Varese, sfonda la vetrina e entra con l’auto nel supermercato

Feriti lievemente il guidatore, un 60enne, e una donna che stava facendo la spesa. La cliente è stata investita dalla vettura piombata nel reparto di ortofrutta

Tragedia sfiorata a Varese dove un’auto è piombata all’interno di un supermercato dopo averne distrutto la porta e la vetrina. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito gravemente. Alcune contusioni, sembra leggere, per il guidatore della vettura e per una donna di 73 anni che si trovava tra le corsie del negozio, intenta a fare la spesa.

Scena da film in provincia di Varese

Il personale sanitario giunto sul posto si è occupato di soccorrere le persone ferite, mentre i vigili del fuoco hanno pensato a rimuovere la macchina dall’esercizio commerciale. Una scena degna di un film d’azione quella che si sono trovati davanti sia i dipendenti che i clienti di un supermercato in un piccolo paese in provincia di Varese, Cadegliano Viconago. Una macchina ha prima sfondato la porta e la vetrina dell’esercizio commerciale e, subito dopo, ha terminato la sua folle corsa nel reparto ortofrutticolo del negozio. La chiamata di emergenza al 112 è giunta nella mattinata di lunedì 3 febbraio, verso le 10,30. Sul luogo del particolare incidente sono giunti i soccorritori di Areu a bordo di un’ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri.

L'errore del guidatore

Secondo una prima ricostruzione fatta dai militari, la vettura in questione, una Fiat, stava viaggiando sulla strada Statale 233 quando improvvisamente il conducente del veicolo ha perso il controllo ed è andato a sfondare la vetrina e la porta di un supermercato, situato proprio lungo la statale. Un’altra versione, forse più veritiera, parla invece di un errore di inserimento di marcia. Il guidatore, un 60enne, una volta salito sulla sua auto avrebbe erroneamente messo la retromarcia invece della prima, spingendo sull’acceleratore e andando a schiantarsi contro il vetro dell’esercizio commerciale. Una donna di 73 anni, cliente del super, dove stava facendo la spesa e scegliendo la frutta e la verdura da comprare, è stata investita. Subito soccorsa, sembra non abbia riportato gravi ferite. Solo un forte choc emotivo per quanto avvenuto.

L'intervento dei Vigili del fuoco

I vigili del fuoco che si sono occupati di rimuovere l’auto, hanno postato le immagini dell’incidente su Twitter accompagnandole con il commento: “C'è da rimuovere un'automobile…al banco frigo!”. Nella serata di domenica scorsa, lo stesso punto vendita era stato visitato da due rapinatori che, armati e travisati, si erano fatti consegnare l’intero incasso ed erano poi fuggiti con un bottino di circa 8mila euro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

caren

Mer, 05/02/2020 - 20:16

Quella vettura non è una FIAT 500, e dalla foto si evince che non è entrata col retrotreno, altrimenti avrebbe almeno qualche ammaccatura.

cgf

Gio, 06/02/2020 - 08:57

...anche perché visto lo spazio e gli scaffali pressoché intatti, qualora fosse entrata in retromarcia, facendo un testa coda avrebbe rovesciato non poche cose ed invece prodotti, frutta e verdura sono al loro posto. Dai, si era dimenticato le uova