Ucciso il boia iraniano E il governo tentenna

Trump elimina il generale Soleimani, numero due del regime. Teheran minaccia: «Ci vendicheremo». Ma Conte e Di Maio fanno i conigli e non prendono posizione

È notte quando Donald Trump rompe gli indugi e dà il via libera a una operazione preparata con cura, l'uccisione di Qassem Soleimani, generale iraniano e numero due del regime di Teheran. Non stiamo parlando di un avversario politico ma di un uomo ritenuto, con tanto di prove, il più pericoloso esecutore delle trame terroristiche in tutto il Medio Oriente e di quelle contro l'Occidente. Il suo esercito personale, un reparto speciale del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, era inserito nella lista nera delle Nazioni Unite e ritenuto dal governo americano una forza di supporto al terrorismo islamico. Di recente disse di Trump: «Presidente, ti avverto: siamo vicini a te in luoghi che tu non puoi immaginare».

Questo lungo preambolo per dire di chi stiamo parlando, cioè di un macellaio di guerra - a un passo da avere la bomba atomica e per la cancellazione di Israele - responsabile direttamente e indirettamente della morte di centinaia di migliaia di persone e poco oggi importa che per interesse personale abbia aiutato le forze occidentali a distruggere lo Stato dell'Isis.

Dovremmo complimentarci con Trump, ma l'Italia se ne sta sostanzialmente zitta, terrorizzata dalla minaccia iraniana di scatenare una vendetta senza quartiere. Succede quando al governo ci sono bambini capaci di strillare cavolate via internet e litigare sulle note spese ma totalmente inadeguati a gestire situazioni che esulino dal loro orticello politico e culturale. E siccome la madre dei cretini è sempre incinta il Movimento 5 Stelle, il partito che esprime il premier e il ministro degli Esteri (che solo in tarda serata è uscito con una inutile e prudente dichiarazione), affida la linea a un post del privato cittadino Alessandro Di Battista, mediocre reporter del Fatto Quotidiano: «Quello degli americani è stato un raid vigliacco e stupido, l'Iran non ha mai rappresentato una minaccia per il nostro Paese». Che è come dire: uccidere un capo mafia è da vigliacchi perché i siciliani sono fratelli nostri. O se volete: chissenefrega se questo signore teorizzava la sparizione di Israele dalle carte geografiche, a mia sorella non voleva torcere un capello. Ma si può essere più cretini? Qui i vigliacchi sono quelli che stanno dalla parte sbagliata del mondo e della storia senza nulla rischiare. Tanto alla bisogna, come successo più volte, a salvare loro vita e culo arriveranno gli aerei americani. Gli stessi che ieri, uccidendo quel farabutto di Soleimani, hanno salvato, a loro insaputa, milioni di persone. Grazie presidente Trump.

Commenti

no_balls

Sab, 04/01/2020 - 17:18

ma davvero qualcuno si illudeva che con un tizio come trump e con i repubblicani non ci scoppiava un'altra guerra? e' nel loro dna... mettiamoci le lobby delle armi e il gioco e' fatto. Ora inizia il balletto dei provinciali italiani.... i destri a favore di trump e i sinistri per la pace. Poi passata la guerra quando avremo milioni di profughi.... i destri sguazzeranno nella loro propaganda anti immigrati. Non e' colpa dei governi, ma dei popoli che credono a questi dementi ipocriti. Ed e' giusto che i popoli paghino. Il popolo tedesco ne sa qualcosa. Funziona cosi'. Per sallusti ovviamente la colpa sara' di Di Maio...aahhahahah

no_balls

Sab, 04/01/2020 - 17:24

Attaccare i 5s per giochi di geopolitica americani e iraniani e' quanto meno patetico..... Se per un attacco ci lascia le penne un militare italiano anziche sventolare la bandierina italiana si cancelli dall'albo. La patria le sara' riconoscente. P.s le balle della guerra di bush ... i morti ... gli attentati... l'isis.. il terrorismo hanno un responsabile ??? Rispolveriamo i giornali di destra quando bush amicone di Silvio raccontava balle per attaccare l'iraq.... e si capisce chi sono i cxxxxxi. Come sempre.

venco

Sab, 04/01/2020 - 17:25

Era il boia contro l'isis si sappi.

peter46

Sab, 04/01/2020 - 17:37

Brutta bestia l'età.

cir

Sab, 04/01/2020 - 17:51

sallusti fai pena !!

edo1969

Sab, 04/01/2020 - 18:07

Sallusti fa il saputello e scrive l’analisi fine ma se gli chiedevate tre giorni fa chi era Suliman vi diceva che era il suo barbiere turco

edo1969

Sab, 04/01/2020 - 18:07

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Saffo

edo1969

Sab, 04/01/2020 - 18:08

Sallusti , yyyeeeaaah come on

Giorgio Colomba

Sab, 04/01/2020 - 18:14

Definire "governo" un'accozzaglia di individui senza idee e senza nerbo è un'iperbolica edulcorazione.

Divoll

Sab, 04/01/2020 - 18:27

Il boia? Si, di terroristi isis. Un nemico dei nemici dei cristiani. La presa di posizione del Giornale e' irrilevante, ma quella di Salvini e' pericolosa per la vittoria (necessaria) della Lega in Emilia Romagna. Un po' piu' diplomazia in politica estera gli sarebbe di grande giovamento. Lo dico da sostenitore.

edo1969

Sab, 04/01/2020 - 18:33

Sallusti l’aveva detto in tempi non sospetti in articoli memorabili in cui denunciava il boia di Teheran, il farabutto Sulimani. Come sempre grazie Direttore.

maricap

Sab, 04/01/2020 - 18:37

Il grillotto saccente, dovrà farsene una ragione. Questa volta le cose si sono svolte in maniera diversa da quel lontano 1979, anno nel quale il presidente coniglio Jimmy Carter, lasciò per un anno e mezzo, nelle mani dei rivoluzionari facenti capo alla guida suprema, l'ayatollah Ruḥollāh Moṣṭafāvī Mōsavī Khomeynī, i 52 cittadini americani, facenti parte del corpo diplomatico dell'ambasciata USA a Teheran Questa volta non si è data la possibilità al capo del terrore sciita, di portare a completo compimento i suoi piani delinquenziali. La "Santa Inquisizione" iraniana deve essere abbattuta. Anche quel popolo deve essere libero di esprimersi, senza cadere sotto il giudizio degli ayatollah, che si avvalgono dell'operato dei vari boia del tipo Soleimani, per tenerlo schiavo.

