Il Pd punta sullo statalismo, ma Renzi imbarazza Bersani: "Togliere l'Imu? Si può fare"

Al Cav che vuole abbassare la pressione fiscale, Bersani risponde proponendo più investimenti nel pubblico. Ma Renzi apre: "Togliere l'Imu si può..."

Il segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani

Mentre Silvio Berlusconi sta incentrando tutta la campagna elettorale sulla necessità di abbassare la pressione fiscale, la ricetta di Pier Luigi Bersani è tutta incentrata su nuovi investimenti al settore pubblico. Quello presentato dal leader piddì è un piano in tre anni del peso di 7 miliardi e mezzo per rifinanziare le scuole e gli ospedali. Ma, ancora una volta, è Matteo Renzi a ricentrare il punto che sta più a cuore agli italiani impoveriti dalla recessione economica: le tasse. "La proposta di Berlusconi di eliminare l’Imu sulla prima casa - ha spiegato - è fattibile".

Il Partito democratico non ci sta a incentrare la campagna elettorale sul fronte delle tasse. Di abbassarle, la sinistra, non ce l'ha mai avuto in mente. D'altra parte, come dimostra uno studio fatto dalla Cgia di Mestre, la pressione è scesa ogni qual volta è andato al governo il centrodestra. Sin dalle prima battute di campagna elettorale lo stesso Berlusconi ha incentrato la propria ricetta per rilanciare il sistema Italia puntando sulla riduzione delle tasse: l'eliminazione l'Imu sulla prima casa, l'abolizione dell'Irap, la detassazione per le imprese che assumono i giovani e il condono tombale. Il Pd, invece, punta ancora una volta sulle opere pubbliche. Ieri sera, negli studi di PiazzaPulita, Bersani ha illustrato un piano per "ristrutturare scuole e ospedali" e finanziare progetti ambientali con la copertura che dovrebbe arrivare da "un allentamento del patto di stabilità con gli enti locali, con nuovi fondi strutturali e con la diminuzione delle spese per la difesa". Opere che "devono partire entro sei mesi" per creare lavoro.

"Noi stiamo scommettendo di vincere sulla serietà perché il Paese è nei guai e io non farò un altro mestiere - ha sottolineato Bersani - sono capace anch’io di prendermi un titolo sui giornali dicendo che restituirò i soldi dei viaggi di nozze ma non lo intendo fare". Una linea sulla quale si trova perfettamente d’accordo anche Renzi. "Il Pd ora è in testa - è l’invito del sindaco di Firenze - non si azzuffi su Balotelli ma mostri come immaginiamo il futuro sulla scuola, sui giovani, a quel punto Berlusconi sembrerà una sorta di Superpippo". Entrambi, però, non intendono aprire alla possibilità di abbassare la pressione fiscale, preferiscono "investire" una pioggia di soldi in opere senza nemmeno porsi il problema della razionalizzazione dei costi e degli sprechi della pubblica amministrazione mettendo mano, per esempio, ai buchi nella sanità fatti dalle Regioni rosse. Renzi si limita a dire che a lproposta di Berlusconi di eliminare l’Imu sulla prima casa è "fattibile" creando, così, un certo imbarazzo tra democratici e montiani. "Il centrosinistra - è il monito di Renzi - è in vantaggio e queste elezioni possiamo perderle solo noi se ci facciamo prendere dalla paura, bisogna invece non inseguire Berlusconi ma mostrare come governeremo noi il Paese tra venti giorni". Il fatto è che non si tratta di inseguire il Cavaliere ma andare al cuore dei problemi e delle preoccupazioni che affliggono gli italiani. Berlusconi lo fa, la sinistra no. E i sondaggi premiano il leader del Pdl che, dopo la proposta di rimborsare i soldi dell'Imu, si è portato a un passo dal centrosinistra.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 09:38

renzi,hai perso ogni tipo di credibilità andando sul palco con chi volevi rottamare...il burattinaio baffino tirava i tuoi fili e hai confermato che le tue parole sono fuffa.......dimostrando(se ce n'era bisogno) che le primarie sono una bufala...ma non ditelo ai sinistrati!!! pagano pure 2 euro per riconfermare i dinosauri del partito....

Massimo Bocci

Mar, 05/02/2013 - 09:46

Gargamella,all'attacco del Marchionne degli SPRECHI, che paga per non lavorare ( o non farsi sabotare??),di qui si vede perché la Fiat con certi AD e in crisi, invece l'avete sentito il garganella AD coop, lui dopo aver (brogliato??) non vuol mica fare come la Fornero, lui furbo come nel2006 prima fa fare gli scrutini inserendo il fisiologico (Broglio??, istituzionale) poi blocca tutto per il tempo necessario per inserire nell'urna le schede BONIFICATE, bianche,nulle e dei non votanti, e annuncia la vittoria???,Poi applicando uno soliti concetti FONDAMENTALI (dopo i BROGLI!!) Darà il lavoro ha tutti applicando come sempre i concetti ISTITUZIONALI (cccp, coop), le basi dei costituente Italiana di Stalin e C.. Il LAVORO per tutti!!! (soprattutto coatto ) proprio applicando il principio costituzionale della piena occupazione (la Repubblic fondata sul lavoro del Bue), ma con una ricetta APPLICATIVA inversa a quella del Marchionne ..... Tutti a lavorare COATTAMENTE ma senza PAGA, perché i diritti i compagni non li pagano mai figurateVi, quelli AD coop.

bingsdom

Mar, 05/02/2013 - 09:46

Ragassssssi, ma come si fa a dare l'Italia in mano a Bersani? Ma avete capito cosa propone? Continuare a togliere gli spiccioli di mano ai poveri e nuovi poveri (classe media) per darli ai soliti noti: architetti e ingegneri legati a doppio filo al PD per fare i progetti, imprenditori e coop costruttrici legati a doppio filo al PD per fare i lavori.... MA SIAMO PAZZI???? Ma che cosa ci guadagnano (a parte quei mille o duemila "raccomandati" che per quegli incarichi o lavori poi pagano % al partito) gli altri 50.000.000 e passa di poveri italiani? Questo non è solo scemo, è anche profondamente, visceralmente disonesto (vedi MPS....)

