Cartelli anti islam a Pontoglio: 5mila euro di multa al Comune

Il comune di Pontoglio aveva fatto affiggere alcuni cartelli all'ingresso del paese che affermavano i valori cristiani. Ma per il giudice sono "discriminatori"

Dallo scorso 30 novembre chi entrava a Pontoglio, comune di quasi settemila persone in provincia di Brescia, veniva accolto da cartelli singolari. "Paese a cultura Occidentale e di profonda tradizione Cristiana", si leggeva. In calce l'invito di andare altrove indirizzato a chi non rispettava la cultura locale: "Chi non intende rispettare la cultura e le tradizioni locali è invitato ad andarsene". Quella trovata è costata 5 mila euro di multa al comune, che li aveva già rimossi sperando di evitare la condanna.

"Discriminazione collettiva" nei confronti di immigrati e di chiunque professi una religione diversa da quella cristiana, si legge nell'ordinanza della Terza sezione civile del Tribunale di Brescia. Secondo il giudice la tradizione cristiana non può "essere strumentalizzata da un ente pubblico per ostacolare o condizionare il libero esercizio dei diritti costituzionali da parte di coloro che non si riconoscono nel substrato culturale".

La denuncia era arrivata dalla Fondazione Guido Piccini e dall'Associazione studi giuridici sull'immigrazione. "I cartelli sono contrari alle disposizioni del codice della strada e sono discriminatori" avevano accusato la Fondazione Piccini e l'Asgi, che chiedevano anche la rimozione dei cartelli e la loro sostituzione. Quelli nuovi avrebbero dovuto contenere, secondo la richiesta, la scritta: "Siate i benvenuti qualunque sia la vostra religione, la vostra cultura, la vostra origine etnica, la vostra condizione sociale". Ma il giudice ha deciso di condannare il comune al pagamento della multa da 5 mila euro. E adesso chi andrà nel comune del bresciano verrà accolto da un solo cartellone marrone, con su scritto semplicemente: Pontoglio.

Il cartello affisso fino a pochi giorni fa a Pontoglio

Commenti

giovauriem

Mar, 19/07/2016 - 19:05

dove sta il "crimine" , hanno scritto vietato ai musulmani ? no ! e allora ? io ci avrei aggiunto vietato alle persone di religioni diverse da cristianesimo .

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 19/07/2016 - 19:09

Magistrati peggio delle puttane!

joecivitanova

Mar, 19/07/2016 - 19:11

Cittadini di Pontoglio, pagate la multa ma non arrendetevi, inventatevi qualcos'altro; se mi viene in mente qualcosa di decente, ve lo spedisco volentieri ed invito tutti gli altri lettori che la pensano come me a farlo. g.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/07/2016 - 19:20

Ma siamo davvero impazziti? Difendere le proprie tradizioni è discriminatorio? Allora multiamo p.e. anche chi dichiara DOP un proprio formaggio tradizionale,perchè discrimina gli altri? L'invito ad andarsene era rivolto "solo" a chi non rispettava le tradizioni locali,non anche a chi le rispettava.La cosa è giusta, il rispetto deve essere reciproco.

billyserrano

Mar, 19/07/2016 - 19:22

Purtroppo abbiamo i giudici che ci meritiamo.

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Mar, 19/07/2016 - 19:26

Solidarietà al comune di Pontoglio bravi ragazzi!!!!!!!!!

Fjr

Mar, 19/07/2016 - 19:29

Chissà' con quali soldi e di chi sta' in piedi la Fondazione Piccini, @joecivitanova , per me va bene

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 19/07/2016 - 19:31

Cittadini di Pontoglio: metteteli abusivi...

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 19/07/2016 - 19:33

Benvenuti a Pontoglio comune DATOGHEROSSELIBERALIZATO!!!lol lol Saludos dal Nicaragua.

Italiano_medio

Mar, 19/07/2016 - 19:44

Trovo che i giudici non sono compatibili con la lotta al terrorismo.

ziobeppe1951

Mar, 19/07/2016 - 19:45

Si potrebbe scrivere paese ateo ...Sai come s'inkazzano i trogloditi

Timur

Mar, 19/07/2016 - 19:55

Le ultime due righe sono solo formulate male.

guardiano

Mar, 19/07/2016 - 19:56

Cittadini di Pontoglio avanti coi ricorsi.

blackindustry

Mar, 19/07/2016 - 20:00

Che fine miserrima noi occidentali... Se ci vedessero i nostri avi ci sputerebbero in faccia.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 19/07/2016 - 20:01

Soliti giudici di...........

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Mar, 19/07/2016 - 20:01

Verrà un tempo in cui si potrà andare a fare una "visita amichevole" a questa associazione che ha promosso la causa contro il Comune e pure al giudice che così ha deciso? Forse no, ma nel dubbio qualche appunto lo terrei...sicuramente non servirà, ma se servisse...

Ritratto di giulio_mantovani

giulio_mantovani

Mar, 19/07/2016 - 20:03

Il titolo dell'articolo è sbagliato: non è un cartello anti islam, dice solo di rispettare cultura e tradizioni locali. Possono venire tutti, chiede semplicemente di non offendere la nostra cultura. Dov'è il reato?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/07/2016 - 20:05

Lissa Non offendiamo le "lavoratrici" che fanno un servizio pubblico con le toghe!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/07/2016 - 20:07

la Fondazione Piccini e l'Asgi,qualcuno ne terrà conto, come il vostro amichetto er can!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 19/07/2016 - 20:08

Ci sono personaggi che non si rendono conto che a tirare troppo la corda, questa si spezza e quando si spezzerà saranno cavoli amari!

Ritratto di gian td5

gian td5

Mar, 19/07/2016 - 20:12

Che c'è di male? Alla Mecca hanno scritto "munslim only" a caratteri cubitali e non è un invito, se lo passi ti arrestano e se ti arrestano son ca22i.

Raoul Pontalti

Mar, 19/07/2016 - 20:16

Sono gli amministratori locali che devono rispondere di danno erariale e rifondere i 5.000 di sanzione irrogata dal giudice civile e anche il costo della rimozione di quegli ignobili cartelli. Sempre così i legaioli: non sanno una mazza di politica e di amministrazione e per cercare facile consenso e immagine si danno alle iniziative bischere con i soldi del contribuente.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 19/07/2016 - 20:16

Ci vogliono portare alla guerra civile? Continuino così e sperino di vincerla in caso contrario finiranno come i giudici ostili ad Erdogan. Ognuno sceglie il suo campo. Auguri.

rocchetti

Mar, 19/07/2016 - 20:16

credo che basti eliminare l'ultima frase; se scriveva semplicemente PAESE A CULTURA OCCIDENTALE E DI PROFONDA TRADIZIONE CRISTIANA e la finiva lì penso che nessuno forse l'avrebbe multato.Si potrebbe provare così.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/07/2016 - 20:23

Il tutto è iniziato col la violazione al codice della strada in quanto le scritte bianche su sfondo marrone rappresentano indicazioni turistiche. Oltre alla cultura Occidentale anche un po' di cultura generale non sarebbe male...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/07/2016 - 20:27

joecivitanova: ce l'ho! "Paese a maggioranza bananas dove la cultura non si sa nemmeno cosa sia - Chi intende parlare di cultura da queste parti è invitato ad andarsene".

rossini

Mar, 19/07/2016 - 20:56

Questo giudice o non capisce l'italiano o è in malafede. Il messaggio è semplice. Invita ad andarsene chi NON INTENDE RISPETTARE la cultura e le tradizioni locali. Invitare al rispetto non significa discriminare. È un messaggio di civiltà e di tolleranza. Spero che il Comune faccia appello.

mariod6

Mar, 19/07/2016 - 20:59

AL SINDACO DI PONTOGLIO Pubblichi un annuncio sul Giornale con il numero di c/c dove versare un contributo privato per aiutare a pagare questa schifosa sentenza di un giudice extracomunitario. I diversamente religiosi possono fare quello che gli pare, ivi compreso accoppare tutti quelli che non la pensano come loro. Un Sig. SINDACO non può nemmeno esternare la convinzione dei suoi concittadini. Fondazione Guido Piccini e ASGI, voi si che fate ribrezzo.