Sabino GALLO

Sab, 04/01/2020 - 18:53

USA, RUSSIA e CINA avranno certamente sufficiente saggezza per "dialogare"! Fra di loro!!

Sabino GALLO

Sab, 04/01/2020 - 18:54

USA, RUSSIA e CINA avranno certamente sufficiente saggezza per "dialogare"! Fra di loro!!

ohibò44

Sab, 04/01/2020 - 19:42

Sallusti un capo di governo non può ignorare che l’Italia non ha subito atti di terrorismo per il suo atteggiamento ‘benevolo’ nei confronti dell’islam e per essere, di fatto, la reception dell’hotel Europa. Schierarsi al fianco degli USA per l’uccisione di Soleimani potrebbe far dimenticare agli integralisti quanto siamo utili

Dordolio

Sab, 04/01/2020 - 19:51

Sallusti, lei ha la pretesa di essere un giornalista. Ma lo sa quanto devono i cristiani di Siria e Irak all'azione di Soleimani in loro favore? E quanto si sia speso lui e i suoi per combattere l'Isis? Dovrebbe vergognarsi. E glielo dice uno che a Destra ci sta da 50 anni. E che legge questo Giornale dal 1974. Quando era un quotidiano serio.

Pigi

Sab, 04/01/2020 - 20:04

Leggo di persone che hanno votato Lega che disapprovano il raid. Non esiste controprova al voto espresso, per cui proviamo a rispondere come se fosse vero. Non basta che insieme a Soleimani è stato ucciso chi ha ordito l'assalto all'ambasciata americana? Per quanto riguarda la sconfitta dell'Isis, sono lotte intestine all'Islam. Ma non dimentichiamoci che entrambi i contendenti accoltellano alle spalle gli infedeli, cioè noi. Se possono.

edo1969

Sab, 04/01/2020 - 20:06

Sabina GALLO non ne sono così sicurò

Cosean

Sab, 04/01/2020 - 20:31

E' solo un tentativo intelligente di frantumare Unione Europea! Anzi! Il più Intelligente! In effetti l'uccisione di Soleimani non era di fondamentale importanza per gli USA, come per molti altri. E Sallusti ci è cascato in pieno.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 04/01/2020 - 20:37

"Sì, presidente Trump. Certo, presidente Trump. Grazie, presidente Trump. Prego, presidente Trump. Posso offrirle mia moglie, presidente Trump?" Ma boia di chi? Link alle "prove"? E non la finta infermiera della guerra del 1991, o la dichiarazione di "assoluta certezza" della guerra del 2003.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 04/01/2020 - 20:37

Concordo!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 04/01/2020 - 20:37

"Tentenna" era il nome dato al Governo Italiano da tutti i Paesi Europeied Extraeuropei fin dal 1884.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 04/01/2020 - 20:40

Ma ci siamo dimenticati le guerre scatenate da Obama e specilamente quella in Libia. Chi erano i cialtroni Italiani sinistri che la vollero detta guerra?

Dordolio

Sab, 04/01/2020 - 20:41

Continuo a leggere qui idiozie su un supposto "assalto all'ambasciata USA" che avrebbe motivato l'uccisione di Soleimani, tra le altre cose. Ma i filmati li avete visti? CI SONO e li ha trasmessi qualsiasi tv. Unici danni: una garitta incendiata e dei vetri rotti. Al confronto quel che fanno i No Global in qualsiasi città sembra il bombardamento di Dresda. Anche il senso della logica e della misura è scomparso dalle menti vuote di chi ha delegato ogni ragionamento e pensiero proprio a terzi.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 04/01/2020 - 20:42

Che Trump abbia fatto fuori il macellaio Iraniano è cosa buona e giusta. Ma noin dovrà fermarsi qui. Tutto il governo Iranianoi va annientato e pasdaran.

cir

Sab, 04/01/2020 - 20:44

edo1969 Sab, 04/01/2020 - 18:07 . cosa centra il tuo suggerimento ??

GGuerrieri

Sab, 04/01/2020 - 20:49

A me piace discutere argomentando. Premesso che non considero il regime iraniano un tipo ideale. Do anche per buono che questo generale fosse un novello Heydrich. Ma qualcuno mi spiega cortesemente chi c'è dietro ad al Qaeda, talebani, al nusra, boko haram, al shabaab, Isis, abu sayyaf, ecc.,ecc.? Cioè alla galassia terrorista islamista che insanguina Europa, Africa ed Asia, e che è sunnita... Si abbia il coraggio almeno di dirlo chiaramente.

lupo1963

Sab, 04/01/2020 - 21:03

Il boia iraniano e’ un dilettante confronto agli americani.Loro hanno ammazzato VERAMENTE milioni di persone nelle guerre di aggressione combattute in tutto il mondo. Il peggior articolo di Sallusti , sembra scritto da Fiamma Nirenstein .

ST6

Sab, 04/01/2020 - 21:20

"Il Boia" che veniva supportato da Salvini, il quale con Assad, lo "preferiva" all'ISIS. https://youtu.be/4nmv9tZEfOk FATTI

ST6

Sab, 04/01/2020 - 21:21

venco: "Era il boia contro l'isis si sappi." Lo sanno _tutti_, tranne chi "tifa" Salvini e cretini associati. PROVE E FATTI: https://youtu.be/4nmv9tZEfOk

ST6

Sab, 04/01/2020 - 21:23

Sallusti e Salvini: VERGOGNATEVI DI ESISTERE.

