New York Times: "Gli italiani sanno seguire le regole?"

In un lungo articolo il quotidiano statunitense parla della "furbizia" degli italiani. Quell’attitudine tutta nostra, di chi è pronto a ribellarsi contro leggi scomode

La notizia del rafforzamento della zona rossa nel nord Italia (con il relativo fuggi, fuggi) rimbalza come una trottola impazzita in tutto il mondo. "Gli italiani sanno seguire le regole?". È quanto si chiede il New York Times in un lungo articolo che racconta le ultime 48 ore del Paese, tra nuove misure del governo per contrastare i contagi da coronavirus e fughe dalle zone rosse. Dopo la conferenza stampa terminata nel cuore della notte, molti, fra cui il premier Giuseppe Conte, hanno fatto appello agli italiani affinché respingessero la loro tendenza alla furbizia. La parola italiana per il tipo di astuzia o intelligenza utilizzata per arginare burocrazia e leggi scomode.

Ma la "furbizia, a dire il vero - recita ancora il quotidiano statunitense -, è un tratto di carattere generale attribuito agli italiani, spesso da altri italiani. Domenica scorsa, però, sembrava che i viaggiatori si precipitassero sui treni fuori dalla Lombardia prima che il decreto entrasse in vigore nel pomeriggio. E mentre esperti sanitari e funzionari imploravano il pubblico di rispettare la legge e agire in modo responsabile".

Da qui il racconto degli appelli di comunità scientifica, mondo dello spettacolo e del giornalismo sotto l’hashtag #iorestoacasa. Appelli ancora in qualche caso caduti nel vuoto, spiega ancora la testata, che rispolvera un famigerato studio a firma di Barzini per spiegare il comportamento della popolazione. Nel classico studio di Luigi Barzini del 1964 sui suoi connazionali, "Gli italiani", egli attribuì il valore della furbizia all’abitudine dell’Italia di essere conquistata e governata da una lunga serie di odiati stranieri, da Napoleone agli Asburgo."Sotto la superficie gli italiani hanno inventato modi per sconfiggere le regole oppressive", ha scritto Barzini. "Dato che non potevano proteggere la loro libertà nazionale nel campo di battaglia, hanno combattuto faticosamente per difendere la libertà dell’individuo e della sua famiglia, l’unica libertà che in ogni caso hanno compreso".

Le leggi, nota quindi il New York Times, sono diventate un male necessario se non altro perché hanno fornito la gioia di eluderle. "Come si potrebbe eludere le leggi se non ce ne fossero?", si chiede Barzini. Questo - sottolinea la testata - è esattamente il tipo di pensiero che il signor Conte ha invitato gli italiani a evitare. Un invito che, con il passare delle ore e l’aumento dei contagi, gli italiani sembrano finalmente pronti a raccogliere. Ma non tutto è perduto. Osservando le norme e astenendosi dalla rissa adolescenziale di chi le regole proprio non le sopporta, si potrà presto mettere alla porta il virus. E con lui tutti i cattivi pensieri di questi giorni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 09/03/2020 - 10:09

Pfui, giornalisti, categoria maledetta, sempre al soldo di qualcuno... Sembra che l'apparizione di un elicottero abbia creato il panico è un fuggi fuggi generale in un branco di elefanti in Kenya, ma poichè non vi erano giornalisti tra i pachidermi, essi si quietarono quando l'elicottero si allontanò

Ritratto di asimon

asimon

Lun, 09/03/2020 - 10:12

il solito quotidiano "progressista" tanto ammirato e riverito dai nostri sinistroidi che insieme fanno a gara per sparare mexda sull'Italia

maurizio-macold

Lun, 09/03/2020 - 10:24

In Italia ci sono persone che non vogliono vaccinarsi e governatori di regioni (guarda caso proprio Lombardia e Veneto) che in "nome della liberta' dell'individuo" li appoggiano. Ci manca il senso civico ed il rispetto per gli altri, e questa volta la pagheremo cara.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 09/03/2020 - 10:27

... il giornale americano ha ragione da vendere! ma ci "grazia" e non dice che ogni legge italiana è fatta per apposta per eluderla! basta leggerne una qualunque, in italia non c'è una sola legge che recita: è vietato fare questo, subito dopo ci sono decine do comma e paragrafi,lettere e numeri che smentiscono il divieto!

arkangel72

Lun, 09/03/2020 - 10:27

ZONA ROSSA DOVREBBE VOLER DIRE STARE A CASA!! Qui in provincia di Pesaro e Urbino si continua a lavorare nelle aziende private!!! VERGOGNA!!

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Lun, 09/03/2020 - 10:52

Questa di obbedire è il mantra che vogliono inculcare nella testa della gente. Instillare la paura per rendere tutti schiavi. Chi è ribelle in questo caso sta dalla parte del giusto.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 09/03/2020 - 10:52

Nonostante non nutra alcuna simpatia per il NYT devo ammettere che è difficile non riconoscere che stavolta ha pienamente ragione.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 09/03/2020 - 10:54

Hanno ragione da un lato.siamo un popolo dove chi viola le regole si sente più furbo.

nerinaneri

Lun, 09/03/2020 - 10:58

...la globale komunista non perde tempo per un attacco su tutti i fronti: ITALWORLDEXIT...

