Weber è il candidato Ppe ​per il posto di Juncker

Manfred Weber è il candidato alla guida della Commissione europea per prendere il posto che attualmente è di Jean Claude Juncker

Weber è il candidato Ppe ​per il posto di Juncker

Manfred Weber è il candidato alla guida della Commissione europea per prendere il posto che attualmente è di Jean Claude Juncker. Weber inoltre è stato acneh designato capolista alle elezioni europee nell'ambito del congresso del Partito popolare europero (Ppe) che si è tenuto a Helsinki, in Finlandia. Il bavarese avrebbe ottenuto il 79,2 per cento dei voti dei delegati battendo così il rivale finlandese Alexandere Stubb che si è fermato al 20 per cento. Weber ha ottenuto ben 492 voti dai 619 delegati.

A Stubb invece sono andati 127 voti. Di fatto se il Ppe dovesse confermarsi prima forza alle europee all'interno del Parlamento Ue, Weber potrebbe essere il successore di Juncker. Il tedesco guida il gruppo del Ppe all'Europarlamento e di fatto si presenta come un moderato che è in gardo di superare le divisioni interne dei moderati che sono in flessione per l'asseca dei movimenti di destra. Dal 2004 la presideneza della Commissione è occupata ininterrottamente da un membro del Ppe.

Commenti