Ritratto di faman

faman

Sab, 04/01/2020 - 22:09

Pigi-Sab, 04/01/2020 - 20:04: ad onore di verità, nessun sciita (religione prevalente in Iran), è stato coinvolto in episodi di sangue in Europa.

cir

Sab, 04/01/2020 - 22:36

ST6 Sab, 04/01/2020 - 21:23 ; condivido il profondo pensiero , un caloroso abbraccio ti illumini sempre la strada anche se politicamente siamo opposti.

killkoms

Sab, 04/01/2020 - 22:45

@maricap,effettivamente gli ira niani si erano gasati troppo!

rino biricchino

Sab, 04/01/2020 - 22:52

e mi sembrava strano che il M5S non ci avesse una qualche colpa! Sallusti sei patetico, fino a ieri non sapevi nemmeno chi era Soleimani!

cir

Sab, 04/01/2020 - 22:55

GGuerrieri Sab, 04/01/2020 - 20:49 C'E' ISRAELE !!!!

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Sab, 04/01/2020 - 23:15

Mah. Il generale Soleimani (che stava dalla parte di Assad contro l’Isis) era un “terrorista islamico” doc ed ad ampio spettro. Non lo riscatta certo il fatto che tra i suoi tanti obbiettivi ci fosse "anche" l'ISIS. E forse ST& pensa che Salvini e Sallusti siano invece tifosi dell'ISIS. Mah.

utherpendragon

Sab, 04/01/2020 - 23:39

il signore della guerra in questione era il "falco" iraniano che aveva di fatto attivato il corridoio golfo Persico - Mediteraneo che voleva fare dell'Iran un egemone medioorientale.Che nel frattempo abbia sparato anche sull 'Isis è ovvio .L'Isis è sunnita e quindi acerrimo nemico degli sciti di cui l'Iran è il principale rappresentante nella galassi musulmana.Inoltre il generale di cui nessuno piange la dipartita era il più duro propugnatore della politica nucleare Iraniana. Mi viene il dubbio che gli americanil'abbiano beccato col compiaciuto assenso del governo Iraniano che è nel complesso molto più 2accomodante " di quanto dichiari.Con Putin benedicente. I micropeti della politica estera italiota non solo non arrivano al cielo, ma neppure attingono ad un primo piano

ARGO92

Dom, 05/01/2020 - 00:13

eccelente SALLUSTI e grazie TRUMP del ridicolo governo italiano non c e niente da commentare ma solo VOMITARE

alox

Dom, 05/01/2020 - 00:35

Grazie direttore. Condivido al 100%.

alox

Dom, 05/01/2020 - 00:37

E adesso bisogna rendere nudo il numero 1...altro che mettere i veli.

alox

Dom, 05/01/2020 - 00:40

G.guerriri l'Iran e' in prima fila.

alox

Dom, 05/01/2020 - 00:41

Salvini ha ragione da vendere anche in questo caso.

alox

Dom, 05/01/2020 - 00:51

Sign. Sallusti questa e' l'ennesima conferma che l'Italia e' confusa...incapace di distinguere fra giusto e sbagliato.

alox

Dom, 05/01/2020 - 01:03

Le scelte dall'Italia non sono in funzione ai valori occidentali.

GPTalamo

Dom, 05/01/2020 - 02:50

Sallusti, ma cosa vuoi che importi agli irresponsabili M5S/DM di Soleimani? Non sono neanche interessati a difendere i nostri confini.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 05/01/2020 - 04:34

Riconosciamo i fatti: Al Quaeda e l'ISIS hanno ammazzato molti più Shia Musulmani ( gli Iranesi sono Shia-Mulsulmani) che occidentali. Questo generale ucciso dagli USA ha combattuto sia Al Qaida che L'ISIS con efficacia. Nesun terrorista che ha messo piede in Europa e causato omicidi è Shia Mulsulmano. Mi dispiace dirlo, ma credo che la posizione di certi esponenti della destra su questo fatto non sarà benefica all'elezione in Emilia... la destra si è tirata sul piede senza ragione. Salvini ha fatto un autogol, pure lui può sbagliare; caro Direttore questa volta non condivido la sua posizione. La destra esce sconfitta da questa vicenda... Che peccato, pensavo proprio che l'avrebbe spuntata in Emilia, ora sono certo di una sconfitta della destra !!!!

mcm3

Dom, 05/01/2020 - 07:05

Caro Direttore, le ricordo che "Il Boia" e' stato uno dei massimi artefici dela guerra e vittoria contro l'ISIS, questo non lo deve mai dimenticare

Ritratto di jenablindata

jenablindata

Dom, 05/01/2020 - 07:51

come no... e chi lo ha dichiarato una minaccia? gli stessi che si sono inventati le fiale all'antrace e gli attacchi con il gas mai provati,oltre che decine di altre false flag orchestrate e portate avanti con la complicità di quasi tutti i media, per aver le mani libere e fare i loro porci comodi in mezzo pianeta.. sallusti... tu sei un giornalista e hai accesso al mondo,se lo vuoi. quindi sai che il mondo è un bel pò più complicato del solo bianco e nero... e sai che gli americani sono così marci che nemmeno la carogna di un pescecane puzza tanto: come puoi scrivere un articolo del genere?