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mar, 05/02/2013 - 09:48

Dovremmo continuare a fare strutture pubbliche? Con quali soldi, carissimo DENTIERA D'ORO? Non bastano le migliaia di mega-strutture abbandondonate in giro per l'Italia e che hanno fagacitato centinaia e centinaia di miliardi? BERSANOV... oltre che KOMUNISTA sei anche una testa di KAZZO! Finiscila di bere birra, se sai che non la reggi.

NoSantoro

Mar, 05/02/2013 - 10:08

L'abolizione totale dell'IMU sulla prima casa (sempre con la esclusione delle categorie catastali A/1 Abitazioni di tipo signorile, A/8 Abitazioni in ville e A/9 Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici come previsto nell'esenzione delle vecchia ICI), proposta dal demone Berlusconi comporta un mancato incasso di 3,9 milioni di euro. A quanto ammonterebbe il mancato introito nella proposta Bersani di innalzare la franchigia da 200 a 500 euro? Sarebbe opportuno che qualcuno facesse un confronto per chiarire bene il problema dei mancati introiti. Nella proposta Bersani, rimarrebbe comunque la necessità di verificare se la franchigia copre o meno l'IMU con grande gioia dei vari CAF e rotture di scatole per i contribuenti. I Sindaci che tanto si lagnano farebbero bene a verificare sul campo quante abitazioni rientrerebbero nelle categorie catastali A/1, A/8 e, forse, A/9 per eliminare questo tipo di evasione fiscale e recuperare qualche soldo.

LUCIO DECIO

Mar, 05/02/2013 - 10:28

NATURALMENTE PER BERSANOV INVESTIMENTI PUBBLICI VOGLIONO DIRE APPALTI ALLE COOP ROSSE E ALLE AZIENDE AMICHE

cast49

Mar, 05/02/2013 - 10:30

opere pubbliche, scuole e ospedali: così possono mangiare le coop rosse e a lui e al partito arriveranno tanti bonifici...

Giorgio Rubiu

Mar, 05/02/2013 - 10:49

Come vorrei che Renzi avesse vinto le "primarie" e fosse, adesso, a capo del PD al posto dell'insulso Bersani che si esprime solo per proverbi e frasi fatte. Il PD sarebbe sempre il PD e forse mi illudo quando credo che con Renzi si potrebbe dialogare in termini più ragionevoli, meno aprioristicamente faziosi. Quel 40% di partecipanti alle primarie che hanno sostenuto Renzi, si facciano sentire alle urne, con il voto o il non voto, per esprimere (dove veramente conta) la loro voglia di ammodernamento del PD, il loro essere a favore di Renzi che li aveva tanto entusiasmati. Facciano capire che ci sono ancora e che i loro desideri di riforma continuano ad esistere immutati.

m.m.f

Mar, 05/02/2013 - 11:01

bersani vuole portare l'uso del contante a 200,00 euro ,neanche ai tempi di stanlin e mettere la patrimoniale oltre a una pressione fiscale assurda. da qui bisogna scappare a gambe levate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

MALEFICO59

Mar, 05/02/2013 - 11:07

Renzi non sei più credibile e pensare che come elettore del centrodestra ti avrei votato volentieri. Adesso ti sei ridotto a fare da sponsor a bersanov vendolav baffinov fonocchiarov e la bellissima e tanto attuale rosis bindov proprio quelle persone che volevi rottamare, ti prego renzino bello facci pace con il cervello o a sinistra avete preso in faccia un autotreno e siete in pieno panico...ovviamente da perdita di elezioni......a proposito per quanti denari hai venduto la tua coerenza???????

Giorgio Rubiu

Mar, 05/02/2013 - 11:14

#m.m.f - No, scappare significa rinunciare a lottare per far diventare il nostro Paese "normale". Da qui bisogna fare scappare Bersani e tutti quelli come lui. Con il voto o a calci nel deretano, se necessario. Cordialità. Giorgio

gianchi0655

Mar, 05/02/2013 - 11:15

auspicare investimenti pubblici non è una bestemmia nè una eresia. Se io diminuisco le tasse e lascio in tasca alla gente più soldi quelli magari ci comperano un'auto tedesca o uno schermo piatto coreano o un computer cinese. Risultato ? L'economia italiana non beneficia affatto dell'aumento di potere di acquisto. Se, invece, quei soldi, li uso per investimenti in lavori pubblici in Italia creo ricchezza e occupazione e creo anche infrastrutture. Forse sarebbe meglio sganciarsi un attimo dai dogmi liberisti che spesso non funzionano. Bush fece un piano di sgravi fiscali massiccio ma ciò non ha portato alcun beneficio all'economia USA.