venco

Mar, 19/07/2016 - 21:02

E' vero il contrario, è l'islam discriminatorio verso di noi, leggete sul libro di allah cosa dice degli "infedeli".

leserin

Mar, 19/07/2016 - 21:05

Provvedimento ideologico, non vedo dove sta la discriminazione.

maurizio50

Mar, 19/07/2016 - 21:17

Solo per doverosa chiarezza: la fantomatica associazione Guido Piccini e l'Associazione Studi sull'immigrazione sono diretta emanazione della CGIL di Brescia, che ha intrapreso decine di azioni legali nei confronti delle Amministrazioni di CentroDestra. Cosa questo ha a che fare con la funzione sindacale della CGIL non è dato sapere: in sostanza il sindacato ultrarosso spalleggia le battaglie politiche dei compagni PD contro Lega e CentroDestra!!!!!!!

giovanni951

Mar, 19/07/2016 - 21:17

questo vuol dire chinarsi alle minoranze...una vergogna.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 19/07/2016 - 21:24

In pratica dobbiamo sottometterci al'islam capito?! Bastardi!!!!

INGVDI

Mar, 19/07/2016 - 21:38

Grande il contributo di uomini delle istituzioni nell'islamizzazione del Paese, il magistrato di Brescia in prima fila.

Linucs

Mar, 19/07/2016 - 21:42

Giusta osservazione e cartello fuori luogo. Bisognava scrivere "qua di arabi e negri infoiati non ne vogliamo." Buttatela sul razziale, così capiscono anche meglio.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 19/07/2016 - 21:43

MALEDETTI MAGISTRATI (in "nome" dell'islam e dell'anti Italia)

billyserrano

Mar, 19/07/2016 - 21:45

E cos'hanno scritto di male? Hanno solo ribadito il rispetto alla nostra identità cristiana, a vivere secondo le nostre tradizioni, e libertà di culto. Chi non è d'accordo, è giustamente invitato a non risiedere in questo paese. Certamente che per la sinistra con la erre moscia e il cashmire, questo non è corretto.

clz200

Mar, 19/07/2016 - 21:49

La fondazione Guido Piccini per i diritti dell'uomo ha due finalità essenziali: il lavoro culturale e la solidarietà a livello nazionale ed internazionale, con iniziative culturali e progetti concreti, se gli vanno da un'altra parte con cosa campano? voglio vedere i loro bilanci!

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Mar, 19/07/2016 - 21:52

Faccio una colletta a Cologne e li mettiamo pure noi!!! Bisognerebbe multare il giudice per imbecillità dolosa!

sbrigati

Mar, 19/07/2016 - 22:09

Mi sembra di vivere in un sogno, anzi in un incubo. Non c'è nessuna offesa, nessuna discriminazione, solamente un invito a RISPETTARE il credo dei locali, oppure di andarsene. Per caso non è che qualcuno ha subito pressioni per infliggere questa condanna "esemplare"?

leo_polemico

Mar, 19/07/2016 - 22:12

D'altra parte chi ha fatto liberare cinque nostri ospiti islamici, mai invitati in Italia ma forse appartenenti all'isis, solo qualche giorno fa? Qualcuno controlla il contenuto della testa di chi aspira a fare il magistrato?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mar, 19/07/2016 - 22:17

Forza Pontoglio, sono con te. Non farti intimidire. Non pagare la multa, è ingiusta. Credo che sia ormai evidente la congiura contro le nazioni europee e i suoi popoli. È ormai palese che qualcuno sta facendo di tutto per soppiantare il Cristianesimo (volutamente maiuscolo) con quello schifo di religione che è l'islam (volutamente minuscolo). Non dobbiamo lasciarci spaventare. Andiamo avanti. Agiamo all'unisono. Baygon per le zecche rosse e i parassiti islamici.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 19/07/2016 - 23:44

