"Niente reddito di cittadinanza". E lo straniero devasta l'ufficio

L’uomo ha provocato il caos ed ha causato ingenti danni all’ufficio postale

Quando gli è stato detto che il RdC ancora non era arrivato ha perso il controllo ed ha sfasciato l'ufficio postale. È successo oggi, martedì 7 gennaio, verso le 13:30 a Piove di Sacco, piccolo centro in provincia di Padova. Un uomo di origini marocchine di 39 anni ha perso il controllo alle poste perché il sussidio di cui fruiva non era ancora arrivato.

Secondo la ricostruzione di quanto accaduto l’uomo si è recato all'ufficio per ritirare i soldi del reddito di cittadinanza dove in dipendete addetto allo sportello gli ha comunicato, però, che il sussidio non era ancora stato accreditato e che avrebbe dovuto aspettare qualche giorno prima di poterli ritirare. A quel punto il 39enne ha perso la pazienza iniziando a inveire contro i presenti finendo col prendere a calci e pugni le vetrate, i pc e i totem elettronici che servono a prendere il biglietto, oltre a rovinare alcuni arredi dell’ufficio postale.

Il tutto è successo sotto gli occhi attoniti e spaventati degli altri utenti in fila agli sportelli. Immediatamente i dipendenti e il direttore hanno allertato le forze dell'ordine che sono prontamente intervenute riuscendo a bloccare l’uomo il quale, però, era già stato in grado di provocare ingenti danni alla sede delle poste di via Zabarella. Poco dopo il 39enne è stato identificato essendo un senza fissa dimora già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Si tratta di un nuovo caso che farà parlare. Pochi giorni fa un uomo di 28 anni, italiano, che riceveva il RdC, ha aggredito i carabinieri a Garbagnate (comune del Nord Milano) e in seguito alla direttissima è stata decisa la sospensione del sussidio. Il 31 dicembre scorso, invece, cinque persone (4 uomini ed 1 donna di età compresa tra i 20 e i 58 anni), tutti residenti a Taranto e con precedenti penali, erano stati denunciati dai carabinieri poiché non avevano dichiarato, nella domanda per l'ottenimento del reddito di cittadinanza, di essere sottoposti agli arresti domiciliari (che impedisce l'accoglimento della domanda stessa). Prima della denuncia le persone avevano già beneficiato del bonus, percependo indebitamentesomme comprese tra i 1000 e i 3500 euro ciascuno. Oltre alla denuncia per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche i cinque saranno anche segnalati all'Inps per la sospensione dell'erogazione del beneficio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

gonggong

Mar, 07/01/2020 - 21:11

POVERA ITALIA..................SALVINIMELONI PENSATECI VOI!!!!!!

QuasarX

Mar, 07/01/2020 - 21:12

Un uomo di origini marocchine di 39 anni; ma non doveva essere al lavoro a pagarci le pensioni? ne abbiamo bisogno di piu' dice qualcuno di questa gente

timoty martin

Mar, 07/01/2020 - 21:18

Taser, taser, taser e manganelli e poi si calmeranno.

ziobeppe1951

Mar, 07/01/2020 - 21:20

Gli darei tante legnate di cittadinanza

venco

Mar, 07/01/2020 - 21:21

Verra definito psicopatico e gli affiancheranno uno psicologo, mica l'espulsione fisica immediata.

Adespota

Mar, 07/01/2020 - 21:31

Ha fatto bene a rompere tutto, ha capito che anche quello è un suo diritto...

cgf

Mar, 07/01/2020 - 21:33

Perché non è andato da Casaleggio o Grillo a reclamare?

Ilsabbatico

Mar, 07/01/2020 - 21:34

Galera e deve ripagare tutti i danni. Solo dopo verrà riportato nel suo paese e da lì a vita non potrà più rientrare nel nostro paese. In un qualsiasi stato democratico e civile così si comporterebbero gli inquirenti e i magistrati. ...nella nostra povera Italia, sicuramente stasera sarà già libero, e lo chiameranno pure i prossimi giorni per comunicargli che il RDC è arrivato e può ritirarlo.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 07/01/2020 - 21:50

Rimpatriarlo no? No, anzi gli diamo pure il reddito. Non dovevano darlo solo a chi meritava?