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 05/01/2020 - 08:48

ha assolutamente ragione no_bals: gli americani in ogni caso devono prima lasciarsi ammazzare poi ricorrere all'ONU e col voto di una maggioranza assoluta nell'onu di stati oramai social comunisti lasciarsi condannare per aver difeso i loro interessi nel mondo come se il loro interessi non fossero anche i nostri

edo1969

Dom, 05/01/2020 - 09:12

gpl_srl@yahoo.it 08:48 - se tu pensi che gli interessi dei petrolieri come Bush o dei guerrafondai come Obama e Trump coincidano con i nostri, padronissimo. Io non mi faccio fregare.

mazetto

Dom, 05/01/2020 - 09:25

@GGuerrieri Tutte le ideologie islamiche radicali, compresa la Fratellanza Musulmana (FM), hanno origine dalla Massoneria Anglo-Ebrea introdotta in Egitto nel XIX secolo. La figura di spicco del movimento di Riformismo Islamico è stata Jamal al-Din al-Afghani. La stessa ideologia ha prodotto la Fratellanza Musulmana e il Salafismo. Al Afghani, Hassan Al Banna, Rashid Rida, Mohammed Abduh erano tutti massoni. Hanno pervertito l'Islam dall'interno e oggi abbiamo fondamentalmente una linea di Islam globalista, che è il tipo di Islam dei Fratelli Musulmani, e la linea salafista, che ha prodotto la galassia di tutti i gruppi terroristici come Al Qaeda, Al Nusra, Boko Haram ecc... L'Islam aggressivo che vediamo in Europa, che cerca di cambiare le nostre leggi e il nostro stile di vita, è esclusivamente il fatto della FM. Questo è il tipo di Islam che viene promosso in Europa da tutte le "democrazie", sotto la protezione del dispositivo di controllo mentale chiamato "Islamofobia".

antipifferaio

Dom, 05/01/2020 - 09:35

Egr. direttore, lei parla di governo...Ma quale governo? Ormai è una società di comodo per ricevere lo stipendio. E peraltro non esiste nemmeno l'opposizione. Andiamo su, basta con l'ipocrisia... Salvini e Meloni, tranne che per la voglia di stipendio governativo, non hanno in comune. Ma come fanno a stare insieme un partito sostanzialmente secessionista con uno unionista? Quanto all'attentato agli iraniani, beh...ormai tutti sanno che gli USA vogliono il petrolio iraniano e che la sparizione di Israele è al solito una scusa. Ma anche se fosse, chiaramente gli USA sono governati da banche con noti cognomi ebrei...quindi di cosa ci si meraviglia? La storia americana è un continuo refrain, un po' come i film western in cui la trama è generalmente sempre la stessa.

brunog

Dom, 05/01/2020 - 09:51

In casi del genere USA e Russia si parlano, esiste ancora la linea rossa tra il Cremilino e Casa Bianca. Gli americani si ricordano ancora l'umiliazione subita il 4 novembre 1979, quando le guardie della rivoluzione iraniana presero in ostaggio 52 impiegati dell'ambasciata americana. Da allora i rapporti tra i due paesi non sono mai stati cordiali. Il progetto di Soleimani e' di fare uno stato unico Shiita con Iran, Iraq, Siria e Libano. Questo stato sarebbe in antitesi con il resto del mondo arabo prevalentemente sunnita. Per motivi diversi sia russi che americani sono contrari all'Iran. Gli USA non vogliono un superstato iraniano ostile ad Israele e all'alleato Arabia Saudita. I russi temono di perdere l'unica base navale al di fuori dei loro confini e temono un'influenza iraniana nelle repubbliche caucasiche di prevalenza mussulmana.

FrancoM

Dom, 05/01/2020 - 10:04

Sallusti, e gli altri nove ammazzati dove li mette? Immagini di essere vicino a un presunto lazzarone e che per ammazzarlo la polizia (avendo prove inconfutabili - per loro, ovviamente) fa scoppiare da lontano una bomba e lei rimane secco ... Domanda, quello sarebbe legittimo?

GGuerrieri

Dom, 05/01/2020 - 10:17

Egregio alox, io capisco che lei vivrà negli USA, e quindi prenderà per buono quello che mettono in circolazione i ragazzi di Langley o dell'agenzia governativa che ha preso il posto dell'USIA, ma dire che dietro al qaeda, talebani e isis ci sarebbe l'Iran, è esattamente come raccontare che la guerra civile è stata combattuta per liberare gli schiavi neri... se poi vogliamo passare per buono il principio della guerra preventiva, allora va considerato come tale anche Pearl Harbor...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 05/01/2020 - 10:45

Ma quale boia Iraniano. E' un dato di fatto che quasi tutti gli attentati contro gli Occidentali sono stati commessi dai Sunniti, come Sunniti erano e sono i terroristi di ISIS, Sunniti sono i Turchi e Sunniti sono i Sauditi. I Sunniti sono molto più pericolosi degli Sciiti. Nonc'è paragone.

Valvo Vittorio

Dom, 05/01/2020 - 11:00

I presidenti americani che si sono susseguiti dagli albori ai giorni nostri, hanno fatto sempre gli interessi della loro nazione, ma anche agevolato altri paesi non belligeranti. Il motto vivo e lascio vivere è da nazioni civili. Il motivo perché l'ONU s'è costruito in territorio americano la dice lunga. La fratellanza fra i popoli è pura utopia. L'"Ultima isola" scritta da Pirandello è una goccia di sapienza sulla natura dell'uomo!

ruggerobarretti

Dom, 05/01/2020 - 11:10

Avete Micalessian, avete Biloslavo, fatele trattare da loro certe tematiche. Altra professionalità, altro spessore umano, altra onestà intellettuale. In compenso leggo un eccellente intervento di Salvatore Sottile sul Secolo d' Italia. Sarà segno del destino???

giovanni951

Dom, 05/01/2020 - 11:42

ma quale boia? e se lo era era il boia dei terroristi isis creati dagli americani. I quali non riescono proprio a stare senza qualche guerra. Prima o poi questi guerrafondai ci porteranno alla catastrofe. Via dalla Nato, non dobbiamo essere complici di questi pazzi che hanno distrutto il MO.

giovanni951

Dom, 05/01/2020 - 11:44

@jasper.....butta il fiasco.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Dom, 05/01/2020 - 11:46

Leggo ben volentieri i commenti intelligenti del lettore Dordolio, altrettanto salto quelli degli inutili che scrivono scemenzate puerili. Ma quello che dispiace più di tutto è la presa di posizione del Direttore che scrive: Qassem Soleimani, generale iraniano e numero due del regime di Teheran, dimenticando oppure ignorando che è stato la spina nel fianco delle bandiere nere, onore a lui, ebbene sì, sono di destra.

FedericoMarini

Dom, 05/01/2020 - 11:50

MI VERGOGNO DI ESSERE UN COMPATRIOTA DI CHE CHIAMA BOIA IL MARTE IRANIANO,UN VERO GRANDE SOLDATO CHE COMBATTE PER IL SUO PAESE E ANCHE PER GLI ULTIMI DELLA TERRA< I DIMENTICATI PER ANTONOMASIA< IL FIOR FIORE DELLA CULTURA MEDIORIENTALE< I PALESTINESI>

edo1969

Dom, 05/01/2020 - 12:08

Grazie Valvo Vittorio, lo leggero’ di certo, non l’ho mai letto.

edo1969

Dom, 05/01/2020 - 12:13

Caro Valvo Vittorio, non mi risulta che Luigi Pirandello abbia mai scritto nulla chiamato “ultima isola”, forse intendi la nuova colonia?

FedericoMarini

Dom, 05/01/2020 - 12:33

PURTROPPO TRA QUESTA STRANA DESTRA ITALIANA SI. ANNIDA UN ELEMENTO ANOMALO “”EBRAISMO NON RELIGIOSO ,MA POLITICO CHE, DA UNA PARTE FA LA LOTTA AL PAPÀ E DALL’ALTRA E’ FILO AMERICANA E FILOISRAELIANA, ACRITICAMENTE ED AD OGNI COSTO.

lorenzovan

Dom, 05/01/2020 - 12:50

vien da piangere pensando alle lacrime di coccodrillo di tanti scribacchini..quando scrivono sui cristiani in meidiooriente..e vien ancora di piu' da piangere ..quando per motiovi inconfessabili...IMHO..si da' l'appellativo di boia agli unici che hanno salvato gli ultimi cristiani dai coltelli dell'ISIS..creatura sioamericana..nata per distruggere la Siria ..eleiminare dainconfini settenbtrionali l'unico potenziale nemico per Israeçle..e spezzare la via iraniana verso il mediterraneo...Le centinaia di migliaia di cristiani..erano sacrificabili per la loro geopolitica...e i nostro sovranisti a strillare...solo quello sanno fare... ora chi sa,vo' gli ultimi cristiani..diventa pure un boia...beh ..lo erano pure Giulio Cesare..Alessandro e Napoleone ..per quello..potenza dei siodollari....

Ritratto di adl

adl

Dom, 05/01/2020 - 12:54

Grazie Presidente Trump. C'è un proverbio quì in Italia che così recita: "Chi rompe paga ed i cocci (ovvero i migranti), sono tutti suoi". Ma non aveva il presidente Trump promesso ai suoi elettori che voleva smetterla con la logica e la pratica delle guerre infinite ???!!!!

killkoms

Dom, 05/01/2020 - 14:19

@brunog,quella non fu un'umiliazione ma un'infamia! Il personale diplomatico ha diritto a tutela e lasciapassare,ma i mussu/lmani sono campioni di irrazionalità! Se gli americani avessero risposto con la stessa moneta, avrebbero potuto prendere come ostaggi le centinaia di iraniani allora presenti negli Usa!ma gli Usa sono una democrazia e l'ira-n no!

ValdoValdese

Dom, 05/01/2020 - 14:27

*** Naturalmente i soliti ottusissimi 'giornaloni' italiani si sono scandalizzati per la minaccia di Trump ai 'siti culturali' dell'Iran; cioè non hanno capito che Trump ha voluto avvisare gli esponenti del regime iraniano che, in caso di bombardamenti americani, si togliessero dalla testa anche l'dea di potersi salvare andando a rifugiarsi nei tanti famosi siti archeologi del paese…

Libero 38

Dom, 05/01/2020 - 15:30

Egr. Direttore com'e' strano il mondo. Quando la triade obama-cameron-sarkozy tra questi anche napolitano che obligo'Berlusconi a accettare che gli americani,i francesi e inglesi usassero le basi aeree italiane per bombardare la Libia per uccidere Gaddaffy, malgrado la folle decisione causo'migliaia di morti tra questi molti bambini nessuno gli accuso' di essere dei criminali,ora tutti a accusare Trump di essere un criminale. Sarei curioso di sapere come si comportera' mattarella se Trump chiamasse a telefono pinocchio giuseppi per chiedergli di usare le basi aeree italiane per andare a bombardare l'iran.

peter46

Dom, 05/01/2020 - 15:32

Valvo Vittorio....vero,tutti i presidenti americani,repubblicani o sxdemo,hanno sempre fatto gl'interessi della loro Nazione(magari ci sarebbe da 'analizzare' se coincidono con i ns interesssi,ma non ci allarghiamo)e..'agevolato altri paesi non belligeranti',come Noi forse?Ci hanno agevolato perchè nessuno stava ad 'accollarsi' le 100 e passa 'testate...atomiche' ancora in 'sonno' sul ns territorio,che fanno di noi,qualora 'cadesse' la benevolenza russo-cinese,il 1°(primo) bersaglio preventivo da far scomparire.Hanno anche 'coniato' quel motto 'vivi e lascia vivere',certo,magari interpretandolo come armare finti amici (iraniani)a cui Saddam aveva portato guerra con le stesse armi ricevute da loro...e che ancora non rimessosi in piedi dalla guerra,invaso, sconfitto ed impiccato per gl'interessi delle 'sette sorelle' americane.E potremmo continuare se hanno 'passato' nella loro storia più anni in guerra che in pace.Occhio che dall'Afganistan stanno a scappare.

ruggerobarretti

Dom, 05/01/2020 - 17:33

lorenzovan: non mi è permesso farti i complimenti per il bell' intervento che hai fatto. Non so il perché, ma è così. Mah vai un po a capire il moderatore. Magari non gradisce che persone che hanno visioni politiche diametralmente opposte trovino un motivo di condivisione.

