Livorno, l'alluvione e gli sciacalli: anziano si toglie la vita

Il tragico gesto di un anziano: era depresso, non ha retto al disastro e al furto subito per mano degli sciacalli

Si è sparato a 77 anni, all'alba. In quella periferia a sud est di Livorno dove il rio Popogna si è preso case, automobili e vite. Un'alluvione che ha spazzato le sue ultime gioie.

Il gesto estremo

L'anziano era depresso, ma non abbastanza per arrivare a un gesto così estremo. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è quella portata dell'alluvione che ha colpito Livorno. Un evento che lo ha reso più vulnerabile, aggravato da un atto vile e ignobile: lo sciacallaggio. I vicini di casa lo hanno racconto alla La Nazione. Certi che quell'ultimo gesto, da parte di codardi, gli ha dato il colpo di grazia.

L'unico pensiero è stato per i famigliari: un biglietto dove si scusa. Inutili i soccorsi e l'intervento di medici e polizia. Ora i cittadini si stringono alla famiglia e denunciano uniti gli altri tentativi di furti nelle abitazioni alluvionate.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

vaigfrido

Mar, 12/09/2017 - 12:25

I responsabili,politici e burocrati, dovrebbero essere denunciati per omicidio premeditato e aggravato ....

titina

Mar, 12/09/2017 - 13:21

xvaigfrido. Il governo non c'entra, ma qualche persona molto molto squallida ( eufemismo per con chiamarla me...) che approfitta delle disgrazie altrui per trarne vantaggio personale.

salvob51

Mar, 12/09/2017 - 13:58

Pene severissime per chi pratica lo sciacallaggio!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 12/09/2017 - 14:07

In caso di calamità, gli sciacalli,colti sul fatto, devono essere terminati sul posto all'istante!!!

FRATERRA

Mar, 12/09/2017 - 14:45

....poveretto avrà subito tanto nella vita che si è arreso alla morte,non avendo più forze da usare...R.I.P.

gneo58

Mar, 12/09/2017 - 15:03

TITINA - le tasse si pagano anche per essere "protetti" (si fa per dire), dalle forze dell'ordine - se paghi ed il servizio non funziona E' COLPA DEL GOVERNO - sveglia !!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/09/2017 - 16:57

Andrebbero puniti severamente. Atto ignobile lo sciacallaggio, lo dice la parola stessa.

challant

Mar, 12/09/2017 - 17:56

Facile. L'art. 53 c.p. legittima l'uso delle armi per impedire la consumazione dei delitti di strage, di naufragio, sommersione, disastro aviatorio, disastro ferroviario, omicidio volontario, rapina a mano armata e sequestro di persona. Basta aggiungere il reato di sciacallaggio (e quello di violenza carnale) e si apra il tirassegno. Basta guanti bianchi, ci vuole il pugno di ferro.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 12/09/2017 - 19:23

Di sicuro gli sciacalli erano risorse rumene o africane.

Ritratto di Tora

Tora

Mar, 12/09/2017 - 20:05

A Livorno le persone per bene sono ostaggio dei rossi, delle carogne e degli sciacalli, che poi sono sempre le stesse "persone".

mariolino50

Mar, 12/09/2017 - 20:09

challant Giusto, però tale art. vale solo per le cosidette forze dell'ordine, andrebbe unificato con il 52, ed esteso alla totalità del popolo, ma lo stato non vuole il popolo armato e che sa sparare, non si fidano, visto le porcherie che fanno, vogliono solo gente fedele.