Royfree

Mar, 07/01/2020 - 21:50

Schifosi 5s. Mi faccio un cxxo quadrato 10 ore al giorno per campare e pagare le tasse e poi questa subdola melma politica li spende per mantenere questa feccia clandestina parassita. Siate maledetti.

seccatissimo

Mar, 07/01/2020 - 21:55

Sarebbe proprio il caso di ripristinare le punizioni corporali e la gogna! Soprattutto nei confronti dei selvaggi incontinenti !

lappola

Mar, 07/01/2020 - 21:58

MA I DANNI POI CHI LI PAGA ??? LUI ??? NOOO Il giudice lo perdona e lo manda a casa in flagranza di assoluzione... (nuovo concetto che troverà spazio nel dizionario enciclopedico giuridico) !!!

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 07/01/2020 - 22:02

Un po' di comprensione, via. E' fuggito dal Marocco in guerra per venire nel paese del Bengodi, dove danno i soldi aggratis, dove le donne si prendono allegramente per strada, dove si vende tutto per strada, dalle perline alla droga, senza pagare tasse... e poi le donne non ci stanno, i soldi non glieli danno e magari prima o poi gli faranno pagare anche le tasse! La risorsa ha tutte le ragioni di irritarsi.

leopard73

Mar, 07/01/2020 - 22:16

A calci nel cxxo e spedirlo a casa sua questo delinquente!!!

Malacappa

Mar, 07/01/2020 - 22:20

Senza fissa dimora e noto alle forze dell'ordine e porcaccia miseria gli danno pure soldi a sti delinquenti mandatelo in marocco a calci

Romalupacchiotto

Mar, 07/01/2020 - 23:42

Intanto cominciamo a quantificare i danni e glieli addebitiamo, basta che gli italiani devono pagare i danni per le loro escandescenze.!!! Maledetto chi ha deciso di dare il reddito di cittadinanza a cani e porci, e si scoprono spesso truffaldini, e non aventi diritto. Noi andiamo a lavorare paghiamo fior di tasse per far abbottare questa gente. Chiunque va in un'altro stato non vi è esistenza di questo reddito, andate in USA vi cacciano prima di entrare. Quelli si che sono paesi che si fanno rispettare. Qui invece è il paese RIDOLINI

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 08/01/2020 - 00:11

Questa e l'Italia che sono felice di aver lasciato (senza piu pagare tasse AGGIUNTIVE oltre la sola IRPEF sul reddito) 20 anni fa!!! AUGH.

ST6

Mer, 08/01/2020 - 05:29

venco: "Verra definito psicopatico e gli affiancheranno uno psicologo, mica l'espulsione fisica immediata." Se in 14 mesi di vacanza Salvini non l'ha cacciato insieme agli altri 600.000, un motivo c'è. *Serve lì dov'è, il marocc sfasciatore*. Punto

ST6

Mer, 08/01/2020 - 05:31

cgf: "Perché non è andato da Casaleggio o Grillo a reclamare?" Perchè il RdC è a firma Di Maio+Salvini, ovvio. A volte cadete proprio sui fondamentali oh

ST6

Mer, 08/01/2020 - 05:32

ex finiano:"Rimpatriarlo no?" Dici? Mi pare l'abbiamo già sentita sta cantilena. Solo 600.000 volte...

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 08/01/2020 - 06:59

Marocchino, in Marocco non c'é la guerra - Senza fissa dimora, già noto alla polizia - Di chi si sta parlando? Non chiamiamolo migrante, é un extracomunitario che vive nel nostro Paese senza avere nessun permesso. Come mai percepisce il reddito di cittadinanza? Quali diritti ha per avere tale reddito? Vano a lui i soldi che pago in tasse? Per ultimo, questo bel tipo e tutti gli altri come lui, di certo non si comporterebbero cosi' nel loro paese di origine, ed allora, perché mai dobbiamo essere noi a permettere tali comportamenti incivili? GENTE MIA, GENTE ITALICA, STIAMO SCIVOLANDO NELLA BARBARIE, VENE RENDETE CONTO?

aldoroma

Mer, 08/01/2020 - 07:51

Sempre le famose risorse che servono a noi per pagarci le pensioni... Ma che fino ad oggi mangiano con i nostri soldi... Ed io pago.... Grazie buonisti grazie sinistre e grazie giggino

Papilla47

Mer, 08/01/2020 - 08:02

Ci sono tantissimi clochard in italia che vivono per strada e come mai non hanno il reddito di cittadinanza?

ginobernard

Mer, 08/01/2020 - 08:17

Solo colpa nostra In nessun stato civile c'è qualcuno che sta dalla loro parte

maurizio50

Mer, 08/01/2020 - 08:21

Tutto va ben, Madame La Morgese, tout va très bien!! O no???????

