Arriva la prima trans a Miss Usa

Kataluna Enriquez, 28enne di origini filippine, ha conquistato la fascia di Miss Nevada. È la prima trans a vincere il titolo e ora sarà la prima transgender a competere per la fascia di Miss Usa

Arriva la prima trans a Miss Usa

Kataluna Enriquez, 28 anni, è la prima transgender a vincere la fascia di Miss Nevada. La modella di origini filippine si è aggiudicata il titolo dello Stato del Nevada e il prossimo 29 novembre sarà la prima trans - nella storia della competizione americana - a partecipare a Miss USA, che si svolgerà al Paradise Cove Theatre di Tulsa, in Oklahoma.

"Un enorme grazie a tutti coloro che mi hanno supportato fin dal primo giorno - ha scritto Kataluna Enriquez sulla sua pagina Instagram, parlando al plurale e ringraziando la comunità LGBTQ+ - la mia comunità, sei sempre nel mio cuore. La mia vittoria è la nostra vittoria. Abbiamo appena fatto la storia. Felice orgoglio".

Kataluna Enriquez ha rivendicato l'appartenenza alla comunità LGBTQ+ sin dall'esordio sulla passerella di Miss Nevada con messaggi, parole e sfoggiando un abito arcobaleno in onore del Pride. La modella 28enne non era tra le favorite di Miss Nevada - dove è arrivata con la fascia di Miss Silver State USA - ma alla fine ha battuto le altre ventuno candidate in gara. Fino a marzo 2021 la modella di origini filippine aveva partecipato a sole competizioni riservate alle donne transgender.

Il 29 novembre rappresenterà il Nevada nella competizione nazionale di Miss Usa e se dovesse aggiudicarsi l'ambito titolo sarebbe la seconda donna trans a competere per la fascia di Miss Universo. Prima di lei, nel 2018, era stata la spagnola Angela Ponce a fare la storia come prima donna transgender in gara per Miss Universo. Quest'ultimo concorso, di cui fa parte anche l'evento Miss USA, infatti ha aperto le porte alle miss transgender dal 2012.

Incredula per il successo raggiungo, a poche ore dalla vittoria, Kataluna Enriquez è tornata sui social network con un nuovo messaggio: "Non mi ero reso conto che avessimo vinto nel 52° anniversario di Stonewall. Non potrei resistere senza le voci di coloro che hanno combattuto per i miei diritti e contro la brutalità della polizia. Grato di concludere il mese dell'orgoglio con tutti voi". Nelle interviste rilasciate durante Miss Nevada, Kataluna ha raccontato di aver avuto un'infanzia difficile, segnata da abusi psicologici e sessuali e da episodi di bullismo. E di essere in psicanalisi dall'età di 10 anni per accettare se stessa e la sua trasformazione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti