Cultura e Spettacoli

"I Protagonisti": i grandi italiani in edicola con il Giornale

La nuova collana della Biblioteca storica traccia i ritratti dei grandi personaggi della nostra Storia, indagando somiglianze e punti in comune. In edicola dal 30 ottobre

"I Protagonisti": i grandi italiani in edicola con il Giornale

Due grandi condottieri: uno straordinario capitano d’industria alla conquista dell’America e un generale romano dalla leggendaria capacità strategica e di leadership. Quali sono i tratti in comune di Sergio Marchionne e Gaio Giulio Cesare? Oltre al nome e alla fede, cosa accomuna e cosa divide l’esperienza umana di papa Bergoglio e di San Francesco d’Assisi? Ci sono punti di contatto -o di opposizione- tra Machiavelli e Andreotti, Mario Draghi e Lorenzo de’ Medici, Totò ed Ennio Flaiano, padre Pio e Galileo Galilei?

Il Giornale offre ai suoi lettori una selezione di memorabili biografie, firmate dagli studiosi più autorevoli. Dai generali più valorosi ai santi e ai navigatori; dalla visione dei politici più illuminati al talento immortale degli artisti. Le vite, più o meno parallele, e le personalità di uomini e donne capaci di lasciare il segno: una chiave di lettura per cogliere, nei diversi periodi della nostra storia, le impronte dei personaggi iconici che l'hanno attraversata. Menti, stili, talenti, storie del presente e del passato che si intrecciano -tra somiglianze e opposizioni, parallelismi e differenze- lasciando un'orma indelebile tra le altre lungo il cammino dell'umanità.

Se infatti è vero che la Storia è vicenda di popoli e culture, è altrettanto innegabile che vi sono personaggi iconici che l'hanno percorsa -appunto- da protagonisti, lasciando un'orma indelebile tra le altre lungo il cammino dell'umanità. Studiosi e lettori concordano: quello della biografia è un punto di convergenza, un genere letterario -meglio, storiografico- capace di suscitare sempre maggiore apprezzamento.

Da una parte, nel dibattito sulle scienze sociali, la ricostruzione di vite e personalità di uomini e donne si afferma come sempre più accreditata chiave di lettura dei processi storici. Un numero sempre crescente di studi biografici ha mostrato la possibilità di cogliere, attraverso il racconto documentato di vite di persone di diversa estrazione, le caratteristiche di interi gruppi sociali e la concretezza dei processi e delle dinamiche. Una sorta di ritorno alla "storia della persona", con al centro gli individui, i loro comportamenti, atteggiamenti e scelte. Ricostruire insomma le vite e le personalità di uomini e donne del passato, ponendole in rapporto con il rispettivo contesto. Un approccio che unisce un fecondo terreno di studi con l'agibilità di un genere di scrittura le cui caratteristiche di leggibilità e qualità letteraria. Una collana imperdibile, che appassionerà gli amanti della storia ed arricchirà la biblioteca delle famiglie italiane.

I volumi della serie “I Protagonisti” usciranno con periodicità settimanale, restando in edicola per quindici giorni. Potranno essere acquistati al prezzo di euro 9 ciascuno, oltre al costo del quotidiano.Il primo ritratto è dedicato al protagonista indiscusso della scena politica attuale: «Mario Draghi, l’artefice. La vera storia dell’uomo che ha salvato l’euro», di Jana Randow e Alessandro Speciale.

I protagonisti collana

Commenti