Innse Raggiunto l’accordo: l’azienda ai Camozzi Gli operai scesi dalla gru

Innse Raggiunto l’accordo: l’azienda ai Camozzi  Gli operai scesi dalla gru

Alla fine l’accordo è arrivato. A notte fonda, in prefettura. E i cinque operai arrampicati da una settimana su un carroponte in via Rubattino sono scesi. Da vincitori. La Innse dovrebbe passare a una cordata di imprenditori guidata dal bresciano Attilio Camozzi.
La trattativa sulla fabbrica metalmeccanica di via Rubattino è stata estenuante, ma alla fine i lavoratori della Innse vedono finalmente la possibilità di salvare un posto di lavoro che sembrava in via di smantellamento, come i macchinari di quella gloriosa fabbrica che l’attuale proprietario, Silvano Genta, era intenzionato a cedere a pezzi, dopo averla acquistata a un prezzo vantaggioso.

Commenti