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 09/03/2020 - 11:06

FINCHÈ AL GOVERNO E NELLE DIRETTIVE STATALI, C`È UNA GRANDE MAGGIORANZA DI MERIDIONALI, MESSI IN CARICA DAGLI AMICI DEGLI AMICI A SCALDARE LE SEDIE, VISTA LA CORRUZIONE CHE ESISTE TRA LORO, SARA IMPOSSIBILE GOVERNARE IL PAESE, ( PERCHÈ QUESTI, NON SONO ANCORA INTEGRATI )"""!!!

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 09/03/2020 - 11:11

E voi americani avete davvero fatto tutti i controlli necessari e preso tutte le precauzioni del caso?

lolafalana

Lun, 09/03/2020 - 11:19

Ma parla proprio lui che è a capo di una banda che fa uso della "furbizia", nella sua accezione peggiore, peggio degli italiani stessi...!

jaguar

Lun, 09/03/2020 - 11:28

Da quel che si è visto ieri molti italiani sono dei deficienti, quelli intervistati dichiaravano di non avere paura, quindi a voi le conclusioni.

Ritratto di HARIES

HARIES

Lun, 09/03/2020 - 11:29

Sicuramente i giornali esteri, quando devono fare notizia sull'Italia, si appoggiano da talpe nostrane (meglio chiamarli fiancheggiatori o suggeritori). E siccome il pane (questi giornalisti) se lo stra guadagnano con la mistificazione, ecco tutto spiegato. Poi c'è il comandante del Network che spesso è legato a politicanti senza scrupoli, che gestisce il tutto, creando confusione e criticità al sistema. Ma noi abbiamo il top della Magistratura a livello mondiale... siamo tranquilli e sicuri!!! O no?

MOSTARDELLIS

Lun, 09/03/2020 - 11:32

Nyt e CNN ve li raccomando.... il fior fiore del comunismo americano...

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 09/03/2020 - 11:36

@maurizio-macold 10:24 Dovremmo 'ringraziare' quelli come te quando a breve ci costringeranno ad iniettarsi nanoparticelle e ci 'microchipperanno'.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/03/2020 - 11:39

@maurizio-macold - sempre colpa al cdx, mai un commento sulla superficialità condotta da Roma, vera causa di tutto ciò. Fazioso.

ROUTE66

Lun, 09/03/2020 - 11:39

GIà è COLPA DEGLI ITALIANI SE CHI STà AL COMANDO CAMBIA IDEE 3 VOLTE AL GIORNO. SIAMO INDISCIPLINATI Sì SIAMO INDISCIPLINATI COSì COME SONO CONFUSI CHI STà AL COMANDO,SPETTA A LORO DARE CHIARE INDICAZIONI SUL FARE. E NON è CERTO MINACCIARE DI MULTE O GALERA (a proposito dove ci mettono visto che le galere sono piene e alcune in rivolta)

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 09/03/2020 - 11:42

"Chi è senza peccato scagli la prima pietra". Se è vero che un tampone per sapere se si è positivi al virus fatto negli USA costa 3mila dollari….

cecco61

Lun, 09/03/2020 - 11:51

La "furbizia" italiana è cosa nota, ma sicuramente se in certe zone del Paese è rarefatta, in altre fa parte del DNA della popolazione, anche se trasferita altrove. I treni di domenica lo confermano.

Ilsabbatico

Lun, 09/03/2020 - 11:54

In Italia nessuno accetta e segue le regole....purtroppo è così!

RolfSteiner

Lun, 09/03/2020 - 11:57

Qualcuno spieghi all'editorialista del NYT (di sinistra liberal) che in Italia le buone regole sono state affossate dalla sinistra (liberal e criminal).

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/03/2020 - 11:57

Vedendo le spiagge liguri piene,come pure le località sciistiche,posso solo dire, ahimè,che il NYT CIARAGGIONECCIA.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Lun, 09/03/2020 - 12:08

maurizio macold, fai silenzio, ignoranza allo stato puro.

fenix1655

Lun, 09/03/2020 - 12:17

Purtroppo finchèl'Italia non riuscirà a liberarsi della gente bugiarda e di parte come maurizio-macold e affronterà in maniera unitaria i problemi nell'interesse comune, lasciando perdere ideologie e schieramenti, non andremo da nessuna parte. Il New York Times in fondo ha parzialmente ragione. In fondo tutto il mondo è paese. in Italia probabilmente è più paese che da altre parti!!!!

