Autobus in fiamme: tragedia sfiorata a Manfredonia

L'unico ad essere trasportato al pronto soccorso l'autista, ma è stato già dimesso

Sarà un caso, ma quell'autobus che ha preso fuoco nella galleria in Liguria non è stato l'unico ieri. In un altro mezzo pubblico sono divampate le fiamme. E' accaduto in Puglia. Si tratta di un bus partito da Manfredonia e diretto a Monte Sant'Angelo. Entrambi i paesi si trovano nella provincia di Foggia.

Al momento dell'incendio, il mezzo si trovava sulla strada provinciale che collega i due Comuni. Sul posto sono intervenuti la polizia municipale, i vigili del fuoco, i carabinieri ed i carabinieri forestali. L'unico ferito è stato l'autista che è stato trasportato al pronto soccorso di Manfredonia e, fortunatamente, già dimesso. Il mezzo è andato completamente in fiamme come si vede dalla foto pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Monte Sant'Angelo.

Le fiamme sono divampate dal vano motore di una vettura e hanno coinvolto anche parte della vegetazione vicina alla strada. Fortunatamente tutti i passeggeri, comprensibilmente in preda alla paura, sono riusciti a scappare in tempo dal bus mettendosi in salvo. Così, la tragedia è stata evitata. Non è la prima volta che, soprattutto al Sud, dove la questione dei mezzi di trasporto sembra essere un nodo gordiano, si verificano simili incidenti. Circa due anni fa, un autobus delle Ferrovie Sud Est partito da Avetrana (in provincia di Taranto) prese fuoco. Il bus erano pieno di studenti che si recavano a scuola e le fiamme divamparono dalle prese d'aria. Anche in quel caso l'autista intervenne quasi eroicamente per trarre in salvo i giovani passeggeri.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.