Alassio torna «azzurro» A Canepa la fascia da sindacoVittoria per il Popolo della Libertà

Il centrodestra torna a governare la città di Alassio. Si tratta di uno degli ultimi baluardi liguri per il Popolo della Libertà e di una rivincita dopo la sconfitta di tre anni fa che aveva permesso ad Avogadro di diventare primo cittadino. Nuovo sindaco della città per molti anni governata dal consigliere regionale e capogruppo Pdl Marco Melgrati, è Enzo Canepa. Canepa vince raccogliendo 2.087 preferenze, pari al 35,08 per cento dei voti con la lista civica «Canepa Sindaco». A seguire Piera Olivieri, di «Progetto Alassio», con 1.967 voti pari al 33,06 per cento dei suffragi e terzo Angelo Galtieri, di «Insieme X», con 1.895 schede pari al 31,85 per cento dei consensi.
«Le nostre priorità saranno il turismo, la collocazione del mercato, la sistemazione del molo, la viabilità e la nettezza urbana» sono state le prime parole da sindaco di Enzo Canepa. Soddisfazione da parte del coordinatore provinciale savonese del Pdl Andrea Valle: «È una gioia particolare perché il commissariamento del partito locale è stata una scelta che ha dato i suoi frutti grazie al lavoro del Commissario Angelo Vaccarezza, in sinergia con il consigliere regionale Marco Melgrati che, puntando su una persona seria come Enzo Canepa e formando intorno a lui una squadra equilibrata di persone con esperienza amministrativa e volti nuovi, ha conquistato il favore degli alassini dopo i due anni disastrosi di amministrazione Avogadro».
Interviene anche Massimiliano Nucera, vice coordinatore provinciale, si dice soddisfatto «Queste elezioni danno prova che gli amministratori di centrodestra sanno governare tra la gente e con la gente - dice Nucera -. Auspico al più presto di iniziare una proficua collaborazione con Canepa che agevoli una collaborazione tra Alassio e Albenga a favore di una offerta turistica a 360 gradi che va dal turismo balneare alla cultura e all'archeologia». Soddisfatto anche Vaccarezza, presidente della Provincia di Savona: «Ero commissario del partito a Ceriale e Alassio: ho vinto in entrambi i Comuni».

Autore

Commenti

Caricamento...