Mamma uccide la figlia e si getta dal balcone: tragedia vicino a Roma

I corpi sono stati scoperti dai vigili del fuoco, intervenuti per spegnere un incendio divampato dal loro appartamento

Ieri sera, verso le 20, i corpi di due donne, mamma e figlia, sono stati trovati senza vita nei pressi dell'appartamento dove vivevano, vicino a Roma.

Sul posto, in via Danimarca, nella frazione di Cecchina del comune di Albano Laziale alle porte di Roma, sono intervenuti i vigili del fuoco, allertati dai vicini, per spegnere un incendio divampato dall'abitazione delle due donne, 43 anni la madre e 18 la ragazza. I pompieri hanno notato il corpo della mamma in strada, morta per essersi lanciata dal terrazzo. Tutto sembrava indicare che la donna si fosse gettata per evitare le fiamme. Ma lo scenario che si sono trovati davanti i soccorrotori, una volta saliti al quarto piano del palazzo dove le due vivano, ha lasciato intendere uno scenario ben diverso.

Sul pianerottolo, infatti, giaceva il cadavere della 18enne, uccisa a coltellate. Sul posto, sono quindi intervenuti anche i carabinieri, che stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso. L'ipotesi più probabile, sviluppatasi a seguito dei primi rilievi, potrebbe essere quella di un omicidio-suicidio. Stando alle testimonianze di alcuni vicini di casa, raccolte dalle forze dell'ordine, infatti, sembra che le due donne litigassero spesso e che proprio quella sera avessero avuto un acceso diverbio.

L'appartamento nel quale vivevano madre e figlia è stato completamente distrutto dalle fiamme, talmente violente che i vigili del fuoco hanno dovuto intervenire con tre squadre. Sarà ora compito dei militari dell'Arma stablire la dinamica dei fatti, sui quali stanno indagando i carabinieri del gruppo di Frascati e quelli della compagnia d Castel Gandolfo.

Commenti

Angel59

Lun, 28/05/2018 - 12:08

Quanta disperazione sta in giro!

istituto

Lun, 28/05/2018 - 19:04

Perché non dite nell' articolo che le due donne sono straniere? Sono di un paese islamico, non mi ricordo quale, l'ho appreso da un telegiornale, mi pare di Italia 1. Perché non lo dite ? Siete diventati politicamente corretti anche voi? Mi dispiacerebbe molto.

istituto

Lun, 28/05/2018 - 19:09

P.S le due donne erano marocchine per la cronaca....

Divoll

Lun, 28/05/2018 - 21:03

E' vero, l'ho sentito anche io, erano marocchine e, a quanto sembra, litigavano percche' la figlia voleva vivere troppo all'italiana, o aveva un ragazzo italiano. Insomma, sempre la solita storia. Quello che non capisco e' perche' si dia soggiorno ai marocchini, il cui paese non e' affatto in guerra.

gianrico45

Lun, 28/05/2018 - 21:17

Stiamo creando l'inferno sulla terra e la chiesa fa politica.