edo1969

Dom, 05/01/2020 - 18:23

Dordolio sei un grande. Luce in mezzo a commenti senza valore.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 05/01/2020 - 18:28

@ST6 - oltre che fanatico comunista sei un emerito bugiardo. Sostieni ""Il Boia" che veniva supportato da Salvini". In quanto a calunnie sareste da querelere. Non penso che non avvenga. Poi sono gl ialtri a sprigionare odio, vero, comunistello infelice?

cir

Dom, 05/01/2020 - 19:03

bisogna avvelenare 300 milioni di yankees il loro padroni....e il mondo sara' u paradiso terrestre

Ritratto di Toscodiforavia

Toscodiforavia

Dom, 05/01/2020 - 19:18

Magari ai genitori di Valeria Solesin morta nell' assalto del Bataclan a Parigi (novembre 2015) avrebbe fatto piacere che qualcuno "terminasse" i terroristi islamici prima che agissero. Magari ai genitori di Patricia Rizzo avrebbe fatto piacere che qualcuno avesse "terminato" il terrorista islamico prima che azionasse la cintura esplosiva nella metropolitana di Bruxelles (marzo 2016). E potremmo continuare. Magari c' è qualcuno in America che approva che il Presidente Trump "termini" la mente pensante di svariati attentati contro sedi diplomatiche e personale militare e civile americano, e che non sia preparato ad accettare un secondo attacco tipo quello di Benghazi del 2012 nel quale perse la vita l' ambasciatore americano in Libia.

ruggerobarretti

Dom, 05/01/2020 - 20:19

Toscodiforavia: hai citato i fatti di Bengasi, ma la conosci la dinamica??? Da come ne parli penso proprio di no.

alox

Dom, 05/01/2020 - 20:19

@cir perche' non provi? Paura a mettere la testolina fuori?

umberto1964

Dom, 05/01/2020 - 20:24

No_balls non ricorda chi ha fatto carte false e ribaltato il governo Berlusconi per avere mano libera in Libia ? I nostri amici transalpini e il pacifista idolatrato dalle sinistre Obama , con re Giorgio a tirare la pugnalata alle spalle per fare cadere un governo democraticamente eletto , dimenticavo che voi preferite il Soviet o Comitato Centrale , vi evita di pensare

lupo1963

Dom, 05/01/2020 - 20:55

Chissa’ cosa avrebbe scritto Sallusti se il piu’ importante comandante di stato maggiore americano fosse stato ucciso da un bombardamento iraniano durante una visita in Iraq . E chissa’ quale pacata reazione avrebbero assunto gli americani. Il paragone da fare è questo. Ragionate con la vostra testa , senza tifo da stadio , assurdo in questioni geopolitiche così complicate .Personalmente sono anche convinto che Trump sia stato spinto e/o malconsigliato da quegli apparati neoconservatori che vogliono uno stato di guerra permanente , e che lui aveva intenzione di sconfiggere .Purtroppo , almeno per il momento, non ci e’ riuscito .

Cosean

Dom, 05/01/2020 - 20:55

A leggere i commenti sembra che bastino opinioni politiche consapevolmente diverse e discutibili, per far scoppiare una guerra! Ma chi vi ha indirizzato a questa mentalità?

cir

Dom, 05/01/2020 - 21:09

alox Dom, 05/01/2020 - 20:19 ho inculato tua madre , e mi deve ancora pagare per il beneficio ricevuto ,ricordale la buona educazione.

cir

Dom, 05/01/2020 - 21:35

Toscodiforavia Dom, 05/01/2020 - 19:18 . tua madre e' una scrofa ???

ruggerobarretti

Dom, 05/01/2020 - 21:52

Umberto64: ricordati però che il berlusca non fece proprio una bella figura con il Colonnello. O meglio la fece per come siamo abituati a farci riconoscere: da traditore.

peter46

Dom, 05/01/2020 - 22:34

umberto1964...ma eri 'ibernato' finora?Ed hai saltato il recinto x venire a trovarci,cadendo e ritrovandoti a svariati anni fa e non hai potuto 'partecipare' al tuo cervello quello che anche Berlusconi ha ammesso su quegli anni che citi?Vuoi essere aggiornato?Berlusconi non ha avuto il governo 'ribaltato' a quel tempo,certo non è stato direttamente avvertito di quel che bolliva in pentola e gli ordini gli sono stati trasmessi da Napolì,mooolto più in sintonia ed affidabile x gli americani di lui...e diede lui però,come pdc basi ed aerei x bombardare l'ex amico di 'pilu'...ma va là anche Lui ha convenuto che a farlo 'inciampare' c'era stato lo 'sgambetto' di Bossi e Tremonti.Ancora con sta 'storiella'.....

nunavut

Dom, 05/01/2020 - 22:34

@peter46 15:32 solo una precisione le armi non erano solo americane ma pure francesi come gli elicotteri made in Francia che hanno "gassato" i Curdi.

Dordolio

Dom, 05/01/2020 - 22:38

Effettivamente, Sallusti, (e glielo hanno fatto qui notare) lei avrebbe il raro privilegio di poter contare su gente come Micalessin e Biloslavo. Non se li merita affatto, e devo averlo pure detto agli interessati quando tempo fa ebbi modo di incontrare entrambi. Alzare solamente la cornetta del telefono e chiedere loro qualche lume su Soleimani prima di scrivere idiozie non le sarebbe costato nulla. Anche se mi rendo conto che sia molto più redditizio e comodo ricevere gli input dall'ambasciata israeliana o USA. Ma allora non si fa giornalismo, temo. Si pubblicano quelle che in gergo si chiamano "marchette".

ruggerobarretti

Dom, 05/01/2020 - 23:23

Lupo1963 e Dordolio: sono con voi. Un altra cosa, sembra che Soleimani fosse in missione diplomatica, su invito del governo iracheno e che come da prassi anche l' ambasciata americana fosse stata informata del fatto. Insomma atto ancora più criminale.