Albaba19

Mar, 05/02/2013 - 11:16

nooo ancora con questa IMU!! non se ne può più! sembra che il problema di questo paese sia solo l'IMU. quando la finiranno di dire cavolate e parlare di cose serie? ho letto i programmi del PD e del PDL entrambi bei discorsi, schematico e de vogliamo più tecnico quello del PDL con l'elenco chiaro delle loro intenzioni, più confusionario e descrittivo l'altro ma entrambi non hanno mai, dico mai specificato come intendono agire per ottenere i risultati promessi. che delusione!!! e che pena dover andare a votare!

ferry1

Mar, 05/02/2013 - 11:17

mi pare giusto che la sinistra conquisti la Lombardia,avendo perso i finanziamenti MPS, potrebbero rifarsi con un 'SISTEMA SESTO ALLA PENATI ' in Lombardia nota regione malgestita, infiltrata dalla andrangheta,da aprire alle Coop rosse.Forza Ambrosoli gli ultimi da abbracciare ti aspettano Milano ti farà da apripista;però ricordati che l'appoggio di Vendola è essenziale.Lui si che sa gestire la sanità!.

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 11:42

chissà perchè proprio opere pubbliche!!! visto che il mattone è in crisi e di conseguenza le coop,cosa c'è di meglio??far lavorare e guadagnare i "compagni" con i soldi degli italiani...mi chiedo come ragiona l'elettore di sinistra,sono talmente ofuscati dall'ideologia e dall'odio che perdono di vista la realtà.....non lasciamo l'italia nelle loro mani!!!!!

cast49

Mar, 05/02/2013 - 11:46

gianchi0655, vedi coglione, che non esiste solo tagliare le tasse, eliminare l'imu e fare investimenti pubblici, c'è molto di più, nel programma di Berlusconi c'è ben altro per il paese, e in quello di bersani pure, ma secondo me c'è più positività in quello di berlusconi, che vuole meno tasse che non in quello di bersani che vuole più tasse, tanto a lui c'è chi pensa a riempire il suo portafoglio...

unosolo

Mar, 05/02/2013 - 11:49

Secondo il Bersani con 7.5 miliardi lui creerebbe lavoro dando quei soldi per : sanità,e strade . Allora io mi domando a cosa sono servite le tasse ? le tasse sarebbero servite per dare i servizi che il Bersani mi vuol dare , prima io li avevo e funzionavano poi sono arrivati i diritti acquisiti dei parlamentari , il rimborso elettorale , e comuni , regioni e province per non essere da meno si sono presi la differenza ed ecco che oggi il Bersani conferma che la politica si è mangiate tutte le entrate dei nostri gettiti , quindi i tagli effettuati su sanità , strade ecc.ecc. chi li ha firmati con Monti e chi lo ha voluto ? Questo dice che i politici veterani si mangiano i nostri soldi .Lo spreco è nella politica non dal popolo.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 05/02/2013 - 12:05

"Investimenti nel pubblico!" Bersanov, le coop rosse sono in crisi, vi hanno abbassato l'obolo e Mps deve fare attenzioni con le bustarelle? Anche oltre la cortina di ferro tutto era pubblico e abbiamo visto lo sfacelo, solo la nomenklatura stava bene. Questi kompagni tirano sempre l'acqua al proprio mulino, mai a quello del popolo.

mnemone44

Mar, 05/02/2013 - 12:16

Questa è l'unica (e fallimentare )proposta che una concezione centralista dello Stato può generare!Ma si rende conto costui che le opere pubbliche gravano sul bilancio dello stato e non generano ricchezza ma,secondo una consuetudine ormai consolidata,mazzette e indennità di disoccupazione mascherata!E dopo qualche anno gli italiani sopravvissuti alla povertà potranno documentarsi ,con l'aiuto di "Striscia",sulle inutili cattedrali nel deserto disseminate per tutta Italia.(a proposito:una piccola inchiesta giudiziaria ,politica,dei consumatori,della Presidenza ecc.sarebbe la benvenuta).Allora è più risolutiva la cura di Berlusconi.Sorge però un problema europeo:permetteranno gli Stati padroni che una nazione, irrisa e derisa al suo interno dai tanti gatti e volpi,possa dare il via alla primavera Europea ,fatta di governi con l'economia al servizio dei cittadini e non viceversa.

foreversilvio77

Mar, 05/02/2013 - 12:17

cast49, piccolo e non insignificante particolare per me che ragiono con la mia testa e fin'ora ho votato berlusconi: la fantomatica rivoluzione liberale non c'è stata, durante il suo governo sono aumentate le tasse e la spesa pubblica, la nostra credibilità internazionale è scesa a zero ( e per un imprenditore che lavora all'estero come me non è poco). perchè dovrei ancora dargli fiducia? cosa è cambiato? chi sono i nuovi politici paladini del rinnovamento? perchè non sono state fatte le primarie che l'80% degli elettori di destra auspicavano? davvero il cav non è ridisceso in campo perchè le sue aziende stavano soffrendo? aspetto risposte convincenti.

swiller

Mar, 05/02/2013 - 12:34

Bersanello torna ai tuoi mestieri ........ Er pomparo.

