Galliani dà il via libera per Dalla Bona alla Samp

Galliani dà il via libera per Dalla Bona alla Samp

Emmanuele Gerboni

La conferma arriva anche da Adriano Galliani, al termine del Consiglio di Lega: «Kaladze rimane con noi, quindi si è sbloccato il passaggio di Dalla Bona alla Samp». Era l’ultimo passaggio prima dell’accordo ufficiale.
Intanto, ci sono altre novità su un altro giocatore. L’indizio era arrivato nel pomeriggio, la Fiorentina sta seguendo Iaquinta, bomber dell’Udinese. Ed è stato facile ipotizzare subito la successiva: in Friuli avranno già scelto il nome del sostituto e tutte le strade dirigevano verso Genova. Proprio così, sarebbe Fabio Bazzani. E la conferma che quella potrebbe essere la pista giusta si trova in panchina, c’è Serse Cosmi. Quello che vorrebbe tutta la vita Bazzani al centro dell’attacco ma l’ariete, di origini bolognesi, ha fatto sapere che la destinazione friulana non è particolarmente gradita. Detta più semplicemente, non ci pensa neppure a fare le valigie per andare ad Udine. Vuole rimanere a Genova, lo ha ribadito anche ieri. Ormai, è sempre più ufficiale: Bazzani e la Samp possono incontrarsi di nuovo.
Mentre si sta aprendo uno scenario interessante a Torino, sponda Juve. Perché la Vecchia Signora ha contattato la società blucerchiata per offrire alcuni giocatori. E si parla di pedine extralusso. Iniziamo dalla questione Gasbarroni, la Juve lo avrebbe inserito volentieri come contropartita in qualche affare dopo il rinnovo della comproprietà con il Palermo.
Adesso, il club bianconero si sta convincendo che l’idea di lasciare Gasbarroni un altro anno a Genova sarebbe quella giusta. Questo è soltanto il primo tassello di un mosaico più ampio e, soprattutto, più ricco. Nella lista di quelli che sono stati offerti alla Samp c’è anche Konko, ex giovanili nel Genoa, che ha disputato un ottimo campionato a Crotone. È un esterno che spinge moltissimo, basta questo per dire che Walter Novellino apprezzerebbe tantissimo.
Ma passiamo ai pezzi forti e questi sono nomi che accendono la fantasia all’istante. Fabrizio Miccoli, ebbene si, proprio quel concentrato di talento e genialità che farebbe comodo a qualunque squadra. Ma, al momento, sarebbe difficile pensare ad un Miccoli nel motore blucerchiato, soprattutto per l’ingaggio del fantasista.
Mentre sarebbe più percorribile il cammino che porta a Enzo Maresca, centrocampista di qualità e quantità riscattato dalla Juve dopo una stagione con la maglia viola. In questo caso, i costi per la Samp sarebbero più abbordabili, le qualità del giocatore non si discutono e, insieme all’arrivo di Dalla Bona, si completerebbe il centrocampo blucerchiato per la prossima stagione. Volpi, Palombo, Dalla Bona e Maresca: è il sogno dei tifosi doriani.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento