Cronache

Sorpresa a Otto e Mezzo, Floris sostituisce la Gruber

La giornalista è ospite della 67esima riunione del gruppo Bilderberg, a Montreux, in Svizzera: al suo posto alla conduzione c'è il collega di La7

Sorpresa a Otto e Mezzo, Floris sostituisce la Gruber

Giovanni Floris ha preso il posto di Lilli Gruber a Otto e mezzo. Ma, fermi tutti, è solo una sostituzione momentanea e non un clamoroso cambio di "poltrone" deciso dall'emittente.

La giornalista, dal 2008 volto di una delle trasmissione di punta di La7, è impegnata all’estero. Già, la Gruber è tra gli ospiti della 67esima riunione del gruppo Bilderberg, il cosiddetto think-thank dei poteri forti, riuniti in gran segreto a Mountreux, in Svizzera.

Bene, la sedia della conduzione di Otto e Mezzo non poteva certo rimanere vacante e allora la rete ha deciso di assegnarla a un uomo forte dell'informazione dell'emittente di Urbano Cairo: Giovanni Floris.

Il giornalista "prestato" da DiMartedì, si è così improvvisato timoniere del talk show della collega, in una puntata che ha visto ospiti Gianrico Carofiglio, Andrea Scanzi e Alessandro Sallusti.

Questo il saluto iniziale di Floris: "Buonasera, benvenuti a Otto e Mezzo: non ho sbagliato sedia, siamo d’accordo con Lilli Gruber che è all'estero per un impegno, la rivedrete sabato. Intanto vi presento gli ospiti…". A casa più di qualcuno sarà rimasto sorpreso.

Commenti