NoSantoro

Mar, 05/02/2013 - 12:36

x oreversilvio77 . Caro mio, potrei anche darti ragione ed infatti avevo deciso di non andare a votare. Ma dall'altra parte chi c'è e con quali proposte? Le più chiare finora sono state la nazionalità italiana automatica per gli extracomunitari nati in Italia (comunque arrivati) e il matrimonio per gli omosessuali ma da un pò di tempo non ne parlano più per paura di perdere voti. A questo punto credo che tornerò a votare.

foreversilvio77

Mar, 05/02/2013 - 12:42

NoSantoro: la maggior parte dei miei dipendenti è extracomunitaria e senza di loro chiuderei domani mattina. ho amici omosessuali e non me ne vergogno. se si volessero sposare non mi scandalizzerei nè rinneghrei l'amicizia. altro? secondo Lei allora dovrei votare a sinistra?

NoSantoro

Mar, 05/02/2013 - 12:49

Io non sono nè contro gli extracomunitari nè contro gli omosessuali ma non approvo nè la cittadinanza automatica nè i matrimoni tra omosessuali. Ognuno la pensi come gli pare e agisca di conseguenza.

Romolo48

Mar, 05/02/2013 - 12:56

Bersani si prepara a sprecare altro denaro pubblico senza diminuire alcunché! Renzi, ti hanno fatto il lavaggio del cervello??

mares57

Mar, 05/02/2013 - 13:18

Bersani-Monti &c. ricetta di aumento di spesa pubblica e nuove tasse, vessazioni su chi lavora e posti pubblici. Spero che spariscano presto dal panorama politico. Il minimo che si possa dire di loro è incompetenti. Non è stato il pdl a portarci fin qui bensì le resistenze dei poteri di sinistra, Monti compreso che non è neanche lontanamente un politico e solo e semplicemente un banchiere-professore che difende poteri ben precisi collocati soprattutto a sinistra. Io ,come molti ,ricordiamo perfettamente com'era la tassazione e le pensioni prima della salita di Monti. di che vogliamo parlare? Di salvamento dell'Italia? Abbiamo visto come l'ha salvata ,se ne stia a casa.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mar, 05/02/2013 - 13:30

bingsdom, ammazzalupi, cast49, quando si insulta si rivela, oltre all'odio (ma non era il partito dell'amore?) la mancaza di argomenti. Ma temo sia un ragionamento troppo difficile da capire per chi è tifoso.

conenna

Mar, 05/02/2013 - 13:31

Se l'IMU viene tolta,come già in passato, al di sotto dei 500 Eurocome promesso, a me sta benissimo.Togliere l'IMU a tutti sulla prima casa è un'oscenità che abbiamo già pagato in passato. Prodi tolse l'ICI sulla prima casa per i redditi più bassi. Il Cav, la tolse a tutti (esattamente come finge di promettere ora sapendo bene di non poterlo fare) il ché significa dare soldi a chi abita in appartamenti e case di lusso. La sua idea è quella è che restituendo qualche migliaio di euro ai più ricchi, questi li spendano in negozi, ristoranti e aerei (sempre pieni). Non è così. Quelli che risparmiano centinaia di euro sull'IMU (mia madre 86enne ha pagato 57 Euro) i soldi se li riportano in Svizzera in attesa del prossimo condono. Quello che il CAV, nel 2008, giurò non si sarebbe mai più fatto. A proposito di essere di parola. E questo ipotizzato condono (bene ha fatto la Lega a dire basta) sarebbe un ulteriore insulto e umiliazione a chi le tasse le paga.

Triatec

Mar, 05/02/2013 - 13:33

Bersani L'ho visto ieri sera a Piazza Pulita. E' simpatico ma è inconsistente come il borotalco. !! A sentirlo disquisire ho due sensazioni...una, che stia parlando di qualcosa che non ha ben capito...due, che il primo a non crederci sia proprio lui...L'unica cosa chiara, ha paura di Berlusconi. Tutto il resto è vago. Insomma proprio come Palmiro Cangini a Zelig: "E con questo cosa voglio dire? Non lo so! Ma c'ho ragione e i fatti mi cosano!!"

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mar, 05/02/2013 - 13:38

Invito coloro che prima adulavano e oggi insultano Renzi a rivedere ciò che Renzi ha ripetutamente detto, durante le primarie, su come sarebbe stato successivamente il suo comportamento. La sua coerenza è esemplare. Ma per molti maldestri questa è una virtù sconosciuta. Peggio per loro.

mangoose

Mar, 05/02/2013 - 13:41

Renzi prova a far vedere che lui (ancora) c'è, forte della sottile promessa di Bersanazzi, mitico cugino di Tafazzi, che lui probabilmente (forse) e se sopravvive alle Idi di Marzo potrebbe essere il nuovo segretario dei PD. In fondo visto che i dinosauri sono stati ricandidati, pur con tutti i loro conflitti d'interesse anche se non sono Berlusconi, e probabilmente eletti, potranno tra cinque anni, ritirarsi con onore, appagati dal lauto appannaggio pensionistico che faranno sempre in tempo ad aumentarsi in questa legislatura. Alla faccia dell'austerità, spending review e risparmi vari propinati in pillole, sciroppi e supposte agli Italiani ancora fiduciosi che questi sono i salvatori della patria, anche se non si capisce di quale. Italia giusta (per loro).

agosvac

Mar, 05/02/2013 - 13:48

Povero Renzi!!! Un minimo di dignità lo porta a riconoscere che Berlusconi ha ragione. Però ormai è legato a bersani. Che peccato! Aveva avuto la possibilità di staccarsi ed andare da solo e chissà dove sarebbe potuto arrivare! Ora non andrà da nessuna parte, dovrà restare dov'è e , forse, il treno non si fermerà più a raccoglierlo!!!!!

