Come godersi la neve anche da non sciatori

Per gli amanti della neve, ma non per forza solo dello sci da discesa, la Valle Isarco in Alto Adige propone oltre 242 km di piste da sfruttare anche per il fondo, le passeggiate con le racchette e lo slittino, immersi in panorami fiabeschi fra malghe e con vista dolomiti. La Valle si compone dell'area di Bressanone e dintorni (stazioni sciistiche Plose-Bressanone, Gitschberg-Maranza, Jochtal-Valles) e di Vipiteno e le sue vallate (Racines-Giovo, Vipiteno-Monte Cavallo e Ladurns-Colle Isarco). Alcuni comprensori offrono la possibilità di praticare il fondo in alta quota, in ambiente aperto e soleggiato, tra i 1700 e i 2100 m. Tra questi l'Alpe di Villandro, sopra Chiusa, con i suoi 34 km di piste punteggiate di baite, fienili e rifugi. Molte le offerte di soggiorno, come per esempio, Alpine Pearls che include 7 pernottamenti, navetta da/per la stazione di Bressanone, Mobilcard Valle Isarco per girare in pullman e non inquinare con la macchina, escursione guidata con le racchette da neve e partecipazione alla giornata «Aktiv Fitness». In agriturismo 7 notti con colazione da 152 euro a persona; 7 giorni in appartamento per 2 persone da 304 euro. Info: tel. 0472 802232, www.valleisarco.com

Caricamento...

Commenti

Caricamento...