Roma, partorisce e abbandona bambino in un McDonald's

Un bambino appena nato è stato trovato nel water di un fast food. Si cerca la madre. Il piccolo è stato ricoverato in neonatologia

Partorito e abbandonato nei bagni di un McDonald's della Capitale. Un bambino nato da poche ore è stato trovato ieri nei servizi di un fast food dell'Eur, mentre un addetto stava pulendo il locale.

Abbandonato nel water, il neonato è stato trovato ancora vivo. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e avviate le indagini per trovare la madre del bambino, portato all'ospedale Sant'Eugenio. La polizia ha interrogato i dipendenti del fast food e molti clienti, cercando di scoprire se qualcuno abbia notato la donna.

Nel bagno del locale sono stati trovati fazzolettini, tracce di sangue e il cordone ombelicale. Indizi che fanno pensare che il bambino sia stato partorito proprio nel McDonald's.

Commenti

niklaus

Sab, 29/12/2012 - 12:00

Tremila anni di civilta' e duemila di Cristianesimo e siamo ancora a questo punto. Finche' anche una sola creatura verra' al mondo come se fosse un'evacuazione ci si puo' aspettare di tutto dall'Uomo - e purtroppo lo vediamo ogni giorno.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 29/12/2012 - 20:54

Non copisco la censura Parlo in tono ironico,posso avere la liberta di scrivere" UN ABORTO RITARDATO" ?Signora De Montis mi prendo tutte le responsabilita.

Ritratto di albireo6

albireo6

Sab, 29/12/2012 - 22:42

Bestie...bestie...bestie...bestie...all'infinito!

angelal82

Dom, 30/12/2012 - 09:42

Mi auguro che il bambino stia bene e viva il resto della sua vita circondato dall'amore di tante persone. Alla madre auguro di vivere il resto della sua vita, come se le mancassero tutti gli arti.

Ritratto di carla1971

carla1971

Dom, 30/12/2012 - 13:59

Un essere che si è comportato in quel modo non è degno di essere definito donna. La sterilizzazione forzata dovrebbe essere d'obbligo in questi casi.