Dreamer carissimo 20e23, mentre invece mettere gli stessi cartelli marroni con la scritta COMUNE DENUCLEARIZATO, non è una violazione al codice della strada VERO??? Hai proprio ragione UN PO DI CUL/TUA NON FAREBBE MALE. !!!lol lol Hasta mañana.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 19/07/2016 - 23:46

Il sognatore per

joecivitanova

Mar, 19/07/2016 - 23:50

Signor Dreamer_66, ovviamente si riferiva alla cultura della sinistra, quella che va, oggi, a br'accetto con la cultura illuminista e libera del mondo isl'amico dei cocomeritas; perfetto allora, Lei è proprio un genio nel trovare le frasi giuste ed illuminanti, da perfetto colto illuminista e quindi la definirei, se mi permette, 'il genio della..lampadina'..!! g.

Ritratto di ettocima

ettocima

Mer, 20/07/2016 - 00:59

Non ci fosse da piangere, ci sarebbe da ridere. La storia la scrivono i vincitori e, a quanto pare, alcuni (sapete di chi parlo), hanno vinto, supportati da gruppi di potere interessati. Non ho la forza di procedere con l'analisi

Ritratto di ettocima

ettocima

Mer, 20/07/2016 - 01:01

@andrea b. Mi associo. E' parte di quanto nelle mie analisi avrei indicato

Ritratto di perigo

perigo

Mer, 20/07/2016 - 01:41

Giudici... Prima d'assalto, poi comunisti, indi anticristiani, e arriviamo ai pro-islamici. Ciò che subiamo è il prodotto avariato di quella "sub-cultura" che si è formata nell'odio di classe e nel rifiuto delle regole democratiche. Imposto agli italiani dal partito più anti italiano di sempre, e lascio a voi indovinare quale sia...

Malacappa

Mer, 20/07/2016 - 02:02

Io credo che i cittadini di Pontoglio hanno tutto il diritto di difendere il loro credo e tradizioni e sti giudici venduti e traditori mandarli a quel paese,bravo sindaco spero ce ne siano altri a difendere la patria da questa invasione,l'Italia e' degli italiani.

michele lascaro

Mer, 20/07/2016 - 06:10

Caro Pontalti, il tuo ragionamento fila, e saranno gli abitanti di Pontoglio a pagare la sanzione. Ma desidererei conoscere il tuo parere sui cartelli: "paese denuclearizzato", che imperversano da anni, senza che nessun magistrato pontifichi sulla stupidità, per chiari motivi, della dizione, imposta dalle amministrazioni sinistrorse (anche il mio paese d'origine ha questo ridicolo cartello!). Per inciso non vedo dove, a Pontoglio, stia il reato; è come se io, coram populo, dicessi: sono cristiano, cattolico, apostolico, romano!

linoalo1

Mer, 20/07/2016 - 07:42

Ecco cosa succede quando si è stressati da una Situazione Anomala!!!Scommetto che,la maggioranza dei cittadini di Pontoglio,fosse d'accordo con il Cartello!!Se così fosse,il Giudice avrebbe commesso un Gesto Antidemocratico ed andrebbe Trasferito d'Ufficio in una Comunità di Immigrati!!!!

il corsaro nero

Mer, 20/07/2016 - 08:22

Ehi ragazzi, possiamo dormire tranquilli! Il tuttologo Pontalti ha detto la sua!

il corsaro nero

Mer, 20/07/2016 - 08:24

Scrivete che nel paese si mangia solo ed esclusivamente carne di maiale e si bevono solamente alcolici!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 20/07/2016 - 08:41

Dittatura globalista

orso bruno

Mer, 20/07/2016 - 08:42

In Turchia 3000 giudici sono stati rimossi o arrestati........

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 20/07/2016 - 09:10

Sui muri dei viali e in tutti i rioni scriviamo in grande: tassiamo le fondazioni.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 20/07/2016 - 09:13

Il giace ha nome e cognome o è un altro figlio di madre ignota?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 20/07/2016 - 09:24

GIUDICI VENDUTI ALL'ISLAM, CHE SCHIFEZZA DI PAESE CHE E' DIVENTATA L'ITALIA.

bobots1

Mer, 20/07/2016 - 09:36

Che il cartello eviti di parlare di cristianità e che scrivano solo di cultura e tradizioni locali: voglio vedere cosa si inventa dopo la magistratura e queste fondazioni anti italiane. Non mollate... la magistratura dovrebbe penalizzare altre persone che sono molto più discriminatorie e non sono nemmeno a casa loro !

