Cronache

Se sul sito di Palazzo Chigi Lotti è "ministro per sport"

Simpatica svista sul sito istituzionale di Palazzo Chigi: il titolare dello Sport diventa "ministro per Sport". Le ironie della rete

Se sul sito di Palazzo Chigi Lotti è "ministro per sport"

Luca Lotti ministro per sport. La gaffe è istituzionale, ai massimi livelli. Proviene addirittura dal sito del governo.

È stato il giornalista di Radio24 Alessandro Milan a scovare, sulla pagina del sito della presidenza del Consiglio dei ministri dedicata al ministro toscano, un errore da antologia. Lotti è indicato per l'appunto come "ministro per sport" e non, come sarebbe corretto, come "ministro dello Sport".

Lotti, nato a Empoli nel 1982, è cresciuto politicamente nelle file della Margherita prima e del Pd poi. Nel 2005 venne chiamato a collaborare con lo staff dell'allora presidente della Provincia di Firenze Matteo Renzi. Scelto come sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri durante il governo Renzi, è stato nominato ministro per lo Sport lo scorso 12 dicembre 2016 dall'attuale premier Paolo Gentiloni.

Ora, suo malgrado, è vittima di un refuso dai contorni leggermente comici. Una simpatica svista che fa sorridere e di cui, c'è da giurarci, divertirà per primo proprio il diretto interessato.

Luca Lotti errore sito

Commenti