Reddito di cittadinanza a oltre un milione di famiglie

Diffusi i dati dell'Osservatorio Inps su Pensioni e Reddito di cittadinanza. Accolte due domande su tre. Coinvolte 2,5 milioni di persone

Ai primi di gennaio del 2020, sono 1,6 milioni i nuclei familiari che hanno presentato domanda per il Reddito di cittadinanza. E poco più di un milione, pari al 67%, sono quelle che sono state accolte, mentre 88mila (il 5%) sono in lavorazione e 457mila (il 28%) sono state respinte. Sono i dati diffusi oggi dall'Osservatorio mensile dell'Inps.

Le famiglie titolari del reddito sono 916mila, mentre quelle che percepiscono la pensione di cittadinanza sono 126mila: nel complesso, si tratta di 1.041mila nuclei familiari, per oltre 2,5 milioni di persone coinvolte nel sussidio, come rende noto Repubblica.

L'importo medio mensile percepito da queste famiglie ammonta a 493 euro. L'importo medio varia in funzione della prestazione percepita: vengono erogati in media 532 euro per il Reddito di cittadinanza e 222 euro per la Pensione di cittadinanza. Il 67% dei nuclei percepisce un importo mensile inferiore a 600 euro e l'1% un importo mensile superiore a 1.200 euro.

Dall'entrata in vigore del provvedimento, sono state accolte circa 2 domande su 3 di quelle presentate per ottenere il reddito o la pensione di cittadinanza. Le domande accolte si concentrano nel Sud e nelle Isole, costituendo il 61% del totale, mentre quelle accolte al Nord sono il 24% del totale e quelle al Centro il 15%.

Analizzando le domande a seconda del canale di trasmissione con cui sono pervenute, emerge che l'80% è stato trasmesso dai Caf e dai Patronati e il 20% dalle Poste Italiane. Dalle regioni del Sud e dalle Isole sono arrivate la maggior parte delle domande (911mila nuclei, pari al 56%), mentre dalle regioni del Nord e del Centro ne sono pervenute rispettivamente il 28% e il 16%, corrispondenti a 463mila nuclei e 268mila. Per quanto riguarda la cittadinanza del richiedente, invece, nel 90% dei casi, la prestazione risulta erogata a italiani, nel 6% a un cittadino extracomunitatio, nel 3% ad un cittadino europeo e nell'1% a familiari de casi precedenti.

Ad oggi, 56mila nuclei famigliari hanno perso il diritto a ricevere il Reddito o la Pensione di cittadinanza: tra i motivi ci sono la rinuncia del beneficiario (pari all'8%), la variazione del reddito (10%), la variazione della composizione del nucleo (39%) e il cambiamento sia della composizione che del reddito della famiglia (42%).

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 20/01/2020 - 16:20

CIOE' PIU' DI 6.671.000.000

antonmessina

Lun, 20/01/2020 - 17:19

quanti soldi buttati via ! e io pago fino all'ultimo centesimo

arkanobis

Lun, 20/01/2020 - 17:54

con i precedenti strumenti di lotta alla povertà, tipo REI il costo sarebbe stato in ogni caso di 2,5/3 miliardi, credo che questo vada detto.

peter46

Lun, 20/01/2020 - 18:31

arkanobis...tu cela metteresti la mano sul fuoco a dimostrazione che il rei non veniva e non viene ANCORA preso da tutta quella gentaglia che non fa domanda di rdc o che è stata 'trombata' a riceverlo perchè parcheggiava il cayenne sotto casa?Ma q

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 20/01/2020 - 18:49

@bandog con quei soldi potevano dare una mano a raccogliere la spazzatura.

bernardo47

Lun, 20/01/2020 - 19:01

Boeri parlò di truffe gigantesche, nello ordine di 100000 redditi fasulli. Da quello che si vede,saranno molti ma molti ma molti di più! Gialloverdi una vergogna,come pure quota cento che penalizza,che pochi chiedono e che ci costa un occhio! Vergogna! Solo debito, nullafacenza e decrescita senza lavoro! Incapaci e truffaldini!

paolo1944

Lun, 20/01/2020 - 19:04

E un milione vi sembrano poche? Con pensionati 65 enni che sopravvivono con 400 euro il mese e NON possono lavorare neanche volendo?

peter46

Lun, 20/01/2020 - 19:57

Ecccheeeèè...anche da sto lato...censura continua?

bernardo47

Lun, 20/01/2020 - 20:45

finanza controlli a tappeto erogazione del reddito cittadinanza....e' tantissima truffa e false dichiarazioni quella!

Savoiardo

Lun, 20/01/2020 - 20:51

Purtroppo non e' un aiuto agli sfortunati (malati, vedove, orfani, ecc.), ma una " mangiatoia" all'italiana.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 21/01/2020 - 06:17

se hai gli amici giusti nei posti pubblici giusti avrai certamente diritto a quel danaro, sudore e sangue di gente onesta, peggio dei vampiri,Dracula...un santo a fronte del M5S e comunisti