Investe in moto i poliziotti per sfuggire all'alt: arrestato un 25enne

Investe un agente dei "falchi" e ingaggia un rocambolesco inseguimento tra i vicoli di Torre Annunziata, arrestato un 25enne

Investe in moto i poliziotti per sfuggire all'alt: arrestato un 25enne

Per sfuggire all’alt dei poliziotti li investe con la sua moto, inseguito e arrestato un 25enne a Torre Annunziata, in provincia di Napoli.

È accaduto nel pomeriggio di sabato scorso in una zona della città che, secondo gli inquirenti, è ad alta densità criminale, centro importante dello spaccio locale. Il 25enne, originario della vicina Torre Del Greco, intorno alle 16.30 s’è imbattuto nei poliziotti in borghese, in una pattuglia di “falchi” che gli ha intimato di fermarsi. Il giovane, però, non aveva alcuna voglia di obbedire agli ordini dei tutori della legge e così ha dato un colpo d’acceleratore e s’è schiantato, con la sua, contro la moto dell’agente che voleva controllarlo.

Ripreso il controllo del mezzo, poi, il 25enne ha tentato di darsi alla fuga. Ma il collega del poliziotto investito s’è lanciato all’inseguimento tra i vicoli del quartiere, proprio come in un film poliziesco. La rocambolesca corsa s’è conclusa con un altro speronamento di cui ha fatto le spese l’agente, che s’è ferito a una mano. Ma per il fuggitivo non c’erano più speranze di farla franca: ammanettato, è stato trasferito al locale commissariato dove è stato sottoposto agli accertamenti e alle formalità di rito. Come riportano i media locali, il quadro accusatorio a carico del 25enne napoletano è pesante: dovrà rispondere delle accuse di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che all’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato.

Commenti