Ligabue: "Deluso dal Pd, non voterò alle primarie"

Il cantante: "Il Pd sa quanto ha deluso i suoi elettori". Da De Gregori a Guccini: è l'ultimo di una folta lista di delusi

Il Pd è rimasto senza voce. La lunga lista dei cantanti che non cantano più per i democratici si allunga. E annovera un altro nome importante della musica italiana: Luciano Ligabue. Il rocker di Correggio, colui che prima di dare alla luce il suo primo album, nel 1990, fu consigliere comunale del Pds proprio nel paese in provincia di Reggio Emilia, adesso mette via il Pd. "Credo di far parte di un club molto nutrito, il Pd sa quanto ha deluso i suoi elettori", tuona Liga durante la presentazione del suo nuovo album "Mondovisione". Poi l'annuncio in salsa prodiana: "Non voterò alle primarie". Il cantante strizza l'occhio al Movimento 5 Stelle al quale attribuisce un ruolo da "memento". Il partito di Beppe Grillo "ha costretto la politica a pensare di dover cambiare, fino al loro arrivo era chiaro agli elettori, ma non alla politica, questo non vuol dire che il M5S abbia le risposte che servono al Paese. Io non so neanche chi le abbia, chi possa essere la persona più indicata. Questo genere di idee me le faccio quando uno opera, quel che è certo è che è sotto gli occhi di tutti la disaffezione per la politica, è facile aver voglia di un cambiamento anche drastico dopo tanti anni". Boom. È l'ennesima icona musicale che si dice deluso dal Pd. Sono finiti i tempi dei palchi, delle colonne sonore e del connubio tra musica e politica. I democratici hanno perso per strada i loro cantori. Ligabue è solo l'ultimo di una lista di insoddisfatti. Basti citare il caso di Francesco De Gregori, deluso perché “la sinistra si è persa tra slow food e No Tav”, o quello di Francesco Guccini che, all'indomani della pugnalata inflitta dai falchi democratici al suo amico Romano Prodi, arrivò a sentenziare affranto: “Non so se il Partito democratico sia ancora il mio partito”. E che dire di Antonello Venditti? Alla vigilia delle amministrative capitoline suonò note caustiche: “Il Pd non sa che cos’è e che cosa vuole essere, è chiuso nell’apparato, non ascolta e non capisce più Roma”. Pd capoccia, appunto. Ci fu poi Samuele Bersani che davanti al pubblico pagante, prima delle ultime elezioni politiche, sentenziò: “Non mi fido più del Pd, voterò Movimento 5 Stelle”. Anche Jovanotti, nostalgico di Veltroni, si scagliò contro i democratici prima del governo delle larghe intese: "Questo governo fa male all'Italia, un accordo Pd-Pdl non mi sembra rispettoso dell'esito delle elezioni, non mi convince molto, nel Pd sono tornati a galla gli anziani D'Alema, Bersani, Bindi. Li rispetto, ma non si va da nessuna parte con loro”. Adesso non gli resta che puntare su Renzi. Fiorella Mannoia, in tempi non sospetti, ha lasciato il Pd per Antonio Ingroia: "Non ho votato Pd e non sono pentita. Sono di sinistra. È per questo che non li ho votati". Avanti un altro!

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

PL

Ven, 22/11/2013 - 14:59

BENE

conenna

Ven, 22/11/2013 - 14:59

Allora probabilmente è la volta che il PD riesce a vincere.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Ven, 22/11/2013 - 15:04

Ecco un' altro giannizzero. Come godo nel vedere questi cialtroni che piangono e si lamentano. Non sarà che gli sono calati gli introiti come a tutti quanti? Venite con me alle 3 di notte a fare il turno di lavoro se avete coraggio!

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 22/11/2013 - 15:08

se non è zuppa è pan bagnato sti ciarlatani canzonari benestanti non ci incantano...

