Olimpiadi 2024 a Parigi, Giachetti si sfoga: "Quanto me rode er c..."

L'ex candidato a sindaco di Roma commenta sui social l'assegnazione dei Giochi alla capitale francese

Olimpiadi 2024 a Parigi, Giachetti si sfoga: "Quanto me rode er c..."

La notizia dell'assegnazione dei Giochi Olimpici del 2024 a Parigi ha fatto infuriare Roberto Giachetti.

L'ex candidato a sindaco di Roma, battuto al ballottaggio da Virginia Raggi, ha fatto della candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024 uno dei cavalli di battaglia della campagna elettorale. La rivale grillina invece ha da subito dichiarato di voler ritirare la Capitale, a causa dei costi di tale evento e dei gravi debiti dell'amministrazione romana, promettendo poi un referendum per sondare l'opinione dei cittadini, che però non c'è mai stato.

Ad aggiudicarsi quindi le Olimpiadi è stata Parigi che ha annunciato la notizia con lo slogan: "A noi i giochi. Insieme celebriamo la vittoria". Appresa la decisione del Comitato olimpico internazionale, Giachetti ha commentato sul proprio profilo Twitter: "Quanto me rode er c...". I commenti degli utenti si dividono tra chi condivide la rabbia del piddino e chi invece sostiene la scelta del sindaco Raggi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti