E per chi è in mobilità c'è il miniproiettore e il display da cinema

Non sempre si può vedere un contenuto video seduti comodamente a casa davanti al un bel televisore, ma questo non significa che sia necessario rinunciare alla qualità. Anche in mobilità le soluzioni che permettono di guardare un film o una serie TV al meglio non mancano. La fruizione di multimedia è infatti uno degli elementi trainanti che spingono il consumatore a cercare prodotti innovativi. Le statistiche certificano un fenomeno in costante e forte ascesa, basta pensare che il volume di dati consumati in una settimana nel 2014 oggi viene assorbito in mezza giornata. Ogni giorno solo su YouTube vengono visti oltre 5 miliardi di video, mentre 100 milioni di ore di video vengono visualizzate quotidianamente su Facebook. Quindi, tutti i video fruiti in mobilità rappresentano oltre il 75% dell'intero traffico di rete e questo dato è destinato a crescere nel prossimo futuro grazie anche all'arrivo del 5G.

Per soddisfare il desiderio di vedere al meglio i contenuti video in mobilità esistono diverse soluzioni. L'oggetto più versatile continua ad essere l'iPad e l'ultimo modello Air recentemente introdotto offre un eccellente compromesso tra portabilità e dimensioni dello schermo. Il display retina da 10,5 pollici con rivestimento antiriflesso e le 10 ore di autonomia sono un ottimo asset per i consumatori seriali di video. Nel mondo Android una interessante alternativa è rappresentata dallo Yoga Tab 3 Pro, la tavoletta di Lenovo da 10,1 pollici con un ingegnoso proiettore integrato che può trasformare una visione privata in un momento condiviso.

Cercando qualcosa di più compatto ha un certo appeal il nuovo MediaPad M5 da 8,4 pollici di Huawei, che oltre ad offrire una risoluzione da 2560x1600 pixel dispone anche due potenti altoparlanti Harman Kardon. Alzando ulteriormente l'asticella della qualità e puntando su schermi HDR e sistemi audio evoluti qui la sorprenda viene dal nuovo Xperia 1. Il nuovissimo smartphone di Sony, in arrivo nei prossimi mesi, è il primo a possedere un display Oled 4K Hdr da 6,5 pollici con formato cinematografico 21:9, ottimizzato proprio come se si avesse per le mani un vero e proprio TV.

MPer

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.