BlackMen

Ven, 22/11/2013 - 15:13

C'è poco da fare...negli ultimi tempi il PD è stato una totale e continua delusione. Ed i risultati si vedono ora e si vedranno alle urne a tutto vantaggio di Grillo

Charles buk

Ven, 22/11/2013 - 15:14

Il pd ormai è alla frutta. Tanto vale ricreare il pci, almeno tanti nonnetti si ritrovano a bere vino. Ligabue passa al ms5 ? Di male in peggio

eras

Ven, 22/11/2013 - 15:15

Irriconoscibile... che vecchioooooooooooo

steacanessa

Ven, 22/11/2013 - 15:17

questa banda di strimpellatori sopra valutati ha perso un'altra occasione per stare zitta. Come si può essere seguaci di un'ideologia che ha prodotto morti, miseria, menzogne? Si lamentano perché gli attuali sinistri di merenda PiDioti non vogliono più eliminare fisicamente gli avversari (per loro: nemici) ma si accontentano del carcere (ottenuto con le menzogne magistrali si può dire?)). Che vadano all'inferno!

aredo

Ven, 22/11/2013 - 15:20

Come hanno fatto carriera i finti proletari pieni di soldi... se non sono di sinistra non cantano...

Massimo Bocci

Ven, 22/11/2013 - 15:26

Egregio Ligabue, se questa cosa la dice chi la sua (cricca??) di pseudo artisti, intellettualoidi sinistrati con il REGIME COMUNISTA, ci à sempre MAGNATO ALLA GRANDE,pensi cosa dovremo dire noi Bue Italiani VERI i Bue, che il REGIME ABBIAMO CAMPATO negli AGI COMUNISTI!!! Solo il condominio del compagno sul colle (che noi abbiamo sul groppone) si fuma 240milioni, perché si sa quando pagano gli altri 8gli Italiani!!!) I compagni di merende comunisti non badano a spese INUTILI e SUPERFLUE come il loro status IMPONE!!!

fedele50

Ven, 22/11/2013 - 15:35

ON VOTERO LE PRIMARIE DEL PIDDI, E IO AGGIUNGO, ESTICAZZIIIIIIIIIIIIIII

marco dal gesso

Ven, 22/11/2013 - 15:38

Pensate ai milioni di italiani delusi dal pregiudicato e che non lo votano piû . Mercoledì calerà il sipario sul vstro padrone

roberto78

Ven, 22/11/2013 - 15:39

ah beh .... allora si spiega perchè il pdl è destinato a vincere... (che notizione!!!!)

Gianca59

Ven, 22/11/2013 - 15:41

E chissenefrega ! Ragazzi, se in redazione non avete nulla da fare e non succede nulla da giustificare titoloni, datevi alle inchieste. L' Italia sta affievolendosi su se stessa e ce n' è da scrivere ! Uscite, andate nelle strade, parlate con la gente, girate, ma evitate di scrivere di queste sciocchezze ! Berlusconi, capisco che non hai mai licenziato nessuno, ma qui se non si cambia registro è il caso di intervenire ….

nasturzio

Ven, 22/11/2013 - 15:42

MA QUESTA E' UNA NOTIZIA DA PRIMA PAGINA????? CHE gIORNALE CHE SIETE...

beale

Ven, 22/11/2013 - 15:42

è la corsa al riposizionamento;sono in crisi d'identità, prima faceva scic atteggiarsi a proletari, ora temono che non si facciano più feste dell'unità.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 22/11/2013 - 15:42

Capperi, i menestrelli de sinistra delusi dal loro principe. Chissà quante teste vuote avranno plagiato le loro strimpellate. Caleranno gli introiti delle feste dell'Unità? Sperem

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Ven, 22/11/2013 - 15:43

che vuoi, non traggono più guadagnose ispirazioni dai progetti pd: oggi mica possono cantare la lotta del popolo verso la libertà, con questa gauche caviar, dovrebbero cantare solo le abbuffate verso le banche, adesso che il padrone i il compagno, cosa si possono inventare per fare breccia nel sentimento operaio? adesso è dura anche per questi incantatori di serpenti da strapazzo

Roberto Monaco

Ven, 22/11/2013 - 15:47

E un bel machissene, a queste "notizie"?

Atlantico

Ven, 22/11/2013 - 15:48

Certo che ne avete di argomenti seri, eh ? Ahahah

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 22/11/2013 - 15:50

Pensate piuttosto ai 6 milioni di voti persi alle ultime elezioni , non al PD che perde un elettore. Poi a voi che vi frega siete avanti nei sondaggi.

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 22/11/2013 - 15:50

un bel chissenefrega ce lo vogliamo mettere ? Che è le feste dell'unità non pagano bene come una volta ?

baio57

Ven, 22/11/2013 - 15:51

Nenie, ne ascolti una ,le hai ascoltate tutte ... Unaa vitaaaa daa meeediaaanooo....

