Cronache

Sardegna, calcinacci dal cavalcavia: auto centrata in pieno, guidatore illeso

L'incidente ieri sera dopo le 22. Gli esperti hanno escluso problemi strutturali ma i cavalcavia a rischio sono molti in Sardegna

Un cavalcavia in una foto d'archivio
Un cavalcavia in una foto d'archivio

Se si è evitata la tragedia, è stato per un puro caso. Nella notte un'auto in transito sulla Statale 131 Dcn, nella provincia di Oristano in Sardegna è stata centrata in pieno da alcuni calcinacci staccatisi da un cavalcavia nei pressi di Sedilo.

Erano circa le 22 quando al chilometro 12 della statale alcuni pezzi di cemento sono precipitati dal viadotto e sono caduti su un'auto che stava transitando lì sotto. Per fortuna il conducente è rimasto illeso e anzi è riuscito ad allertare i soccorsi.

Sul posto sono immediatamente arrivati gli uomini dei Vigili del Fuoco e dell'Arma dei carabinieri. I pompieri hanno bloccato la statale e hanno rimosso i calcinacci pericolanti dal viadotto. Fortunatamente però gli esperti hanno escluso il rischio di qualsiasi problema strutturale. Non si tratta del primo episodio analogo, riferisce l'Unione Sarda che peraltro segnala come tanti cavalcavie sulle strade dell'isola presenterebbero rischi di sicurezza proprio come quello di Sedilo.

Appena pochi giorni i tecnici della

provincia di Oristano avevano effettuato interventi analoghi sui cavalcavia dello svincolo del Rimedio, dove fra oggi e domani sfileranno in migliaia per prendere parte alle celebrazioni religiose in onore della Madonna.

Commenti