Giunone

Mar, 05/02/2013 - 13:53

Uno dei "peccati" dello pseudo Democratico Partito ex PCI è proprio non saper mai ammettere i valori dell'avversario. Togliere l'IMU si può, basta avere voglia di farlo e meno voglia di accontentare la solita cricca di poteri. Ma per i Kompagni meglio affossare con le critiche il rimborso del IMU tanto doveroso soltanto perche è stata idea di Berlusconi anche se validissima. Renzi è stato l'unico coerente ma i Komunisti con la tasca a Destra hanno il mal di pancia dopo la sua dichiarazione. Di MontiCarlo, ormai lasciamo perdere; CINICO, bugiardo totale, deve dimettersi da Senatore a Vita perche porta solo ombre e nocumento a così importante incarico.

APG

Mar, 05/02/2013 - 14:07

Renzi, ti stimavo, ora mi rendo conto che sei solo un pagliaccio opportunista che si cerca un posto al sole o meglio all'ombra di bersani. Vergognati, non hai alcuna dignità! Pensi solo a sistemarti.

APG

Mar, 05/02/2013 - 14:07

Renzi, ti stimavo, ora mi rendo conto che sei solo un pagliaccio opportunista che si cerca un posto al sole o meglio all'ombra di bersani. Vergognati, non hai alcuna dignità! Pensi solo a sistemarti.

Mareia2012

Mar, 05/02/2013 - 14:07

Vadano a dirglielo a gargamella e gliele mostrino tutte quelle opere pubbliche ospedali e strutture sportive costruiti e abbandonati spreco immane di denaro pubblico ma già su queste opere c'è sempre uno che allunga lo zampino e ci guadagna !

NoSantoro

Mar, 05/02/2013 - 14:12

x conenna - L'ho già scritto nel post delle 10.08 ma siccome ti è sfuggito, lo ripeto: L'abolizione totale dell'IMU sulla prima casa (sempre con la esclusione delle categorie catastali A/1 Abitazioni di tipo signorile, A/8 Abitazioni in ville e A/9 Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici come già previsto nell'esenzione delle vecchia ICI), proposta dal demone Berlusconi comporta un mancato incasso di 3,9 milioni di euro. A quanto ammonterebbe il mancato introito nella proposta Bersani di innalzare la franchigia da 200 a 500 euro? Sarebbe opportuno che qualcuno facesse un confronto per chiarire bene il problema dei mancati introiti. Nella proposta Bersani, rimarrebbe comunque la necessità di verificare se la franchigia copre o meno l'IMU con grande gioia dei vari CAF e rotture di scatole per i contribuenti. I Sindaci che tanto si lagnano farebbero bene a verificare sul campo quante abitazioni rientrerebbero nelle categorie catastali A/1, A/8 e, forse, A/9 per eliminare questo tipo di evasione fiscale e recuperare qualche soldo.

Ritratto di GOTTAPA

GOTTAPA

Mar, 05/02/2013 - 14:13

POVERETTO E PATETICO. Ieri sera ha fatto veramente la figura del pirla. Nom nè ha azzeccata una, con quel suo parlare POLITICHESE che " poverino " non riesce a capire nemmeno lui e non immagina che ormai è obsoleto e fuori onda per un popolo che non nè vuole più sapere del vecchio sistema politico mercenario.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 05/02/2013 - 14:40

(IERI) A Firenze si metteva un grillo in gabbia per donarlo all'amata .(OGGI)A Firenze è stato messo il grillo (Renzi) in gabbia per l'amato (Gargamella).

Ritratto di demistotele

demistotele

Mar, 05/02/2013 - 14:42

Lo sanno tutti che si può fare, e lo sa pure Bersani. Il conto è decidere se quei 4 miliardi di euri li si vuole spendere per avviare qualcosa o per dare un contentino al popolo. Diamo 100 euri alle famiglie, regaliamogli un pieno di benzina e poi mandiamo l'Italia a rotoli...

bingsdom

Mar, 05/02/2013 - 14:54

Caro Ciompi, io non sono mai stato di sx (e mai lo sarò) ma avrei molto volentieri votato per RENZI, che in mezzo al nulla pneumatico era secondo me l'opzione "moderatamente ed intelligentemente" più consona al Paese in questo suo terribile momento storico (se non riusciremo a capire come inserirci nel "brand new globalized world" siamo destinati a miseria e barbarie). Tanto per fare un paragone abusato, Renzi sarebbe stato una specie di Obama de' noantri (anche se definire Obama di sinistra è un paradosso, negli Usa dove io vivo saltuariamente e lavoro, il più a sinistra dei politici potrebbe stare con Storace...), non foss'altro perchè avrebbe avuto (lui sì..) una maggioranza schiacciante, il nuovo pres. della Repubblica del suo partito, la Magistratura del suo partito, tutti i restanti poteri inclini al suo partito. Per la prima volta in Italia dopo 60 anni qualcuno finalmente avrebbe potuto governare con idee chiare e mano ferma, rasentando quasi i poteri che ha Obama (tanto per tornare al paragone abusato). Quel "cretino" di Bersani (che sia cretino non lo dico io, ma tutti i miei amici post-comunisti, il cui giudizio peraltro condivido) ha fraudolentemente "fregato" Renzi con le famose primarie burla, relegandolo al ruolo di "bambino della bottega" perchè era supersicurissimo di essere il prossimo presidente del consiglio. (Può bastare per supportare le definizioni di "stupido" e "disonesto"?). Perchè se non bastano, basta ricordare quando andò da Fazio assieme ai suoi compagni di merende a perorare la causa UNIPOL (abbiamo una banca?) o le tangentine di miliardi del MPS, o le tangentine un po' più piccoline del "suo" braccio destro Penati. Sarò anche tifoso, lo ammetto (tifo Ferrari, Valentino, Bologna, S.Antonio Spurs, Virtus, Nadal, Boston Red Sox, Tiger Woods....), ma per il resto le mie convinzioni vengono da precise analisi logiche (sono ingegnere....)