Mr Blonde

Ven, 22/11/2013 - 15:51

e chi caxxo se ne frega no? mi sembra di ritornare alla mitica dissertazione di nuti sul colore politico degli affettati nostrani in caruso paskosky

Franz52

Ven, 22/11/2013 - 15:53

Liga...... e chi se ne frega ☺

rotto

Ven, 22/11/2013 - 15:54

Finalmente una notizia degna di questo giornale, inutile. Chiedete ai votanti del pdl cosa voteranno alle prox elezioni

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Ven, 22/11/2013 - 15:56

....Ajoooo e che ce mporta??

piantagrassa

Ven, 22/11/2013 - 15:56

Fanno vita da borghesi e parlano di proletariato, che coerenza............

bisesa dutt

Ven, 22/11/2013 - 16:01

ecco cosa succede a governare con berlusconi pdlforzaitalia anche fini AN/MSI s'è accorto troppo tardi del mefitico odore di morte che portano addosso pdl e forzaitalia e leganord

antonioball73

Ven, 22/11/2013 - 16:03

questo e' il vostro problema:pensate che la gente di sinistra sia diversa da voi nella scelta dei propri idoli ,senza capire che invece chi crede in una vera sinistra non ha alcun bisogno di idoli;in altre parole di quello che dice ligabue a livello politico non frega un cxxxo a nessuno,cantasse e basta,e sparasse le sue scemenze durante i suoi concerti,davanti a quelli che lo reputano un idolo indiscusso e non uno che usa lo stesso accordo da 20 anni e a 50 anni scrive canzoni x adolescenti...x noi vale quanto l'opinione della d'urso o della santanche',gente che con la politica non centra nulla

unosolo

Ven, 22/11/2013 - 16:03

Deluso oggi ? ma il PD derivato da altri nomi è sempre stato così solo che magari non ci si faceva caso , ricordiamoci quando dietro L'UNITA' in carattere enorme scrivevano ; GOVERNO LADRO ! ' ALLORA TUTTI DENTRO ' ci sono riusciti oggi sono tutti insieme in pappamento istituzionale , e sono anche aumentati sia come organico che come stipendi e privilegi , non mollano anzi prendono tutto .

Ritratto di Luca Scialò

Luca Scialò

Ven, 22/11/2013 - 16:07

Lo facevo più di Rifondazione comunista sinceramente...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 22/11/2013 - 16:14

Cari i miei ciccini de sinistra che redarguiscono col ditino queste notizuole. Vi informo che suddetti cantanti sono o sono stati un formidabile megafono politico per la plebe de sinistra all'ammasso. Quindi, la notizia è importante esattamente come lo fù il Moretti a suo tempo.

linoalo1

Ven, 22/11/2013 - 16:28

Poveri!Finalmente hanno capito che il cervello non è un 'optional' e che,usandolo,di tanto in tanto,aiuta a capire dove siamo,chi siamo e cosa facciamo!Purtroppo,sono ancora in tanti che non hanno ancora capito di avere un cervello e come farlo funzionare!Lino.

Ritratto di illogic

illogic

Ven, 22/11/2013 - 16:34

Ma avete sentito Cuperlo a servizio pubblico? nella valigia metterebbe l'EURO! Stanno ancora a propagandare il sogno europeo! Ma come cacchio si fa a votarli questi? Solo gli interessi dei potenti e della finanza. E auguro a tutti i cantanti ex piddini di andare ad asfaltare le strade in Germania.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 22/11/2013 - 16:44

Che accozzaglia di personaggi questi scenografi di turno.Evidentemente le sue azioni sono al ribasso.Per cantare alla festa dei rossi deve far finta di essere arrabbiato.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 22/11/2013 - 16:46

@illogic-Troppo stupidi per fare questo.AL massimo ragliano.

baio57

Ven, 22/11/2013 - 16:46

@ Atlantico - Ma pensi veramente che certe notizie le pubblichi solo Il Giornale ? Dai una sbirciatina sul Fatto e sul Pornogiornale dell'ingegnere svizzero ,la troverai anche lì ne più ne meno .