Ritratto di faman

faman

Lun, 06/01/2020 - 00:20

Toscodiforavia-Dom, 05/01/2020 - 19:18: i musulmani sciiti (religione prevalente in Iran) non sono praticamnete mai stati implicati in episodi di sangue in Europa. I Sunniti, religione di riferimento dell'isis e al qaeda (contrastati dagli Sciiti e dal generale Soleimani)sono gli autori dei massacri in Europa. Premetto che non sono musulmano, ma un pò di distinzione occorre farla.

GioZ

Lun, 06/01/2020 - 07:03

Caro Sallusti, intanto complimenti per l'articolo. Purtroppo dall'Italia dei buonisti che tollerano e accolgono tutti non c'era da aspettarsi altro atteggiamento. E non per paura degli attentati, ma per il timore di perdere il presioso serbatoio di voti dei prossimi fruitori dello ius soli. Trump potrà essere antipatico a molti, ma di fatto gli Americani agiscono (per nostra fortuna) laddove altri progettano fantasiose diplomazie.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 06/01/2020 - 09:29

Una cosa è certa il mondo è una polveriera e noi ci siamo sopra. Nessuno dovrebbe avere armi nucleari e ancor meno piccole nazioni perchè in caso di errore la terra non esisterà più. Fatta questa premessa, sia l' ONU che Obama hanno fatto di tutto per non far nulla ad avere un dittatura in più con la bomba atomica, e adesso come si sbroglia la matassa?

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Lun, 06/01/2020 - 09:48

Caro Sallusti io vedo un paio di motivi prettamente personali: 1) l'inchiesta sull'impeachment con il voto pendente al Senato Già due presidenti che prima di lui sono stati sottoposti a impeachment, Bill Clinton e Richard Nixon intrapresero decisioni forti in politica estera per sviare l'attenzione dell'opinione pubblica 2)L'altro motivo che ha influito sulla decisione di Trump è di natura elettorale,con economia e alla Borsa ai massimi da quando è presidente sa (anzi gli hanno detto perchè lo reputo poco sveglio politticamente)che se l'economia ed i mercati rallentassero come probabile perché il governo prima di elezioni statisticamente si ferma e le aziende ritardano le decisioni di investimento avrebbe una buona giustificazione nel casino che scatenerà questa decisione; congiuntura internazionale!

mich123

Lun, 06/01/2020 - 11:26

Ma questo Soleimani é quello che aveva catturato i marinai americani mentre Obama e L'Iran mettevano a punto il trattato nucleare?

Ritratto di gian td5

gian td5

Lun, 06/01/2020 - 11:26

Non ero perfettamente sicuro che far fuori durante una missione all'estero un terrorista, ritenuto tale anche dalle Nazioni Unite, fosse atto perfettamente lecito, poi ho letto i commenti, applausi a Trump ed a Sallusti.

mzee3

Lun, 06/01/2020 - 12:05

E' sempre più sconfortante leggere nel 2020 articoli di questa fatta! E tutto per questione di poltrone. Perdere la poltrona di direttore è per un vecchio comunista una tragedia. Un giornalista che si rispetti dovrebbe far capire ai suoi lettori quali e quante implicazioni derivino da un atto fatto da un politico ed invece si esalta un atto criminale come una atto geniale. Sallusti dovrebbe dire alle famiglie di coloro che moriranno a causa di questo atto perché lui è tanto felice per quello che ha fatto Tramp. E non mi venga a dire che così si sono salvate tante altre vite… come si disse con le bombe di Nagasaki e Hiroshima o la falsa storia delle armi di distruzione di massa in Iraq. Ma la mentalità del vecchio comunista non passa mai!COMPLIMENTI!!

mzee3

Lun, 06/01/2020 - 12:16

GioZ ### lei dimostra di essere un ignorante galattico! L'America è sempre intervenuta nelle aree che a loro erano di interesse e mai per il bene comune. Anche nella seconda guerra mondiale sono intervenute in Europa solo dopo il bombardamento di Pearl Harbor e non per sconfiggere il nazismo ma per interesse strategico e ci hanno colonizzati. Mattei è stato eliminato dalle lobbies del petrolio delle 7 sorelle… Si informi! Studi! Legga la storia e l'economia.

mzee3

Lun, 06/01/2020 - 12:18

Che tristezza vivere in un paese di ignoranti strutturali che plaudono gli imbonitori senza capire i drammi che presentano come momenti di gloria.

Melquiade

Lun, 06/01/2020 - 12:42

Leggo, con sorpresa e soddisfazione, che i lettori, di geopolitica, ne sanno più di un direttore di giornale. Grazie concittadini, siete la speranza del Paese!

billyserrano

Lun, 06/01/2020 - 13:07

Caro Sallusti, condivido in toto il tuo articolo ma, credi che a sinistra abbiano capito l'importanza? Dei cinque stelle non spero nulla, sono limitati e c'è poco da sperare in gente così.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 06/01/2020 - 14:20

Berlino, 5 Aprile 1986: DOV'E' LA DIFFERENZA? Se allora la Libia di Gheddafi fu A RAGIONE DEFINITA "STATO CANAGLIA", PERCHE' LA STESSA DEFINIZIONE NON SI DOVREBBE APPLICARE OGGI AGLI USA?

cir

Lun, 06/01/2020 - 18:39

Menono Incariola Lun, 06/01/2020 - 14:20 eh no ! loro sono dei liberatori !! http://informare.over-blog.it/2015/02/gli-stati-uniti-sono-stati-in-guerra-222-anni-su-239-che-esistono-come-stato.html

cir

Lun, 06/01/2020 - 18:57

Melquiade Lun, 06/01/2020 - 12:42 ci vuole ben poco....

