Una festa tra gusto, musica e cabaret per raccogliere fondi pro «Gigi Ghirotti»

Una festa di beneficenza per raccogliere fondi a favore dell’associazione «Gigi Ghirotti», il sodalizio presieduto dal medico Franco Henriquet che si occupa di assistenza ai malati terminali. Accade venerdì, sabato e domenica a Sori. Per tre giorni, in occasione della sesta edizione della manifestazione «Sori solidale», la zona pedonale del paese, dalle 17 alle 24, sarà invasa da stand enogastronomici e da una serie di eventi e spettacoli il cui unico scopo è raccogliere aiuti in denaro per i volontari della «Gigi Ghirotti». Spiega Henriquet: «Quella organizzata con la Pro loco e il Comune di Sori, insieme a Provincia di Genova e Regione, è una bella occasione per far conoscere la nostra realtà, insieme ad altre del territorio e, nel contempo, racimolare donazioni che possono favorire il lavoro a favore della terapia del dolore, delle cure palliative e l’assistenza per i malati». Il programma della manifestazione prevede una «tre giorni» all’insegna del gusto, della musica e del cabaret, con esibizioni di gruppi e cantanti, attori comici. La festa Grande attenzione ai prodotti tipici con degustazione di focaccia al formaggio e altri piatti tipici liguri tra cui i «primi» classici: trenette al pesto, pansotti, trofie. Ci saranno anche i sommelier a guidare gli appassionati in degustazioni di vini della zona abbinati a vari stuzzichini. «Il tutto sempre a prezzi popolari» assicura Henriquet che ricorda come lo scorso anno siano stati raccolti oltre 15mila euro. Informazioni: prolocosori@libero.it o 0185700681 o 0103512641.

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.