Taranto, il premier in visita nel siderurgico per gli auguri agli operai

Il presidente del consiglio si è recato anche nell'ospedale del capoluogo pugliese e ha annunciato: " ci sono nuovi progetti per la città"

"Questa comunità ferita, questa comunità sofferente". L'ha definita così Taranto, il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, in visita nel capoluogo pugliese alla vigilia di Natale. Il premier ha parlato di decarbonizzazione e del decreto legge chiamato 'cantiere Taranto'.

"Sta venendo fuori una bella risposta che offriamo per il rilancio di questa città. - ha dichiarato il premier alla stampa, continuando - Sono molto fiducioso, perché l'Italia è una nazione del G7, è impossibile che l'Italia non riesca a rilanciare una città". Conte lo ha detto dopo la visita nell'ospedale Santissima Annunziata, e in particolare nel reparto di oncoematologia pediatrica intitolato proprio pochi giorni fa all'ex Iena di Italia Uno, Nadia Toffa, alla presenza della madre. Il premier ha parlato di riscatto per la città e ha sottolineato "state tranquilli che il riscatto ci sarà".



Giuseppe Conte si era già recato a Taranto lo scorso 9 novembre. In quell'occasione davanti allo stabilimento siderurgico aveva incontrato gli operai e le mamme di Taranto e li aveva ascoltati (è il secondo presidente del consiglio, dopo Aldo Moro, ad essersi recato nello stabilimento siderurgico pugliese).

Ad attenderlo in ospedale oggi Carla Luccarelli, presidente dell'associazione Giorgio Forever, madre di Giorgio di Ponzio il ragazzo morto l'anno scorso per un raro mieloma messo in relazione con l'inquinamento che potrebbe essere stato provocato dallo stabilimento siderurgico ex Ilva. "Gli ho detto che questo è il primo Natale senza mio figlio. Gli ho lasciato un altro pro memoria. Gli ho detto che la fabbrica va chiusa, altrimenti poi ci ammaliamo. All'inizio non ha risposto. Lui ha detto che stanno lavorando per la decarbonizzazione".

Il premier è tornato nella fabbrica dell'acciaio, dopo circa un mese. Ha voluto incontrare gli operai e i sindacati. "Buon Natale a voi e alle vostre famiglie" ha esordito il premier davanti alla platea intenta ad ascoltarlo. "Il presidente del consiglio e il governo non si distraggono, abbiamo continuato a lavorare per trovare una soluzione per l'intera città di Taranto."
Il premier ha parlato di progetti per la città. Qualcuno è già definito, altri sono ancora in fase di lavorazione a detta del presidente del consiglio che ha assicurato che tutti i ministri stanno lavorando per rilanciare la città.

Presente all'incontro nello stabilimento siderurgico anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. Ad accogliere il governatore una contestazione da parte degli operai che, nella sala del consiglio di fabbrica ArcelorMittal, hanno fischiato al suo arrivo.

Commenti

carpa1

Mar, 24/12/2019 - 20:46

Stato ci metterà la faccia.... con i quattruni (a perdere) dei cittadini.

oracolodidelfo

Mar, 24/12/2019 - 20:48

se Conte dice #tarantinistatesereni....l'Apocalisse è cosa sicura! (purtroppo)

cgf

Mar, 24/12/2019 - 21:02

in che senso ci metterà la faccia, cosa aspetta? a gennaio quando il Governo cadrà?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 24/12/2019 - 21:47

i lavoratori ci metteranno un'altra parte del corpo....

Sceitan

Mar, 24/12/2019 - 23:03

Mentre diceva " Lo stato ci mettera' la faccia " sicuramente volgeva le spalle agli operai.............

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 25/12/2019 - 00:19

Fidatevi: Giuseppi è uomo di parola! Infatti ha già fatto arrivare a Taranto le "risorse"!

necken

Mer, 25/12/2019 - 08:23

il Governo ci mette la faccia?! gli Italiani che pagano le tasse invece ci metteranno i soldi oppure i loro risparmi postali

gpetricich

Mer, 25/12/2019 - 09:06

Lo stato, questo stato, ci metterà la faccia. Peccato che sia di mxxxa.