Opaline67

Mer, 20/07/2016 - 09:37

D'ALTRA PARTE I MAGISTRATI E' ORMAI PALESE CHE PER MANTENERE IL LORO POSTO SI STANNO GIA' FACENDO DA ANNI UN CORSO DI LEGGE DELLA SHARIA ! ERA UN CARTELLO GIUSTISSIMO E LECITISSIMO. CHIUNQUE LO ABBIA FATTO MULTARE E' COLLUSO CON L'INVASIONE CHE MIRA A FARCI SOTTOMETTERE ALL'ISLAM

Opaline67

Mer, 20/07/2016 - 09:42

TRATTASI GIA' DI GIUDICI INDOTTRINATI PERFETTAMENTE AL NUOVO IMMINENTE ORDINAMENTO SHARAITICO.... D'ALTRA PARTE IN CONSIDERAZIONE DEL PANORAMA INTERNAZIONALE, QUEL CHE URGE PER LORO, SULLA BREVE E MEDIA DISTANZA, E' MANTENERE IL POSTO DI LAVORO...MI RICORDANO TANTO L'ALTRO MANIPOLO DI SCORIE CHE PRESIEDONO LA COMMISSIONE EUROPEA...ups...EURABICA.

Ritratto di host8965

host8965

Mer, 20/07/2016 - 09:50

PROFONDA TRADIZIONE CRISTIANA cosa mai vorrà dire? Dobbiamo forse dedurre che a Pontoglio siano tutti cittadini modello che la domenica vanno a messa, non esistano coppie divorziate e neanche che le persone abbiano rapporti prematrimoniali?

Romeo08

Mer, 20/07/2016 - 09:53

Con questa gente (magistrati compresi) è sempre più difficile capire dove finisce l'ignoranza e dove comincia la malafede: in quel cartello non c'era nulla di discriminatorio. L'invito ai forestieri a rispettare chi li ospita non è previsto nei paesi mussulmani: lì c'è l'obbligo di adeguarsi ai loro costumi, e per chi non lo fa non ci sono processi, ma solo punizioni. Siamo dei babbei: dovremmo mettere ai lavori forzati quelli che hanno denunciato il Comune e il magistrato che gli ha dato ragione, e nel tempo libero obbligarli a studiare a memoria la storia dell'ascesa di Hitler. Somari.

manotesa

Mer, 20/07/2016 - 09:55

Qual è il problema? E'semplicemente scritto "Chi non intende rispettare la cultura e le tradizioni locali è invitato ad andarsene". Ovvero: coloro che vogliono fare i porci comodi (e in Italia ciò è molto frequente, visto che siamo tendenzialmente un popolo anarchico) e che non rispettano le regole della comunità, magari millenarie, e della convivenza civile è pregato di andar via. Quindi, ciò è esteso al musulmano, al buddista, all'austriaco, al meridionale... a tutti!

Emilia65

Mer, 20/07/2016 - 09:58

Questo buonismo verso gli islamici lo pagheremo caro. Quanto abbiamo visto è solo l'inizio. Non solo i cartelli, serve isolarli completamente.

macommmestiamo

Mer, 20/07/2016 - 10:01

magistrati cerebrolesi... tutti i comui dovrebbero adottare questo sistema... come i diviati per i camper. lo sai.. te ne vai..

macommmestiamo

Mer, 20/07/2016 - 10:02

mi viene in mente... magistrato musulmano?

Cheyenne

Mer, 20/07/2016 - 10:04

questo giudice dovrebbe essere consegnato a erdogan. A sua giustificazione: applica le criminali leggi approvate dal governo più sciagurato che abbia mai avuto l'italia quello del pinocchione

trailblazer

Mer, 20/07/2016 - 10:10

Noto con piacere che i lettori commentatori considerino la costituzione come carta straccia (attenzione poi che magari arriva qualcuno al governo che ci crede e magari toglie a voi i diritti di dire fregnacce). Noto inoltre molti inneggianti a Erdogan: evidentemente si tratta del tipico caso "odio-amore". D'altra parte chi scrive questi commenti condivide praticamente tutto con gli estremisti islamici: tutti e due contrari a matrimoni gay, matrimoni misti, aborto, libertà di parola, di culto, ecc... non sarà che chi si assomigli alla fine si piglia? ai redattori..un commento fuori dal vostro coro ogni tanto potreste pubblicarlo, vero?

Mario.Franco.Ba...

Mer, 20/07/2016 - 10:43

Praticamente dove non c'è scritto alcun cartello uno può anche non rispettare la cultura di quel paese, Poi, di sicuro ci sono entrate persone che qualche piccolo sgarro alla loro cultura lo avranno consumato, che provvedimenti hanno preteso i Sigg. Amministratori? A me sembra uno specchietto per le A......e

isolafelice

Mer, 20/07/2016 - 10:53

Catechismo della Chiesa cattolica: n. 2241 «Le autorità politiche, in vista del bene comune, di cui sono responsabili, possono subordinare l’esercizio del diritto di immigrazione a diverse condizioni giuridiche, in particolare al rispetto dei doveri dei migranti nei confronti del paese che li accoglie. L’immigrato è tenuto a rispettare con riconoscenza il patrimonio materiale e spirituale del paese che lo ospita, ad obbedire alle sue leggi, a contribuire ai suoi oneri». n. 1909:

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/07/2016 - 11:23

hernando45: ho fatto un rapido controllo in rete e non ho trovato immagine di cartelli stradali con il testo "comune denuclearizzato" su sfondo marrone con scritta bianca. Qualora ne esistano sono anch'essi passibili di multa. Sei tu in grado di indicarmi qualche esempio esistente??? (P.S. Non impari mai dai tuoi errori caro Hernando! Le fonti... ci vogliono le fonti!).

Fjr

Mer, 20/07/2016 - 12:34

Grazie Maurizio50 , adesso la situazione è chiara se dietro ci sono i sindacati , mangia pane allora il quadro è chiaro, il famoso ufficio delle cause inutili, comunque metterei un cartello nero con caratteri bianchi teschio con toga e il messaggio , comune detoghizzato , siete i benvenuti se non rompete le p@@lle con ideologie marxiste staliniste, religioni che nulla hanno a che fare con gli italiani , ma soprattutto comune demoscheizzato, quello farebbe davvero la gioia di chi non vuole barbe intonacate col c@@lo per aria e girato verso la Mecca , ovviamente con qualche grado di scarto.

Fjr

Mer, 20/07/2016 - 12:36

Isolafelice, uso il suo nick per per descrivere quello che potrebbe essere un paese ideale , ma che di fatto non lo e'

alberto_his

Mer, 20/07/2016 - 13:28

Come andarsele a cercare. Non so chi mai abbia autorizzato gli amministratori a esporre un messaggio del genere all'ingresso del paese: tutto da vedere se poi sono dei ferventi cristiani essi stessi. In ogni caso non colpisce solo l'islam come faziosamente riportato nel titolo, ma ogni rappresentante di altre confessioni che non siano quella cristiana, inclusi gli atei.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/07/2016 - 14:09

Quando vivevo in Italia caro Dreamer11e23, 17 anni fa,era pieno di cartelli con quella scritta, ora forse il REGIME li ha vietati!!!lol lol Stammi bene li in AFRITALIA.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/07/2016 - 15:46

hernando45: ahahahahahah... sei un fenomeno quando provi ad arrampicarti sugli specchi facendo il finto tonto. Se parli di cartelli "comune denuclearizzato" e basta, beh... quelli ci sono ancora. Se parli di cartelli "comune denuclearizzato" con scritta bianca su sfondo marrone, non ne ho mai visti. E anche stavolta sei stato sbugiardato. (certo è che te le vai a cercare...) :-D

Ritratto di MLF

MLF

Gio, 21/07/2016 - 15:35

E' pazzia pura. Follia.