Portogallo, profanata la Madonna di Fatima

Nella notte tra il 25 e il 26 luglio, i vandali hanno profanato 4 delle 14 cappelle del luogo dove la Madonna di Fatima è apparsa per la quarta volta ai tre pastorelli

Portogallo, profanata la Madonna di Fatima

La Madonna di Fatima è stata presa di mira dai vandali. Nella notte tra il 25 e il 26 luglio, tra le 20 e le 8 del mattino, l'unico arco di tempo in cui le cappelle della Via Crucis di Valinhos non sono sorvegliate, la vernice gialla ha profanato il luogo dove la Madonna è apparsa per la quarta volta ai tre pastorelli.

I vandali hanno colpito in quattro delle 14 cappelle che ora sono state interdette al pubblico per dare modo di ripulirle dalla vernice gialla e dalle scritte oscene con cui state deturpate. Al posto del "Questo atto rivela mancanza di rispetto per un posto importante per i credenti", ha spiegato l'ufficio stampa del Santuario di Fatima al quotidiano online mediotejo.net. "Promettiamo di essere brevi ma ci sono vincoli tecnici che devono essere osservati, in particolare la selezione e il collaudo dei prodotti che saranno più adatti per rimuovere la vernice gialla dalla pietra, che è fatta di una pietra speciale" fanno sapere dall'ufficio stampa del Santuario portoghese. "Ciò che vogliamo è evitare che i pellegrini vengano disturbati", aggiungono precisando che le scritte sono comunque già state coperte con un'immagine relativa alla rispettiva stazione detuparta.

Commenti