Destinazione Salone con le Smart car2go

Accordo con la società di car-sharing per raggiungere con l'auto il quartiere fieristico da Milano. Sconto per chi si registra in fiera e parcheggio dedicato. Ecco come funziona

Destinazione Salone con le Smart car2go

Piccolo è bello, nel traffico, e chi vuol raggiungere il Salone del mobile in auto da Milano, quest'anno grazie all'accordo siglato con car2go, il servizio di car-sharing presente a Milano e a Roma, può farlo senza problemi. Le caratteristiche Smart bianche e azzurre di car2go sono identificate dal claim Destinazione Salone e si possono parcheggiare facilmente nel quartiere fieristico di Rho in un'area riservata in Largo Nazioni,accedendo in fiera da Cargo1.

L'accesso in Fiera con car2go è consentito solo a chi è già in possesso del biglietto di ingresso per il Salone del Mobile. Inoltre, chi volesse registrarsi al servizio di car2go in fiera potrà farlo recandosi presso il punto di registrazione car2go lungo il percorso centrale di Corso Italia vicino al Centro Servizi: la tessera costa 9 euro invece di 19 e dà diritto a 15 minuti di guida gratuita.

L’iniziativa è volta non solo a favorire la mobilità per e da il quartiere fieristico, ma anche a promuovere il servizio di car-sharing nell’ottica della mobilità cittadina sostenibile. La città di Milano e il Salone del Mobile si fanno promotori di politiche “green”, con lo scopo di migliorare la qualità della vita di cittadini e visitatori.

Cos'è e come funziona car2go

car2go è un servizio di car-sharing on-demand presente in tutto il mondo. Gli iscritti pagano il servizio 0,29 € al minuto, solamente per il tempo in cui utilizzano effettivamente la vettura, con uno sconto per l’utilizzo per un’ora (14,90 € compresi i primi 50 chilometri) e per l’intera giornata (59 € compresi i primi 50 chilometri). Non vi è un utilizzo minimo necessario dell’automobile (cinque minuti o tutto il giorno) e i clienti car2go possono prendere un’automobile e guidarla per tutto il tempo necessario fino a un massimo di 48 ore, senza dover decidere o comunicare prima per quanto tempo terranno il veicolo e dove termineranno il noleggio. Il costo (0,29 € al minuto) include il parcheggio, la benzina, le spese di manutenzione dell’auto, l’assicurazione, Iva e i primi 50 chilometri.

Gli utenti possono prendere la più vicina car2go disponibile grazie all’utilizzo dell'app per smartphone e tablet, o grazie alla funzione di ricerca sul sito www.car2go.com. Possono anche salire direttamente su una car2go che trovano libera. Non vi è l’obbligo di prenotare l’automobile in anticipo, poiché gli abbonati possono accedere al servizio 24 ore su 24, sette giorni su sette. A Milano è possibile accedere gratuitamente in Area C e parcheggiare la smart car2go in qualunque punto dell’area operativa: sulle strisce blu (senza pagare) e sulle strisce gialle. È vietato, invece, percorrere le Ztl − Zone traffico limitato e le corsie preferenziali riservate a autobus e taxi.

Partnerhip con Ford

E sempre in tema di mobilità Ford Motor Company, primo brand automobilistico a essere presente nel 2013 all’interno dello spazio espositivo, ha rinnovato la partnership con il Salone.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti