Sangue a Bari Dottoressa uccisa da un paziente

La dottoressa di 53 anni, in servizio al Sim (Servizio di igiene mentale) della città pugliese, è stata uccisa con una coltellata all'addome

Sangue a Bari Dottoressa uccisa da un paziente

Sangue a Bari. Paola Labriola, una dottoressa di 53 anni, in servizio al Sim (Servizio di igiene mentale) della città pugliese, è stata uccisa con una coltellata all'addome. La polizia ha già fermato il presunto assassino: si tratterebbe di un 44enne in cura presso la struttura sanitaria. L'omicidio è avvento in mattinata nei locali che ospitano il Sim, in via Tenente Casale, nel quartiere Libertà, a ridosso del centro cittadino. È in corso l'interrogatorio in questura. Sul posto gli agenti della squadra mobile e delle volanti.