Svaligiata la villa della De Girolamo: portati via gioielli, soldi e pistole

I ladri si sono introdotti nell'abitazione dei genitori dell'ex ministro trafugando gioielli e denaro contante. Un bottino ingente secondo le prime stime e sottratto quando in casa non c'era nessuno

Svaligiata la villa di Nunzia De Girolamo: portati via gioielli, soldi e pistole

Cassetti divelti, armandi svuotati, oggetti e componenti di arredo sparsi ovunque. È la scena che si sono trovati di fronte i genitori di Nunzia De Girolamo dopo essere rientrati a casa ignari del fatto che la loro villa fosse stata da poco svaligiata. E invece al loro rientro hanno trovato l'amara sorpresa e ora isul furto indagano i carabinieri.

Secondo quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno, l’abitazione, che si trova a San Nicola Manfredi nella contrada Maioli, nel Beneventano, era vuota al momento del furto e questo ha consentito ai malviventi di agire indisturbati, mettendo a soqquadro la villa. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i ladri si sarebbero introdotti nell'immobile dal piano terra, forzando una delle finestra meno esposte, che gli agenti hanno trovato con evidenti segni di scasso. Una volta entrati all'interno della casa, i malviventi hanno avuto tutto il tempo necessario per rovistare nelle stanze alla ricerca di preziosi e soldi. Alla fine i ladri sono riusciti a portare via denaro contante, gioielli e addirittura due pistole che erano regolarmente detenute.

Fortunatamente all'interno della villa non erano presenti i genitori di Nunzia De Girolamo, che si trovavano fuori. Quando i coniugi sono rientrati a casa, e si sono accorti che l'abitazione era stata svaligiata, hanno immediatamente avvisato le autorità e una pattuglia dei carabinieri è giunta sul posto. Secondo una prima stima il bottino trafugato dai malviventi sarebbe ingente e ammonterebbe a svariate decine di miglia di euro. I carabinieri di Benevento, che si stanno occupando del caso, non escludono che i ladri abbiano tenuto d'occhio l'abitazione nei giorni precedenti. Monitorando e seguendo le abitudini dei genitori dell'ex ministro dell'Agricoltura prima di compiere il furto. Le indagini sono state avviate ed è in corso di quantificazione il bottino, che sarebbe di valore notevole. Al vaglio degli inquirenti ci sarebbero anche alcune registrazioni delle telecamere di sorveglianza della zona. Ma per il momento attorno alla vicenda c'è il massimo riserbo.

Al momento nessun commento alla vicenda è arrivato dall'ex deputata e ministro Nunzia De Girolamo. La Di Girolamo, dopo la parentesi politica, oggi è diventata un volto televisivo prima come concorrente al talent show "Ballando con le stelle" e poi da febbraio 2021 come conduttrice del programma di attualità "Ciao Maschio" su Rai 1.

Commenti

Grazie per il tuo commento