Caso Pistorius, giornale pubblica la foto della scena del crimine

Il corridore è accusato dell'omicidio della fidanzata, la modella Reeva Steenkamp. Su Cape Argus la foto del bagno dove è morta

Caso Pistorius, giornale pubblica la foto della scena del crimine

La stampa sudafricana continua a dissezionare il caso di Oscar Pistorius, attaccandosi a qualsiasi dettaglio aggiuntivo per tenere alta l'attenzione sull'omicidio che ha fatto trasalire Pretoria, città dove l'atleta olimpico viveva in un residence super-protetto.

Cape Argus, quotidiano pubblicato a Capetown, ha sbattuto in prima pagina una foto molto esplicita che mostra il bagno dove è morta la modella Reeva Steenkamp, fidanzata di Pistorius, presumibilmente poco dopo l'ingresso delle forze dell'ordine.

Sul pavimento del bagno si vedono diverse macchie di sangue, che macchiano le piastrelle. Si intravedono anche due colpi di pistola sulla porta. Secondo SkyNews la posizione dei due fori potrebbe dare valore alla tesi che l'atleta sostiene da tempo, ovvero di avere sparato confondendo la fidanzata per un intruso. La polizia non ha mai dato molto peso a questa ipotesi.

Al via il processo

Pistorius ha ammesso di avere esploso alcuni colpi contro la modella. Il 4 giugno entrerà in tribunale, dove dovrà rispondere dell'accusa di omicidio per i fatti avvenuti a febbraio. La prima udienza, secondo i legali, dovrebbe essere semplicemente una formalità della durata di pochi minuti, preliminare all'avvio del processo vero e proprio, rimandato da tempo.

Commenti