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Lun, 09/03/2020 - 12:18

I viaggiatori che si precipitavano sui treni erano meridionali che volevano scappare via, a casa. Siamo veramente due popoli

lorenzovan

Lun, 09/03/2020 - 12:27

loudness..asimon..cosi' difficile accettare la realta' ?? chi la nega e si rifugia nei luoghi comuni ..non migliorera' mai lui e non aiutera' a migliorare gli altri..prendete esempio da Giangol..che non e' cetrto un pericoloso comunista ..ma riesce a distinguere malgrado l'appartenenza politica il vero dal falso

lorenzovan

Lun, 09/03/2020 - 12:29

DVX 70..dai che ci avete fatto un pensierino....

Giorgio1952

Lun, 09/03/2020 - 12:48

Il Nyt ha semplicemente ragione, questa mattina ho visto un collegamento di un ragazzo milanese dalla Cina, che informava sul fatto che l'allarme virus sta rientrando perché i cinesi sono molto disciplinati mentre non è una inclinazione "italiana". Io ho vissuto e lavorato tre anni a Londra, anche nei paesi anglosassoni si rispettano le regole molto di più che da noi, vedi code disciplinate, automobilisti che lasciano passare i pedoni, etc,etc,

bernardo47

Lun, 09/03/2020 - 13:05

usa?..se ne riparla tra qualche giorno o settimana.....col loro sistema sanitario a pagamento, si divertiranno molto.

rokko

Lun, 09/03/2020 - 13:18

Hanno ragione, punto.

frank173

Lun, 09/03/2020 - 13:19

Colpiti e affondati. Chi cerca di negarlo si arrampica sugli specchi.

Gianni11

Lun, 09/03/2020 - 13:20

Mah...piu' che furbi siamo un paese alla deriva senza direzione e senza guida. Inoltre pure abbastanza ignoranti e sprovveduti. Facciamo pena, altro che furbi.

maxxena

Lun, 09/03/2020 - 13:22

gent.mo maurizio-macold Lun, 09/03/2020 - 10:24 sono d'accordo con lei, ma devo aggiungere che putroppo altre aree politiche hanno boicottato misure strette, proposte nel momento giusto, bollandole come razziste o eccessive (anche perchè in contemporanea si verificavano grossolani errori di comunicazione che ne minavano la credibilità). Putroppo i virus non hanno idee politiche e ritardando interventi severi al momento giusto abbiamo in parte vanificato tutti gli sforzi successivi. In tutto questo qualcuno spieghi alle ong di interrompere gli sbarchi in italia, altrimenti quei poveracci già stremati e vulnerabili non potrebbero essere curati in caso di contagio. dimenticavo..siamo un popolo che non comprende la parola "regole".

GeoGio

Lun, 09/03/2020 - 13:34

siamo furbi individuali, altri sono furbi di stato. e allora?

ghorio

Lun, 09/03/2020 - 14:07

Ma il NYT perché non s'interessa degli Usa e la smetta di dare lezioni?

Luigi Farinelli

Lun, 09/03/2020 - 14:08

Il NYT non dice certamente cose sbagliate ma, come la CNN è l'ultimo dei media a dover parlare, prostituito gli interessi dei "progressisti" globalisti alla Clinton ha contribuito a portare gli USA sull'orlo della crisi isterica da "missione redentrice degli Stati Canaglia" (assieme ai guerrafondai Neocon) creando disastri geopolitici immani (in Italia ne sappiamo qualcosa con la Libia) e disastri sociali, con le politiche "liberal", alla Clinton (tutto aborto, nuovi diritti, omosessualismo, femminismo antifamiglia) e all'Obama ("Premio Nobel per la Pace" col record di bombe sganciate in ogni dove). NYT e CNN pensino ai disastri che la loro attitudine al rincoglionimento mediatico di massa ha procurato e continua a procurare, nella affannosa ricerca di mettere i bastoni fra le ruote a Trump e a chi, in Occidente, ha sgamato gli obiettivi di chi mantiene questo tipo di media, prostituiti ai poteri mondialisti oggi nudi, finalmente, di fronte al tribunale della Storia.

Mr Blonde

Lun, 09/03/2020 - 14:18

che domande, NO!! Abbiamo la movida piena, le feste, gli aperitivi sui navigli, la deputata del centrodx umbra che si fa selfie con 80 persone, mica sono i cinesi che spargo o il virus (o i negretti vero babbei?)

necken

Lun, 09/03/2020 - 14:31

Le considerazioni di Barzini sono purtroppo vere e farcele ricordare dal NYT è il minimo commento che si poteva dire sui fatti in cui i meridionali e non di Milano hanno deciso di ritornare in massa nei loro paesi di origine.

Liberopensiero72

Lun, 09/03/2020 - 14:31

Le scene di fuga da Milano sui treni diretti a sud viste Sabato sera confermano in pieno i dubbi sollevati dall'articolo. Con buona pace di chi continua a vedere in titoli come questo una critica impropria da parte di comunisti, liberal, sinistrorsi, etc..

nerinaneri

Lun, 09/03/2020 - 15:20

Liberopensiero72: sì, ma soros ha i mezzi per girare una scena di fuga falsa con qualche comparsa e la computer-graphics...