L'esperto: "Boom di crisi di coppia"

L'esperto: "Ci si lascia perché si passa troppo tempo insieme. Poi si corre dall'avvocato per la separazione"

Pixabay

"Agosto moglie mia non ti conosco". Ora c'è al conferma da parte degli esperti. Come racconta Sergio Scicchitano, noto avvocato per aver difeso molti personaggi famosi nell'ambito della magistratura, della politica, dell'industria e dello spettacolo parla dell'impennata delle cause di separazione o divorzio durante la stagione estiva.

"D'estate lavoriamo molto ed è già da alcuni anni che teniamo aperto lo studio anche ad agosto", afferma. E ancora: "Le difficoltà ci sono anche durante l'inverno ma poi gli impegni distraggono dalle conflittualità perché si è assorbiti dal lavoro e sovente si ha l'impressione che la causa del disaccordo si nasconda nello stress della vita quotidiana, mentre in estate i difetti del partner diventano più evidenti e riemerge tutto ciò che durante il periodo invernale è rimasto sopito". E aggiunge: "In questo periodo riceviamo anche molte richieste di consulenza da parte di coppie che stanno attraversando un periodo di difficoltà o da parte di un membro della coppia che chiede una consulenza per salvare la propria relazione". "In realtà -prosegue l'avvocato - la crisi di coppia inizia ben prima dell'estate ed è solo la maggiore disponibilità di tempo a far riflettere e a far scoppiare la scintilla del disaccordo proprio ad agosto". Poi afferma: "Per un terzo delle coppie che decide di lasciarsi, la decisione è presa già ad agosto".
"L'unica differenza - conclude Scicchitano - è che quasi sempre le celebrities si lasciano a mezzo stampa, con un comunicato o dopo un tradimento estivo pubblicato sulle pagine di un giornale".

Commenti
Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Ven, 07/08/2015 - 11:31

MA CERTO...IL MATRIMONIO E' UNA CAZZATA. BISOGNA SCOPARE A PIU' NON POSSO CON TUTTE E POI RAGGIUNTA LA PACE DEI SENSI CI SI ACCASA CON IL PRIMO DONNACESSO CHE INCONTRI SOLO PER ESSERE SERVITO E RIVERITO

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 07/08/2015 - 12:10

Per colpa della sinistra, che dal '68 ha corrotto lo Stato e la Chiesa, i coniugi hanno uguali diritti e doveri. Sputando sopra il decimo comandamento, che obbliga la moglie a seguire il marito, la famiglia non ha più un capo e dunque non è più neanche una famiglia. Non bisogna essere teologi per capire che tutte le nozze celebrate in chiesa sono in peccato mortale e sono nulle.

i-taglianibravagente

Ven, 07/08/2015 - 12:17

Ma e' come quando abbandonavano i cani in autostrada per andare in vacanza....anche qui bastera' una campagna di sensibilizzazione...pubblicita' progresso...ma per quest'estate e' tardi. Sara' per l'anno prossimo.

m.nanni

Ven, 07/08/2015 - 12:45

quindi la soluzione per evitare distrazioni ce l'abbiamo a portata di mano: abrogare le ferie e aumentare il monte ore lavorativo settimanale. così non si litiga e la coppia è salva.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 07/08/2015 - 13:58

Ma questo è avvocato o altro?

Ritratto di federalhst

federalhst

Ven, 07/08/2015 - 14:06

Commentatori state bene o è solo una botta di caldo?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 07/08/2015 - 14:09

IL MOTIVO è CHE CI SONO TROPPE CORNA CON GLI EXTRACOMUNITARI.IL PD SE LA RIDE , KORNUTAZZI CHE NON SIETE ALTRO MI RACCOMANDO VOTATELO ANCORA VI VERRANNO SEMPRE PIù LUNGHE LE CORNA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 07/08/2015 - 14:09

IL MOTIVO è CHE CI SONO TROPPE CORNA CON GLI EXTRACOMUNITARI.IL PD SE LA RIDE , KORNUTAZZI CHE NON SIETE ALTRO MI RACCOMANDO VOTATELO ANCORA VI VERRANNO SEMPRE PIù LUNGHE LE CORNA....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 07/08/2015 - 14:11

NANNI LA SOLUZIONE E NON VOTARE PIù IL PD COME PRIMA COSA POI CHI CI SARà AL POSTO SUO SAPRà CHE FARE PER DIMINUIRE LE VOSTRE CORNA.

FRANZJOSEFF

Ven, 07/08/2015 - 15:57

SPERO DI SEPARARMI DAL MIO STESSO CARATTTERE C'E' UN AVVOCATO CHE FA LA SEPARAZIONE TRA IL SOTTOSCITTO E IL MIO STESSO CARATTERE?

BlackMen

Ven, 07/08/2015 - 16:05

Gianfranco Robe...: vedo che col caldo la sua salute mentale peggiora notevolmente!

m.nanni

Ven, 07/08/2015 - 16:47

->franco-a-trier-DE. non votare il PD e tutta la sinistra è diventato oramai civico imperativo. imperativo anche per tutto il centrodestraliberaleFI-Lega compresa: BASTA MELINA!!!passalapalla!

roby13

Sab, 30/12/2017 - 10:42

Vi racconto come abbiamo superato la nostra crisi. lei che nella sua mente aveva il desiderio di fare sesso con me che dormivo beatamente, sul web navigava siti che parlavano di crisi di coppia, come superare una crisi sessuale etc etc. Una sera di tre settimane fa, mi chiamò davanti al suo pc, ed aveva aperta la schermata su un sexy shop qualunque. Mi disse che ci era arrivata, cercando metodi per ravvivare il nostro rapporto di coppia, ed era stata attratta da questo sexy shop, perchè parlava di connessione erotica. Quello che era un qualunque sexy shop a prima vista, si è rivelato il nostro salvatore, il punto d'incontro per me e mia moglie capace di farci venire la voglia di fare sesso stesso nel momento in cui lo guardavamo insieme per la prima volta. Oggi navighiamo spesso nel sexy shop DesyUP, perchè è quello che ci ha praticamente fatto riscoprire la voglia di desiderarci. I sexy toys sono davvero un metodo facile e divertente per dare un calcio alle crisi di coppia