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 08/01/2020 - 08:27

Ora dovreste farlo lavorare e con lo stipendio risarcire tutti i danni. Siamo stufi di pagare sempre noi. Vada a raccogliere le verdure sui campi.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 08/01/2020 - 09:00

Il RdC è una porcheria irreversibile: se il prossimo governo deciderà di revocarlo scoppierà il pandemonio.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 08/01/2020 - 09:01

Adesso il RDC del violento dovrà essere devoluto per i prossimi anni al risarcimento dei danni provocati. Se fossimo un paese serio.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 08/01/2020 - 09:14

E'cosa buona e giusta!come vi siete permessi di non dare,intempo la giusta mercede(s) a questa risorsa che tanto avete bramato di avere ..vicino vicinooo???

titina

Mer, 08/01/2020 - 09:30

Ci vuole un lavoro di cittadinanza non un reddito a carico di chi va a lavorare, o meglio, dei pensionati e futuri pensionati ( prendono i soldi dai contributi dei lavoratori!)

Boxster65

Mer, 08/01/2020 - 10:15

Adesso al magrebino gli raddoppieranno il reddito.

killkoms

Mer, 08/01/2020 - 10:15

@st6,se la ma gi stra tura mette i bastoni tra le ruote! Anche lo straniero che guidando ubriaco (o altro) ha investito un'altra auto,causando la morte di una ragazza,era stato espulso,ma aveva presentato il solito ricorso pagato da pantalone!

Alberico58

Mer, 08/01/2020 - 10:18

Basta una piccola legge: 'Accoglienza Privata'. Solo un privato cittadino può accogliere immigrati ma deve poi garantire civilmente per tutto quello che fa. Così vedremo che faranno tutti i buonisti (a parole e con i soldi altrui).

buonaparte

Mer, 08/01/2020 - 10:28

LO HO GIà SCRITTO. MA LO RISCRIVO- UN MESE FA ERO ALL'UFFICIO POSTALE CHE ATTENDEVO IL MIO NUMERO ED HO VISTO ARRIVARE UN FURGONCINO CON 5 INDIANI CHE SONO SCESI E SONO ENTRATI ALLE POSTE PER RITIRARE IL REDDITO DI CITTADINANZA . NEL FURGONE AVEVANO UNA MONTAGNA DI VOLANTINI PUBBLICITARI.IN POCHE PAROLE QUESTI PORTANO I VOLANTINI DELLA PUBBLICITà E NEL CONTEMPO PRENDONO IL REDDITO DI CITTADINANZA. LO HO FATTO PRESENTE AGLI IMPIEGATI -MI HANNO DETTO CHE LORO NON POSSONO DIRE NULLA.RICORDO CHE I VOLANTINI PRIMA VENIVANO PORTATI DA RAGAZZI CHE STUDIAVANO ITALIANI O PENSIONATI CHE AVEVANO UNA PENSIONE BASSA. ORA QUESTI STRANIERI SI OFFRONO PER MENO E RUBANO IL LAVORO AI NOSTRI.FATTI NON CHIACCHIERE

rino34

Mer, 08/01/2020 - 10:28

mi sento di ringraziare ancora una volta i signori Di Maio e Salvini per il reddito di cittadinanza. Una vera porcheria, quelli che avrebbero (secondo loro) abolito la povertà e salvato l'Italia dall'invazione..

27Adriano

Mer, 08/01/2020 - 10:33

Perchè non l'anno mandato dal nocciolaio di maio?? Lui firse avrebbe saputo spiegare...

Epietro

Mer, 08/01/2020 - 11:14

E adesso, tra carceri, tribunali, accompagnamenti ecc. quanto ci verrà a costare al giorno questo individuo? Inoltre è mai possibile che per tutte le malefatte che commettono questi falsi migranti dobbiamo pagare sempre noi e non il paese d'origine?

ST6

Mer, 08/01/2020 - 11:44

killkoms: è sempre colpa d'altri, blablabla, certo certo.

killkoms

Mer, 08/01/2020 - 21:46

st6,anche tua,ovviamente!