Gio1602

Mar, 05/02/2013 - 15:02

Renzi avevi fatto una bella battaglia per conquistarti il diritto di partecipare alle primarie del PD e se ti ricordi bene il tuo inutile capo Bersanov ti ha ostacolato con tutti i mezzi, adesso caro Renzi sei una delusione perchè stai diventando lo ZERBINO di bersani (che ti sta leccando per dimostrare ai tuoi seguaci che tu sei molto ben considerato in tutto il PD perchè gli fanno comodo i voti che prenderesti tu, bersani non sa più a chi attaccarsi per avere la certezza di incollarsi alla poltrona come premier) Il potere logora chi non ce l'ha.

giovanni951

Mar, 05/02/2013 - 15:05

togliere l'imu sulla prima casa si può fare, restituire i soldi no; almeno io non ci credo.

Ivano66

Mar, 05/02/2013 - 15:23

Non avevamo dubbi: quest'uomo (che si dichiara di sinistra, mistificando) è il degno erede della deriva dell'ex Partito Comunista Italiano: dopo Occhetto, D'Alema, Veltroni, Franceschini, Bersani la virata verso la destra liberista è compiuta, alla faccia di chi ancora crede alla propaganda che il PD sia di sinistra.

al59ma63

Mar, 05/02/2013 - 15:26

C'e' qualcuno che si ostina a voler pagare l' IMU a tutti i costi??? LIBERO DI FARLO!! dia una donazione volontaria allo STATO!!! ma non puo' obbligare gli altri a pagare questa INIQUA tassa (che e' aspramente criticata anche dall' europa) SVEGLIA signori e toglietevi le bistecche dagli occhi che vi ha messo Bersani....piuttosto chiedete a Bersani dove ha messo i 3 miliardi di euro che mancano nel PIATTO DI MONTE DEI PASCHI!!!

al59ma63

Mar, 05/02/2013 - 15:36

BERSANI vuole restaurare scuole e ospedali con opere pubbliche eseguite dalle solite cooperative e affini, BUSTARELLE E AFFINI!! ma guardate qua come operano i lorsignori a Ferrara, dove hanno impiegato 21 anni a costruire un OSPEDALE IN UN ACQUITRINO!!!!Striscia ha gia'dato!! Questi BUTTANO I NOSTRI SOLDI dalla finestra e se ne fregano!! http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/11/ospedale-degli-sprechi-tredici-indagati-sono-accusati-truffa-falso-abuso-dufficio/183119/ http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/ospedale-di-cona/

aredo

Mar, 05/02/2013 - 15:45

A D'Alema prudono le mani in questo momento...Fosse per lui Renzi stava già da tempo in Gulag sotto tortura...

aredo

Mar, 05/02/2013 - 15:46

Quanto vorrebbe D'Alema mettere in un Gulag Renzi.. ma gli serve per raccattare voti di fessi che possano votare Renzi..e loro sperano quelli di centro-destra..

ferry1

Mar, 05/02/2013 - 15:50

Ma chi sproloquia di IMU si IMU no IMU modulata per reddito non è ora che parli e si confronti con il peso fiscale GLOBALE SULLA CASA.Il professore burlone sostiene che il peso era basso per cui è stato giusto averlo averlo aumentato ciò che non dice è che ora ,dopo la Francia' siamo quelli che maggiormente tassano la casa.Inoltre quel bel soggetto non parla della tutela alla proprietà che esiste negli altri Paesi ma non in ITALIA(iprocessi civili da noi durano una vita).Ammetta almeno che ha voluto sodomizzare i proprietari di case perchè più facili da individuare ed impossibilitati a portare il bene all' estero!Quando destra e sinistra cominceranno a parlare del problema casa nella sua globalità?

gesmund@

Mar, 05/02/2013 - 15:58

Prodi ha a suo tempo restituito (si fa per dire, al 60%) la famosa famigerata tassa per l'Europa, quella che abbiamo pagato illudendoci che poi ci mantenessero i tedeschi. Puo' essere restituita, al 100% e con gli interessi, stavolta, la tassa sul MPS, ma non certo da affamati di denaro pubblico come i comunisti; ai quali peraltro Renzi era lì lì per attribuire il merito del rinascimento fiorentino.

