«Easy Rider»: anche sulle Harley sale il navigatore satellitare

Garmin ha annunciato assieme ad Harley-Davidson il lancio dell'ultimo oggetto del desiderio per gli amanti delle due ruote americane: Roadtech zumo 660

Ne hanno macinati di chilometri dai tempi di Easy Rider in cui quello che contava era sentire il vento tra i capelli e il viaggio e non la destinazione. Ora i motociclisti, anche chi guida un Harley-Davidson, vogliono sapere dove stanno andando, se possono incontrare traffico, se ci sono autovelox e conoscere la posizione degli autovelox e il tempo stimato di arrivo. Per questo Garmin ha annunciato assieme ad Harley-Davidson il lancio dell'ultimo oggetto del desiderio per gli amanti delle due ruote americane: Roadtech zumo 660. Un sistema di navigazione per moto destinato ad Europa, Medio Oriente e Africa. Dotato di un design elegante e struttura resistente con schermo touch screen da 4,3 pollici e rivestimento impermeabile conforme agli standard IPX7, il sistema Road Tech zumo integra mappe pre-caricate che lo rendono il compagno di viaggio ideale sia in città che nei grandi spazi. Inoltre, l'esclusivo database Harley-Davidson integrato consente al pilota di trovare sempre la concessionaria più vicina e di condividere comodamente gli itinerari preferiti. I biker amano la libertà e la partnership con Garmin aumenta e potenzia le possibilità di esplorazione e scoperta su scala europea. I motociclisti Harley-Davidson sono noti in tutto il mondo per la loro passione e dedizione alla guida. Il navigatore Road Tech zumo 660 è una versione personalizzata del noto dispositivo GPS di Garmin per motociclette ed include un supporto di fissaggio al manubrio progettato ad hoc di facile
installazione. Grazie alla funzione Advanced Lane Guidance, questo navigatore satellitare portatile assicura al pilota di procedere nella giusta direzione, mentre la visualizzazione in 3D delle mappe e gli altoparlanti integrati rendono la navigazione ancora più chiara. I motociclisti, utilizzando la pratica funzione Bluetooth e sfruttando il supporto delle cartografie stradali European City Navigator NT pre-caricate, possono trovare tutta una serie di Punti di Interesse inclusi hotel, ristoranti, stazioni di servizio e attrazioni.
Road Tech zumo 660 è dotato di un ricevitore GPS HotFix ad alta sensibilità, per una copertura eccellente anche nelle zone boschive, in prossimità di edifici molto alti o lungo percorsi desertici. Una scheda SD consente inoltre di espandere le mappe o aggiungere caratteristiche quali guide linguistiche, cartografia topografica o guide ai ristoranti.

Commenti

Grazie per il tuo commento