Droga Notte di superlavoro per i carabinieri: in manette 13 pusher in varie zone della città

Bel colpo assestato allo spaccio di droga quello messo a punto dai carabinieri nella notte di venerdì con 13 pusher arrestati in diverse zone della città. Il primo arresto nei pressi di Termini: un albanese di 23 anni sorpreso con dosi di hashish addosso e nella sua abitazione. In una diversa operazione in manette sono finiti due romani di 30 e 46 anni nei pressi del Centro Commerciale «Cinecittà Due». All’interno della loro auto 40 grammi di coca. In via Casal del Marmo 2 tunisini di 40 e 42 anni e una romena di 42, sono stati sorpresi con diverse dosi di eroina, cocaina e crack. Altri 2 tunisini di 20 e 25 anni, entrambi pregiudicati, sono stati fermati in via Macerata con alcuni grammi di eroina confezionata. Sempre un tunisino, di 32 anni, è stato bloccato in via Ostiense con 54 grammi di hashish. A piazzale Ponte Milvio un romano di 20 anni è stato arrestato perché trovato con dosi di hashish. Un uomo di 59 anni di Brindisi è stato arrestato con alcuni grammi di cocaina in via Fontana Candida. Un romano di 19 anni è stato fermato in via delle Gardenie con 42 grammi di hashish. Infine ai Colli della Farnesina arrestato un pregiudicato di 53 anni. Sotto la sella dello scooter alcune dosi di cocaina.

Commenti