onurb

Mar, 05/02/2013 - 16:01

conenna. Una fregnaccia come la sua (abolizione dell'IMU sulla prima casa anche se si tratta di case di lusso) l'aveva già detta a suo tempo D'Alema riguardo all'ICI, dimostrando per l'ennesima volta di parlare di argomenti che non conosceva. Se dovesse essere eliminata l'IMU sulla prima casa, in analogia a quanto fu fatto per l'ICI, le prime case inserite nelle categorie catastali A/1, A/7 e A/8 continuerebbero a pagarla. In ogni caso il problema di cui pochi parlano, e a sinistra nessuno, è quello relativo alla necessità di ridurre la spesa pubblica. Se continuiamo a spendere e spandere, il somaro che ormai è arrivato ad avere il fiato molto corto tra poco schiatterà e allora la spesa pubblica si ridurrà per forza di cose. Anche ieri durante la trasmissione Quinta Colonna abbiamo potuto ascoltare persone che non avendo disponibilità economiche sufficienti, dovendo scegliere, hanno preferito pagare le bollette di acqua, luce e gas e comprarsi di che mangiare, anzichè pagare la seconda rata dell'IMU. E non si può dare loro torto.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 05/02/2013 - 16:07

IO; FACCIO MIO LE PAROLE DI GRILLO "IL PD CI PRENDE PER IL CULO; SI SONO FREGATI 21 MILIARDI DI EURO; É ANCORA NON GLI BASTANO?"; CON CHE CORAGGIO SCIAQUINBERSANI VUOLE FARSI ELEGGERE A PREMIER? LUI CREDE CHE GLI ITALIANI SI SONO DIMENTICATI DEI 21 MILIARDI FREGATI ALLA GENTE? PRIMA I 3,9 MILIARDI DELL;IMU E POI LA MAXITANGENTE DI 17 MILIARDI DI EURO PAGATI A LONDRA; AMSTERDAMM E MADRID; COSA VUOLE SCIAQUINBERSANI FARCI FARE LA FINE DELLA MPS?????!.

unosolo

Mar, 05/02/2013 - 16:14

il Renzi non ha capito niente, il Bersani vuole 8 miliardi per creare lavoro , lavoro che già abbiamo , scuola, sanità e strade, vuole 8 miliardi per i servizi che da anni paghiamo , purtroppo quei soldi sono finiti nei rimborsi elettorali , nei vitalizi e nei stipendi per parlamentari numerosissimi e i loro divertimenti creati appositamente dai veterani politici , pagare tasse è per avere servizi efficienti , avvisatelo che quei soldi li hanno i partiti .

vittoriomazzucato

Mar, 05/02/2013 - 17:05

Sono Luca. Ieri sera dalla Gruber in OttoeMezzo Renzi imbarazzava anche la Lilli. Questa si trova meglio con Scalfari-Ezio Mauro-Fini-Casini-Franceschini, quelli insomma. GRAZIE.

epc

Mar, 05/02/2013 - 17:11

Finalmente qualcosa di chiaro del programma politico di Bersani e la sinistra. Finalmente qualcosa che permette di uscire dalla logica destra/sinistra (antiquata ed irreale) e da quella berlusconi/antiberlusconi (becera...). Il vero scontro delle prossime elezioni sarà fra statalismo ed antistatalismo. Entrambe posizioni legittime, sia chiaro. Basta capire quale modello di nazione vogliamo portare avanti. Berlusconi ed il cosiddetto centrodestra più Lega vogliono meno tasse e meno interventi dello Stato. Bersani ed il centrosinistra vogliono più tasse e più interventi dello Stato. Almeno adesso è chiaro. Io personalmente preferisco di gran lunga la prima ipotesi, perchè penso che gli anni passati abbiano ampiamente dimostrato che più tasse e più intervento dello Stato significano solo più spreco, più corruzione, più finta "cultura" più finta "società civile" ed altri blateramenti, più amici degli amici. Ma, ripeto, anche l'altra posizione, anche se secondo me errata, è asssolutamente legittima. Basta che sia chiara!

cameo44

Mar, 05/02/2013 - 17:18

Non capisco perchè il PD e non solo ha tanto da ridire sulla proposta di Berlusconi riguardo alla restituzione dell'IMU sulla prima casa e invece hanno ritenuto giusto la restituzione da parte del Prof. Prodi della tassa per entrare nell'Euoro non solo ma è di oggi la notizia che molti che non hanno nulla in comune con Berlusconi ma piuttosto vicino alla sinistra contividono questa proposta ed in parte pure Renzi siamo alle solite tutto ciò che propone e fa Berlusconi è sbagliato e ingiu sto mentre se a fare le stesse proposte sono altri sono buone e giuste in quanto detto dal Prof. Monti che si tratta di polpette avvelenate occorre ricordare a questo uomo che tante ne ha date lui di polpette avvelenate in questi 13 mesi di suo governo al punto di fare morire perchè suicidatosi molti imprenditori da portare il paese al collasso e molte famiglie ridotte in povertà altro che salvare il paese e farlo crescere sono cresciute solo le tasse e la disoccupazione per il resato è diminuito tutto ma Lui e a tutti i suoi sostenitori poco im porta se la gente è alla disperazione loro hanno conservato i loro privileggi ed i loro appannaggi come sempre sono stati esentati dai sacrifici chiesti ad altri altro che rigore equità e giustizia sociale cè chi deve vivere con 500 € al mese e chi con 25.000 € al mese e for se più come il Prof. Monti ad oggi da parte di tutti si parla solo co me reperire risorse ma non come eliminare privilegi e sprechi a parti re del finanziamento ai partiti che abbiamo visto a cosa serve

foreversilvio77

Mar, 05/02/2013 - 17:31

epc: ma cosa è chiaro secondo Lei? mi aiuti che non capisco. Scrive che il Cav e la lega vogliono meno tasse e meno interventi dello stato; bene, ma, ripeto, negli anni che hanno governato le tasse e la spesa pubblica(= intervento dello stato) sono aumentati. e questo è un fatto. come anche è un fatto che la lega è stata la più ferrea avversaria all'abolizione delle provincie. O no? quindi bisogna vedere il curriculum di questi nostri politici o ascoltare e fidarci solo delle promesse elettorali? anchio sono allergico alla logica sinistra-destra che pervade però questo forum e anche il Giornale. per questo ho difficoltà ha trovare qualcuno veramente liberista che mi rappresenti pienamente. forse solo Giannino lo è.

