Lecce-Cagliari rinviata, i tifosi pugliesi ospitano per la notte i sardi

Ad annunciarlo è stato il presidente del Lecce calcio, Saverio Sticchi Damiani. La notizia ha fatto il giro del web

È stata posticipata a questo pomeriggio alle ore 15 (tempo permettendo) la partita Lecce-Cagliari, la gara per la 13a giornata di andata del campionato di #SerieATIM, per impraticabilità del terreno di gioco dello stadio "Via del Mare" del capoluogo pugliese a causa del maltempo. Lo ha deciso l'arbitro Maurizio Mariani al termine del terzo sopralluogo eseguito sul campo ieri sera (la partita sarebbe dovuta iniziare alle ore 20.45). Il direttore di gara, accompagnato dai capitani delle due squadre, Lucioni e Nainggolan, ha constatato che il pallone non rimbalzava in tutte le parti del terreno di gioco sottoposte al test. La pioggia che da diverse ore cadeva su Lecce ha costretto molti tifosi a disertare lo stadio.

Ma non tutti i mali vengono per nuocere perché questo rinvio di partita è stato un'occasione per dimostrare che il calcio può essere anche amichevole e che i rapporti tra i tifosi delle squadre avversarie possono essere pacifici.
I tifosi del Lecce, infatti, hanno deciso di ospitare per la notte i tifosi del Cagliari costretti a rimanere nel capoluogo pugliese per il rinvio della gara e per il maltempo che ha investito l'intera regione.

Come si legge sul giornale on line "Pianeta Lecce" ad annunciare il gesto di ospitalità è stato lo stesso presidente della squadra di calcio pugliese, Saverio Sticchi Damiani, che ha detto: "I tifosi del Lecce all’uscita dallo stadio sono andati nel Settore Ospiti per proporre ai loro ‘colleghi’ cagliaritani la loro ospitalità in vista di questa bruttissima serata di pioggia. Un gesto importante che conferma il cuore della nostra tifoseria".

Il gesto ha colpito positivamente anche i tifosi del Cagliari. Sulla pagina Facebook "CCN - Cagliari Calcio News", infatti, si legge "I tifosi del Lecce, dopo l'annuncio del rinvio della partita, sono andati nel settore dei nostri tifosi per offrire loro ospitalità per la nottata di oggi. Complimenti. OGGI HA VINTO L’UMANITÀ!". Il post della pagina sportiva sarda ha fatto il giro del web, è stata condivisa da oltre 4mila utenti. Più di 2mila i commenti che si alternano, sotto la notizia, tra i tifosi del Lecce e quelli del Cagliari.

Un esempio che fa riflettere come nel mondo del calcio, dove spesso i gesti di razzismo (basti pensare ai cori razzisti contro Mario Balotelli) e quelli di violenza (basti pensare all'aggressione subita dai calciatori della squadra di Mondragone a Frattamaggiore, a Napoli) la fanno da padrone, c'è ancora umanità e il piacere di vedere uno sport pulito lontano dalla violenza.