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Ven, 22/11/2013 - 17:17

@baio57 ahah nn male il porno giornale ineffetti ai bei tempi del bunga bunga era più articolo su prostitute che altro

mariolino50

Ven, 22/11/2013 - 17:24

steacanessa Invece il capitalismo di morti non ne ha fatti vero ,molti di più, anche perchè il comunismo è durato 70 anni, il capitalismo non ha inizio e non ancora fine, facciamola finita con questa bufala.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 22/11/2013 - 19:14

DOMANI AVRA' UN ACCERTAMENTO FISCALE E GIUDIZIARIO, CERTE COSE NON SI ESTERNANO SENZA PREVENTIVA AUTORIZZAZIONE DEL REGIME. VEDRETE VEDRETE E MEDITATE.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 22/11/2013 - 19:15

da sempre il pd ex ds ex pci è stato il partito dell'apparato statale, suo rappresentante in parlamento e nella società civile con la cgil..ora che ilpd..pardon lo stato non li sovvenziona in qualche modo..vedasi anche i moretti..schifano il partito..troppo facile..

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 22/11/2013 - 19:17

marino.birocco sà che differenza c'è tra un macaco e un kompagno? nessuno, hanno tutti e due il culo ROSSO..però il macaco è più intelligente!

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 22/11/2013 - 19:25

La maggior parte degli italiani sono disgustati sia da PD che da PDL.Se si considera che suigli aventi diritto al voto il 25% non ha votato e che un'altro 25% ha votato il M5S, che ha raccolto i delusi di destra e sinistra e il voto di protesta, é chiaro che PD e PDL cona la loro classe politica hanno stufato. PD E PDL i partiti nati dalle ceneri dei vecchi partiti della I repubblica (il PD come evoluzione del PCI e il PDL come contenitore dei vecchi partiti del pentapartito) hanno completamente fallito nel quasi ventennio della seconda repubblica. Purtoppo in Italia non esiste una classe dirigente che sia in grado di formare un movimento politico credibile che sia in grado di riformare questa Italia malandata e attirare i voti di almeno il 50% degli italiani. Purtroppo siamo destinati ad andare avanti ancora con PD e PDL (o Forza Italia) e forse ancora il M5S anche alle prossime elezioni.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 22/11/2013 - 20:07

Ma questa gente sa che cosa significhi essere artisti? Cosa credono di fare dichiarandosi sinistri, manifestando sofferenza per i loro cari idoli sinistri e per tutto il mondo decadente sinistro in cui si sono sempre riconosciuti e per cui, nonostante tutto, votano ancora? Quale effetto credono di avere in questo modo sui loro potenziali fans e acquirenti di albums? O forse anche la loro musica la vogliono riservata solo per i loro compagni sinistri? Se è così, penso proprio che abbiano raggiunto lo scopo. Nel prossimo futuro per i loro introiti e le vendite dei loro CDs si rivolgano pure al PCI-PDS-DS-PD e seguaci compagni.

Angela P.

Ven, 22/11/2013 - 20:36

Come mai tutti i cantanti e attori stramilionari sono di sinistra? Cosa significa? Sono democratici in cosa? La maggior parte di loro ha la residenza all'estero. Spiegare please.

mikimik

Ven, 22/11/2013 - 21:11

Poverini! Ed io cosa devo dire dei 37 anni di delusione, quando nel '76 mi illusi che la sx potesse andare al potere e, invece, creò una classe dirigente che non fu più in grado di rispettare quella 'coscienza di classe, che scorreva nel ns. sangue e quando Guccini ci emozionava con le sue canzoni. Benvenuti nel bel mondo 'borghese', di chi, e non mi stancherò mai di ripetersi, ha la pancia e le tasche piene di soldi! Un paese civile merita ben altro: e smettete la di parlare di Berlusconi e ognuno si faccia l'esame della propria coscienza.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 23/11/2013 - 00:33

La sinistra in genere mi deluse anni fa quando andò al governo per la prima volta. Rivelarono subito di non voler cambiare nulla. Anzi peggiorarono, perché rifecero par pari tutto ciò che aveva fatto la DC. SI VEDE CHE QUESTI CANTANTI HANNO I RIFLESSI LENTI.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 23/11/2013 - 00:52

Quanti pappagalli che commentano sul giornale!tutti a ripetere pregiudicato,pregiudicato,pregiudicato...avete finito gli aggettivi?sapete solo ripetere cavolate che vi hanno inculcato per bene...come le pecore proprio...solo beeee e bla bla bla...politico di destra giudicato da comunisti,ecco perché per i rossi sarebbe pregiudicato,per forza è stato giudicato da persone tutt'altro che imparziali!ma se pensate che senza cav la destra è finita vi sbagliate di grosso...senza lui non saprete chi colpire