Svezia, quinto giorno di scontri alla periferia di Stoccolma

Auto date alle fiamme, un commissariato e due scuole presi d'assalto. Otto gli arresti per gli scontri con la polizia

La periferia di Stoccolma va a fuoco per la quinta notte consecutiva. Due scuole e un commissariato di polizia sono stati attaccati, almeno dieci auto date alle fiamme nei quartieri abitati in prevalenza da stranieri.

L'agenzia TT ha parlato di otto arresti. Non ci sarebbero stati feriti. Coinvolte negli scontri almeno 300 persone, che hanno affrontato le forze dell'ordine, scagliando pietre su di loro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Ven, 24/05/2013 - 13:42

Se c'è un paese che ha sempre fatto e fa tutto il possibile per facilitare e realizzare l'integrazione di immigrati nella società è proprio la Svezia e il resto della Scandinavia. Questa gente o meglio gentaglia, viene gratuitamente educata, avviata al lavoro, assistita in tutte le maniere dati più diritti di quelli offerti agli stessi cittadini e accomodata in appartamenti decenti. Le motivazioni della rivolta descritte dal leader dell'associazione dei giovani e dal Rami al Khamisi sono totalmente assurde, false e pretenziose. La versione corretta e reale e invece quella descritta dalle forze dell'ordine, puro opportunismo e inciviltà. L'unica conclusione che riesco a fare: è possibile portare dei selvaggi fuori dalla giungla ma impossibile togliere via la giungla dai selvaggi. Che gli incidenti servano da segnale e serio monito ai leader di tutta l'Europa per una drastica, immediata revisione delle condizioni e polizze sull'immigrazione nel vecchio continente. soccorsi

handy13

Ven, 24/05/2013 - 14:00

...semplice,...NON si sono integrati,...chiedete un parere al nostro Ministro di cosa ne pensa....

Ritratto di Farusman

Farusman

Ven, 24/05/2013 - 14:42

Mi piacerebbe conoscere il pensiero della nostra ministressa...Ma lei e la Boldrini, zitte che stanno! E se dovessero parlare, secondo la la regola del "cui prodest?", direbbero che sono disordini fomentati dalla Lega.

corto lirazza

Ven, 24/05/2013 - 15:11

interessante la vertà del TG3: a causa dei recenti governi conservatori, il welfare è stato tagliato, per cui i poveri 50.000 illegali accolti in Svezia, messi da perte nelle periferie, si ribellano. Attenti qui da noi, diamogli un bella casa in centro!

epesce098

Ven, 24/05/2013 - 15:24

Il chiodo fisso dei nostri politici è quello dell'integrazione, ma non si rendono conto che è un'utopia. Anche quelli che nascono in Italia, vengono indottrinati dai loro genitori alla loro lingua, alla loro religione, ai loro costumi, ai loro usi, alle loro leggi.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 24/05/2013 - 15:52

I nordici, sempre a darci pagelle di tolleranza verso i diversi di tutti i tipi. Mo sono caxxi vostri. La nostra ministra che dice? Io dico dimissioni immediate.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 24/05/2013 - 16:25

#corto lirazza Da noi la trippa per gatti e "migranti" sta andando in rapido esaurimento ma non si deflette dall'accoglienza indiscriminata parossistica,democratica ed antifascista. L'Italia "è un grande paese" e non può venir meno ai suoi doveri nei confronti di coloro che fuggono da realtà di guerra...e bla bla dicendo.

Mario-64

Ven, 24/05/2013 - 20:06

Se non ce l'hanno fatta in Svezia ad integrare gli immigrati la vedo dura. Welfare ,benessere ,la crisi che non ha morso certamente come da noi... Sicuramente c'e' qualcuno che soffia sul fuoco , ma viene il sospetto che una parte di questi immigrati non abbia poi tutta sta voglia di integrarsi ,cioe' avvicinarsi alla nostra cultura, al nostro modo di vivere. Ratzinger disse che l'islam ha paura di un occidente senza Dio ,mi sa' che e' quello che ci e' andato piu' vicino...

Silvio B Parodi

Ven, 13/12/2013 - 23:04

jatte bra vill ni integrera utlenningar? lara ifrom sverige. (traduco) molto bene, volete l'integrazione degli stranieri?? guardate cosa succede in Svezia! Brodini, Negretta, dove siete??????

Silvio B Parodi

Ven, 13/12/2013 - 23:05

jatte bra vill ni integrera utlenningar? lara ifrom sverige. (traduco) molto bene, volete l'integrazione degli stranieri?? guardate cosa succede in Svezia! Brodini, Negretta, dove siete??????