ItaliaSvegliati

Mer, 25/12/2019 - 09:06

A Giuseppi avvocato di Bibbiano tornatene a casa...

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 25/12/2019 - 09:57

Chiacchiere al vento, secondo le abitudini del "furbetto". Non può durare, non durerà! Ed un giorno finalmente si dovrà andare a votare. Speriamo che il Presidente ci illumini nell'anno nuovo!

gonggong

Mer, 25/12/2019 - 10:19

propaganda e passerella questo e' pericoloso e' viscido COSA E' VENUTO A FARE A TARANTO?????? a prenderci in giro , questo ci ha preso per dei Boccaloni questo usa una tattica molto in uso tra i politici..."Male o bene purche se ne parli" Tutto apparire,modi calmi e gentili VAI VIA BUFFONE!!!!!

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 25/12/2019 - 10:21

ha ha ha ergo lui è lo stato ... già esce un mare di flatulenze da quella faccia, mi chiedo quante ne usciranno ancora.

Calmapiatta

Mer, 25/12/2019 - 10:24

No, lo Stato, come al solito, la faccia l'ha già persa. Manterrete in vita un colosso inutile con i soldi pubblici, creando ulteriore debito e rinviando, solo di poco, la catastrofe. Bugiardi, incompetenti e in mala fede.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 25/12/2019 - 10:43

ipocrisia e squallore, questa inutile persona non incanta più nessuno.

aldoroma

Mer, 25/12/2019 - 10:44

Pubblicità

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Mer, 25/12/2019 - 10:50

Rimetti le dimissioni, buffone di un Giuseppi. SALVINI PREMIER!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 25/12/2019 - 10:54

Mi auguro che il bisconte parli per sé stesso, perché non parla certamente per mio conto.

gonggong

Mer, 25/12/2019 - 11:02

Buongiorno CGF SPERO DI CUORE CHE LA SUA PROFEZIA SI REALIZZI. Buon Natale

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mer, 25/12/2019 - 11:04

D'accordissimo con carpa1. Il governo ci metterà la faccia(ma quale faccia e quale governo?)e i cittadini i soldi propri. VERGOGNA

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 25/12/2019 - 11:28

"Qui il 'riscatto' ci sarà stato metterà la faccia"...azzzz lo vuole trasformare nell'anonima ..sequestri!!

Ritratto di ocampo

ocampo

Mer, 25/12/2019 - 11:40

si,la faccia da c..o come la sua

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 25/12/2019 - 11:50

...ci sono nuovi progetti per la città...si, un COZZOMETRO, così tutte le cozze dei PDioti e 5Stallo, potranno immedesimarsi.

wombat

Mer, 25/12/2019 - 12:24

APRIRANNO LA FABBRICA DELLE COZZE ,CON A CAPO LA LEZZI

acam

Mer, 25/12/2019 - 13:00

scusa qule faccia quella doven non batte mai il sole?

elfrate

Mer, 25/12/2019 - 13:24

bUON nATALE A TUTTI. Conte, cui Cristianamente auguro Buon Natale. ha veramente una faccia tosta ...... la spaccia per quella dello Stato mentre è il Suo governo che la perderà.

pappagone

Mer, 25/12/2019 - 13:41

E se lo dice lui che aveva predetto un 2019 bellissimo!!!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 25/12/2019 - 14:14

Gli operai hanno bisogno di lavorare, non hanno bisogno delle false promesse di questo squallido essere.

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Mer, 25/12/2019 - 15:13

Pagliacci.

flip

Mer, 25/12/2019 - 17:17

bamboccio! guarda che lo 'STATO' non sei tu o il governicchio che dici di rappresentare. ma lo è tutto il popolo Italiano!

flip

Mer, 25/12/2019 - 17:26

BAMBOCCIO. guarda che lo "Stato" non sei tu o quella specie di governo che abbiamo. Lo STATO e' tutto il popolo italiano.

Popi46

Mer, 25/12/2019 - 17:48

Quale faccia? Una nuova o la solita.....quella come il .....?

ItaliaSvegliati

Mer, 25/12/2019 - 17:58

A Giuseppi nessuno ti vuole....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 25/12/2019 - 21:51

L'onestà faccia dei Riva è preferibile a quella dello Stato.