Criptovalute, CoShi Coin sarà la prossima Shiba?

Dopo l’endorsement di Elon Musk al Dogecoin, si sono create molte "animal coin", come CoShi, che stanno scuotendo il mercato delle criptovalute

Criptovalute, CoShi Coin sarà la prossima Shiba?

Anche chi non è esperto di criptovalute, per lavoro o per hobby, negli ultimi mesi avrà sicuramente sentito parlare del Dogecoin, per merito di Elon Musk. Così non fosse, un breve riassunto: l’eclettico patron di Tesla, che - tra le tante cose - vuole costruire una città su Marte, si è avvicinato al mercato finanziario parallelo delle cryptocurrency, benedicendo la moneta digitale creata nel 2013 da Billy Markus e Jackson Palmer.

I due ingegneri informatici avevano ideato la nuova criptovaluta per fare il verso al Bitcoin e quasi per gioco, dal momento che l’effige della stessa era un meme del cane shiba inu. "È la crypto del popolo, io sono un Dogefather", twittava qualche tempo fa Musk.

Il risultato dell’endorsement del visionario imprenditore? Il valore di mercato del Dogecoin è schizzato alle stelle. Giusto per intenderci, al primo gennaio 2021 un Dogecoin valeva appena 0,004 dollari, ora vale 0,4 centesimi (dopo aver toccato un massimo di 0,70$ negli scorsi giorni) e ha una capitalizzazione di mercato di oltre 54 miliardi di dollari.

Bene, sull’onda di questo fatto hanno iniziato a formarsi alcune monete dette "dog coins" e ispirate agli animali. Tra queste ha fatto parlare moltissimo anche Shiba Coin, che è cresciuta e che ha sfondato, salendo del 146% quando è stata quotata su Binance, la più grande piattaforma di scambio di criptovalute al mondo.

Oltre a Shiba Coin, un’altra interessante "animal coin" è la neonata CoShi Inu Coin, che in pochissimo tempo ha incrementato in modo importante la propria community, crescendo esponenzialmente giorno dopo giorno sia a livello di holders sia di users, attualmente diecimila. CoShi, negli ultimi giorni, ha avuto un pump di volte, ma anche una correzione di mercato in negativo in seguito a un dump di queste stesse cryptocurrency.

CoShi, nello specifico, ha un market cap di 40 milioni di dollari e, allo stesso tempo, un enorme potenziale, soprattutto se pensiamo che la stessa Shiba ha una capitalizzazione di mercato di miliardi di dollari in doppia cifra.

Commenti