Sanremo, Emma replica ai critici. "Ridete, che io me la rido dal palco"

I suoi outfit non sono piaciuti un granchè e c'è chi l'ha paragonata alle gemelline di Shining. Ma lei non si scompone

Emma Marrone con Carlo Conti durante la terza serata del Festival

Una critica dietro l'altra, per una serie di outfit che in molti hanno trovato poco indicati alla sua figura, prendendola in giro soprattutto per un abito con la vita molto alta che - si legge in giro - pare non fosse proprio quello che gli spettatori si aspettavano e soprattutto non la slanciava un granché.

Ma Emma Marrone, che in questo Festival di Sanremo affianca Arisa e Carlo Conti nella tradizionale terna della conduzione, non è tipo da farsi spaventare da due critiche e lo ha dimostrato rispondendo su twitter, in tono piuttosto netto.

Su internet c'è chi è arrivato a paragonarla alle gemelline Lisa e Louise Burns di Shining. Un parallelo molto poco lusinghiero, a cui però la cantante ha risposto facendo notare che mentre lei "ride da Sanremo", chi la critica mal che vada può farlo dal divano. Insomma, sghignazzate quanto volete, ma intanto sul palco ci sono io.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

angelomaria

Ven, 13/02/2015 - 18:35

DI BRUTTO GUSTO COME AL SOLITO MA GL'INGAGGI NON CAMBIANO VISTO CHE NUOTIAMO NELL'ORO!!!!!