Politica

La micetta di Capezzone commenta anche la stampa

«Buon giorno a-mici (a-micie)». È solo uno delle decine di tweet di Daniele Capezzone (nella foto), deputato di Forza Italia e presidente della Commissione Finanze della Camera che venera così tanto la sua gattina certosina Giuditta la twitta in tutte le posizioni. Giuditta che dorme, Giuditta che si stira, Giuditta che punta volatili, Giuditta che sbadiglia, Giuditta incazzatissima. Giuditta (e il suo consulente), come si definisce Capezzone, commentano anche i giornali. Come fosse il suo aler ego, la gattina di Capezzone è protagonista assoluta del suo profilo Twitter, tanto da averla pubblicata come foto principale sopra la descrizione presidente della Commissione Finanze. Insieme si definiscono «molto infastiditi da dichiarazioni dei signori Ncd.

La micetta antitasse è indignata». «Oggi Giuditta è più che mai stufa dei soliti quattro gattacci tassatori...». Capezzone non farà mica la fine di Caligola che, venuto a conoscenza della congiura ai suoi danni, nominò senatore il suo cavallo?

Commenti