Ritratto di demistotele

demistotele

Mar, 05/02/2013 - 17:31

la proposta dirimborsaree l'imu viene da LaRussa, di "Fratelli d'Italia". Proprio il 31 gennaio lui proponeva di rimborsarlo con dei bot a 5 o 10 anni (andate a vedere sul sito se non ci credete).

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/02/2013 - 17:43

Renzi povero renzi avresti potuto fondare un partito e vincere le elezioni senza allearti con nessuno.Ormai la tua stella è tramontata,il garga ti sta usando come il suo zerbino.Quando non si hanno gli attributi non ci si discosta dalla realtà,non si fanno delle proposte (che erano apprezzate anche dagli avversari politici)e poi non si arriva a concludere.Mi spiace della tua fine politica,ci avevi fatto sperare ed avresti potuto condurre un'Italia finalmente rappacificata.

eglanthyne

Mar, 05/02/2013 - 18:33

Oh Matteino,stai bono altrimenti rischi la finaccia.

LucaDeMontis

Mar, 05/02/2013 - 18:40

Renzi era l'ultima possibilità di questo pd di salvarsi... Qui l'unico che può fare una riforma liberale e abbassare davvero le tasse è FARE PER FERMARE IL DECLINO di GIANNINO!! Nessun altra possibilità signori miei

robertav

Mar, 05/02/2013 - 18:58

leggete le avvertenze di TRIATEC, ha colpito nel segno!

epc

Mar, 05/02/2013 - 19:20

#foreversilvio77: buongiorno e grazie della risposta. Nel commento precedente intendo che mi sembra chiaro almeno l'atteggiamento politico di fondo: statalista da una parte, antistatalista dall'altra (con le due sfumature: liberista del PDL e federalista della Lega). Almeno a parole; poi la messa in pratica delle parole è un altro paio di maniche. Però è già qualcosa, un argomento serio su cui discutere; prima la sinistra esprimeva solo concetti di antiberlusconismo e basta, oppure fantomatici ed illusori "diritti civili" che non interessano proprio a nessuno. Fra l'altro, anche io trovo che di veri liberisti nei fatti non ce ne sono tanti: Giannino sicuramente è uno dei pochi. Quello che mi sembra però finalmente chiaro, ed è un punto su cui mi sono del tutto convinto, è che il centrosinistra "dominante" è anti-liberista, anti-liberale, statalista. Punto. La posizione, ripeto, è legittima, ma di certo non è la mia. Se preferisce metterla in questo modo, Berlusconi non mi ha ancora del tutto convinto a votare per lui, ma sicuramente Bersani mi ha convinto a NON votare per lui..... Saluti

ferry1

Mar, 05/02/2013 - 19:26

bravo epc sono perfettamente d'accordo

felinofiorentino

Mar, 05/02/2013 - 21:45

Caro Matteo, che DELUSIONE !!! Avrei dato il mio voto a te per la persona che sei, ma visto che ,metti la tua faccia e le tue capacità per sostenere i vecchi " bersani, bindi, dalema,finocchiaro,franceschini, ecc.. ", tutta gente che come hai detto tu al Mandela Forum, dove io c'ero..., hanno scaduto il loro tempo, quindi con la bischerata " di non nascondere il pallone ( tue testuali parole )," ti sei aggregato a loro. Non ci resta che votare Movimento 5 stelle per una reale ROTTAMAZIONE. Bye bye Matteo e auguri per i tuoi nuovi VECCHI amici.

felinofiorentino

Mar, 05/02/2013 - 21:46

Caro Matteo, che DELUSIONE !!! Avrei dato il mio voto a te per la persona che sei, ma visto che ,metti la tua faccia e le tue capacità per sostenere i vecchi " bersani, bindi, dalema,finocchiaro,franceschini, ecc.. ", tutta gente che come hai detto tu al Mandela Forum, dove io c'ero..., hanno scaduto il loro tempo, quindi con la bischerata " di non nascondere il pallone ( tue testuali parole )," ti sei aggregato a loro. Non ci resta che votare Movimento 5 stelle per una reale ROTTAMAZIONE. Bye bye Matteo e auguri per i tuoi nuovi VECCHI amici.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 06/02/2013 - 01:14

Il vizio tassaiolo di Bersani è nel DNA di questi neoveterocomunisti. Però lui crede di imbrogliare le carte parlando di investimenti nel settore pubblico. UN MODO FARLOCCO PER DIRE CHE DOVRA' TASSARE PER NON CAMBIARE NULLA.

Giunone

Mer, 06/02/2013 - 08:06

Peccato che Renzi si faccia utilizzare dal Bersanov ai fini di racattare voti di Finti komunisti (dato che Renzi nel cuore sembra più verso Destra) per aiutare a RICONFERMARE la gente che lo stesso Renzi in campagna giurava di voler assolutamente ROTTAMARE. Per quanto l'IMU concordo che si può fare.