Cosean

Lun, 06/01/2020 - 20:55

mzee3 Lun, 06/01/2020 - 12:16 Quello che scrivi è giusto! Però non devi sottovalutare che l'entrata in guerra degli USA hanno avuto il merito di sconfiggere i fascismi in Europa. Anche quello viene considerato Giusto!

peter46

Mar, 07/01/2020 - 09:57

Cosean...bravo a ricordarglielo...certo che l'intervento ammmericano ha avuto il merito di sconfiggere i fascismi europei,spagna e portogallo a parte ma son dettagli senza alcun valore.Dobbiamo insistere,ricordandolo spesso nei commenti che troppi 'tardoni' se lo dimenticano,però... potresti memorizzare che ci ha anche portato i comunismi DENTRO casa e magari andare a chiedere scusa a lettoni estoni lituani polacchi tedeschi dell'est cecoslovacchi ungheresi romeni bulgari jugoslavi di qualsiasi etnia ed albanesi,per restare nel solo campo europeo,per esserSI(VI anche) dimenticato x 50 anni di loro ed averli lasciati nelle mani del comunismo suo 'correo' nella sconfitta dei fascismi?NB:Ed in Italia anche nelle mani dei 'mafiosi',benemeriti nella lotta al fascismo ed allo sbarco ammericano in Italia?Fatti promotore dell'invito a partecipare anche loro,ca...volo,al prox 25 aprile,che la bandiera(meriti) x sfilare ce l'hanno.

Ritratto di faman

faman

Mar, 07/01/2020 - 16:28

GioZ-Lun, 06/01/2020 - 07:03: gli americani agiscono solo per i loro interessi economici/strategici. Certo, hanno sconfitto il nazi-fascismo in Europa, anche perchè avevano una visione strategica della guerra in Europa temevano una egemonia dell'URSS su TUTTA l'Europa. Avevano intuito che forse anche da sola l'URSS avrebbe sconfitto la Germania, sarebbe stato un enorme danno per la loro economia; dobbiamo comunque essergliene grati.

Cosean

Mar, 07/01/2020 - 19:44

peter46 Mar, 07/01/2020 - 09:57 Se devo ricordare che ci hanno portato i Comunisti non dovrei ricordare la sconfitta dei Fascismi. I fascismi sono stati sconfitti soprattutto dall'Unione Sovietica con i suoi 25 milioni di morti. Gli alleati erano Roosevelt, Churchill e Stalin. Scaccia le tue ideologie. Se rimproveri il comunismo per quello che ha fatto in Europa stai dando ragione a quello che rimprovera gli Americani, come mzee3!!!

peter46

Mar, 07/01/2020 - 22:31

Cosean...sveglia ohh!Stai a fare il presuntuoso senza le capacità o illudendoti di superarmi?Ho solo detto che quando si fanno s m bisogna farle a 360°:c'è chi ha sconfitto una dittatura e che x sconfiggerla ha 'permesso' che un'altra dittatura(e che dittatura se è durata x 45 anni) fosse sua correa.Come la mafia del resto o pensi che senza di lei sarebbero sbarcati in Italia?Questa è STORIA...le tue 'unilaterali' storielle raccontale certo,che abbocconi ne trovi,ma...ci sono anche occhi aperti.I fascismi sconfitti dall'unione sovietica?Che ca...volo di simil borotalco ti fai appioppare?Sono stati armati,ed anche meglio dei tedeschi,dagli americani.Son rimasti 'imboscati' ai confini della Polonia e ...arrivati in Germania gli americani sono 'spuntati' da dietro i cespugli facendo stragi in Polonia e 'sfilando' a Berlino est.Hanno avuto 25milioni di morti?Guarda che qualche storico in quella cifra certifica anche quelli di Stalin.Sei sicuro che sto giustificando mzee3?

Cosean

Mer, 08/01/2020 - 00:15

Ma se fai a 360 gradi e giungi alla conclusione che ci hanno portato il Comunismo i gradi diventano 720! e poi arriverai 1080, 1440... Nella vita bisogna scegliere le priorità! Il Fascismo è stato peggio del Comunismo. E' per questo che siamo stati con gli alleati. Se poi credi che la dittatura comunista sia peggiore la pensi come Hitler e Mussolini. Perche poi ti avrei superato? In che cosa? Era forse una gara o uno scambio di opinioni? Mi spiace che ti sei sentito scavalcato dandomi del presuntuoso.

Cosean

Mer, 08/01/2020 - 00:23

E poi... non ti viene in mente che l'avanzata del Comunismo in Europa sia dovuta più alla superbia di Hitler che agli Americani? Stalin ha invaso i paesi dell'est perche è stato attaccato da Hitler. La lettonia estonia lituania le ha invase con il consenso di Hitler. Con la Finlandia non ci è riuscito Quando ha iniziato la guerra con il Giappone... il Giappone ha firmato la pace con gli Americani

mzee3

Mer, 08/01/2020 - 11:09

Cosen @@@ nella sua analisi lei dimentica i danni fatti dal liberismo! La classe media è o sta scomparendo come è scomparso (per fortuna!) il comunismo e sta avanzando un altro mostro, il populismo. Si vada a leggere la storia di cosa ha combinato il populismo in Argentina con Peron e soprattutto cosa è avvenuto dopo il Peron.

Cosean

Mer, 08/01/2020 - 17:23

mzee3 Mer, 08/01/2020 - 11:09 Nell'ultimo tuo commento sono d'accordissimo! Anzi uno dei pochi commenti su questa testata in cui mi ci ritrovo pienamente! Ma l'argomento era la risposta a mzee3! Che con tutte le disgrazie che ci ha portato l'alleanza con gli Usa, ci ha debellato la disgrazia peggiore. I Fascismi!!!!

Cosean

Mer, 08/01/2020 - 17:32

mzee3 Mer, 08/01/2020 - 11:09 Dimenticavo di aggiungere: Hai detto giustamente che è scomparso il comunismo, ma ti ricordo che Silvio è cresciuto con la guerra al Comunismo, questa testata continua con la guerra al comunismo, l'altra testata "Libero", fa la stessa cosa. Non credi che sia strano se è scomparso il comunismo, tutta questa favola? Non è solo populismo, ma molto, molto Fascismo!