Salvini: "A chi ci vuole male rispondo con un fiore e bacioni per tutti"

La provocazione del leader della Lega in un video su Facebook

Salvini: "A chi ci vuole male rispondo con un fiore e bacioni per tutti"

"Combattiamo mafie, spacciatori scafisti e ci insultano. A chi ci vuole male rispondo con un fiore e bacioni per tutti". Così il ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, in un video su Facebook. Diversi i commenti dei suoi follower. "Lo credo che attaccano, insultano, offendono, minacciano... hai tolto loro la mangiatoia... abituati com'erano... Sempre avanti... niente paura", scrive un utente. Mentre un altro: "Matteo non prendertela purtroppo viviamo in mezzo a una massa di ignoranti, fregatene continua così".

Il ministro dell'Interno è solito fare queste uscite sui social e non ama rispondere a insulti e attacchi in maniere aggressiva. Anzi, preferisce usare toni cauti. Mandare baci e, in questi casi, donare pure un fiore. In particolare, la frecciatina di oggi fa riferimento al caos che si sta creando all'interno del governo giallo-verde. Matteo Salvini, infatti, non ha ancora sbollito la rabbia per il pressing M5S per le dimissioni di Armando Siri, ma dice che la convivenza con Luigi Di Maio e i suoi non è al capolinea: "L'ultima cosa che ci serve sono mesi di caos, governi tecnici e balletti. Nessuno ha nostalgia di Monti e della Fornero".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti