«Il sindaco prenda posizione sulle minacce alla Scarfogliero»

«Il sindaco prenda posizione sulle minacce alla Scarfogliero»

«Ho espresso alla consigliera municipale Cristina Scarfogliero la mia piena solidarietà per le minacce e le intimidazioni subite da appartenenti ai centro sociali»: Edoardo Rixi, consigliere comunale della Lega Nord interviene sul caso segnalato dal Giornale. «È inaccettabile - aggiunge - che a Genova si continui a subire violenza anarchica, fisica e verbale e che soprattutto le forze politiche al governo cittadino, a cominciare dal sindaco, non dissentano da tali azioni», continua il capogruppo della Lega, che aggiunge «Non è pensabile che chi agisce sempre nell'illegalità e nella criminalizzazione di coloro che politicamente siedono dall'altra parte sia lasciato libero di fare: non è questo che Genova e i genovesi per bene desiderano».

Caricamento...

Commenti

Caricamento...