La scrittura svela il lato "hot": ecco com'è il partner a letto

La scrittura permette di scoprire il modo di vivere la propria sessualità. Ecco i segni che possono emergere dalla scrittura del lussurioso

La scrittura svela il lato "hot": ecco com'è il partner a letto

È sempre stato considerato un vizio assai peccaminoso. La lussuria, che è un suo derivato, è chiamato vizio perché sembra che chi lo adotta vive il sesso non come un rapporto d'interscambio, di completezza con l'altro, ma di uso dell'altro per il puro soddisfacimento di sé, quindi in modo del tutto irrazionale e senza freni. Si sa che la sessualità è anche godimento, gioco, piacere, attrazione e via dicendo; occorre però tener presente che essa andrebbe utilizzata in modo genitale, come dice Freud, ossia che vada in parallelo con l’affettività. La scrittura permette di scoprire il modo di vivere la propria sessualità. Ecco i segni che possono emergere dalla scrittura del lussurioso:

ASOLE DELLE "G", "P" ed "F" RIGONFIE IN BASSO

Indicano fervida fantasia sessuale e bisogno di avere un partner vicino altrettanto focoso. La sollecitazione avviene attraverso immagini erotiche e stimoli molto forti che sollecitino il pensiero fantastico.

SCRITTURA FORTEMENTE PIEGATA A DESTRA

Di solito chi scrive in questo modo ama sedurre o essere sedotto. È persona che modula la voce con estrema cura per attirare e manipolare l'altro con una dolcezza quasi felina, fino ad una sicura conquista o adescamento.

STIRACCHIAMENTI NELLE "M" E NELLE "N"

Chi possiede questa caratteristica, espressione d'impazienza, vuol dire che non tollera aspettare troppo per concludere. Nella sessualità questo fatto può creare dei problemi nella gestione dell'eccitazione. Basta poco per eccitarlo e può cercare sempre stimoli nuovi per cui non è sempre fedele.

LA SCRITTURA FORTEMENTE ACCURATA e RIGIDA

Nasconde la tendenza ad andare verso l'altro con apparente distacco e atteggiamento moralistico, ma la voce e l'intento sono quelli di adulare per sedurre. Portato a salvaguardare la propria immagine esteriore, tenderà a scaricare la colpa sull'altro che ha sedotto, sentendosi quindi vittima. Ciò in psicanalisi viene definita proiezione. (Clicca qui per il test della scrittura)

Autore

Commenti

Caricamento...