Ecco gli Oscar (pirata) ​assegnati dal web

La classifica sarebbe diversa sulla base dei download illegali. Molti film scaricabili già il 15 gennaio al momento delle nomination

Ecco gli Oscar (pirata) ​assegnati dal web

La pirateria assegna Oscar diversi rispetto a quelli ufficiali. In base ai download, la classifica sarebbe questa:

- Miglior film American Sniper (1,389,819 download dal 15 gennaio; il titolo più scaricato in Usa e in altri 100 Paesi).

- Miglior regista – Alejandro González Iñárritu, Birdman (796,697 download dal 15 gennaio; il film più scaricato in Messico e Spagna).

- Miglior attrice – Rosamund Pike, Gone Girl (1,252,074 download dal 15 gennaio).

- Miglior attore – Bradley Cooper, American Sniper (1,389,819 download dal 15 gennaio).

Da notare che i download si riferiscono al 15 gennaio, giorno in cui sono state comunicate le nomination agli Oscar. Oltre un mese fa, infatti, molti dei 36 film candidati a un premio o l’altro erano già online. Tra streaming, BitTorrent, download da siti web, il 95 per cento era disponibile illegalmente. E, con buona probabilità, la percentuale sarà cresciuta nel frattempo.

Prendiamo il vincitore, Birdman. Questi sono solo alcuni dei siti in cui è possibile scaricarlo in italiano:

- http://www.filmsubito.tv/search.php?keywords=birdman

- http://filmstream.pw/12545-birdman-o-limprevedibile-virt-dellignoranza.html

- http://altadefinizione.tv/birdman-streaming-ita/

Il 2014 è stato un anno complicato per l'industria del cinema, che è finita spesso sotto gli attacchi della pirateria. Pensiamo, ad esemplio, al caso clamoroso che ha coinvolto Sony Pictures, colpita duramente dagli hacker a fine novembre. Ma il cinema non è morto, come sostengono i critici più accaniti. In realtà non è mai stato così bene: lo dimostra l’interesse del pubblico per i film candidati agliOscar, seppur attraverso i download illegali. E questo, non tanto e non solo perchè la pirateria è gratis. Probabilmente anche perchè è più veloce, più comoda, e offre più scelta. Forse è arrivato il momento di ripensare i servizi legali di acquisto e noleggio di film in Italia che, al momento, non sembrano ancora abbastanza interessanti da fornire una vera alternativa.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti