Pedofilo stuprò due fratellini, ma per lui niente carcere: "È vecchio e malato"

John Joe Kiernan ha 86 anni ed è stato condannato per aver violentato due bambini dell’età di quattro e dieci

Quando aveva trent'anni, negli anni Sessanta, John Joe Kiernan stuprò due bambini, fratelli: uno di quattro e l’altro di dieci anni. La violenza sessuale ad opera del pedofilo ad Armagh nell’Irlanda del Nord e solo negli ultimi tempi le due vittime, ore cinquantenni, hanno trovato modo e coraggio di raccontare quanto subito decenni orsono.

Peccato che nonostante l'uomo, ora 86enne, sia stato considerato colpevole, non sconterà neanche in giorno di prigione, nonostante la condanna a 15 anni di galera che gli è stata inflitta. Già, perché è troppo anziano ed è malato. "La detenzione è inutile" hanno detto i giudici, come ha riportato l'Irish Times. L’età avanzata e il diabate lo hanno salvato dalla cella.

L’anziano, comunque, nel 2005 era già stato condannato per un reato simile: una sentenza lo riconobbe colpevole di aver violentato tre ragazzini e una ragazzina in un periodo compreso tra il 1963 e il 1973.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 31/10/2018 - 15:26

toghe italiche in trasferta???