Ragusa Foto Festival, concorso per studenti sul tema della famiglia

Per partecipare inviare da 5 a 10 immagini entro il 26 giugno. I primi tre selezionati saranno premiati con una menzione e una mostra durante la manifestazione internazionale in programma dal 26 luglio al 25 agosto , insieme con Ferdinando Scianna, Sam Harris, Yvonne De Rosa, David Chancellor e i tanti autori presenti

L'idea di lanciare un concorso fotografico per giovani tra i 14 e 19 anni non deriva solo dall'interesse che essi manifestano spontaneamente per il mezzo, ma per il potenziale critico e creativo che la fotografia è in grado di esprimere. La call per studenti lanciata quest'anno da Ragusa Foto Festival non richiede essere fotografi o scattare con la macchina fotografica. Sono validi anche gli scatti fatti con lo smartphone.

Per raccontare la propria idea di famiglia attraverso le immagini che la rappresentano al meglio. Basterà inviare da 5 a 10 immagini entro il 26 giugno. Quest’anno,infatti, il tema verso cui il Festival ha deciso di volgere il proprio sguardo è il più importante istituto sociale, la famiglia, e le sue trasformazioni.

Al primo progetto selezionato andrà un premio di 300 euro sostenuto dall’Associazione Luna Rosa. Inoltre i primi tre selezionati saranno premiati con una menzione e una mostra durante l’ottava edizione in programma dal 26 luglio al 25 agosto 2019, insieme con Ferdinando Scianna, Sam Harris, Yvonne De Rosa, David Chancellor e i tanti autori di quest’anno.

Che cos'è oggi la famiglia? Sono tempi pieni di opportunità, ma anche complessi e difficili, che ci allontanano dagli affetti canonici. Ognuno può avere una propria rappresentazione. Alcuni la considerano un cerchio chiuso per altri invece la famiglia è allargata. Altri includono gli animali domestici o addirittura le piante. La famiglia non ha confini: è un concetto fluido ed espandibile. Chiunque, entrando dalla porta degli affetti, può farne parte. Chi ha il coraggio di non accettare la potenza di una verità così semplice, e cioè che tutti possono essere famiglia?

Esistono tante famiglie e queste tante famiglie si definiscono tali perché danno benessere, amore. Persino felicità. Partendo dalla propria esperienza personale, l’idea è di raccontare attraverso immagini il proprio modo di intenderla. Anche se non è formata necessariamente da un padre e una madre resta comunque il luogo della protezione, dove si formano legami profondi e continuativi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.