Che strano, sul negazionista Odifreddi tutti gli Indignati Speciali stanno zitti...

Solo Twitter e pochi giornali si sono scandalizzati per le folli dichiarazioni dell'"intellettuale" di Repubblica

Che strano, sul negazionista Odifreddi tutti gli Indignati Speciali stanno zitti...

«Finché Odifreddi diceva fregnacce storiche su Gesù e la chiesa tutti ad applaudirlo come eroe della libertà e della verità»... È uno dei tweet girati ieri sul matematico Piergiorgio Odifreddi, che intervenendo il giorno prima sul proprio blog, su Repubblica.it, a proposito del caso Priebke, ha scritto che ciò che conosciamo sulle camere a gas è quello che ci ha fornito «il ministero della propaganda alleato nel dopoguerra», sfiorando così il negazionismo. Purtroppo però ieri solo Twitter e pochi giornali si sono scandalizzati per le folli dichiarazioni dell'«intellettuale» di Repubblica. E tutti gli Indignati Speciali che quotidianamente ci fanno la morale sulla grande stampa, stranamente, si sono occupati d'altro... Dov'erano ieri i Gramellini, i Severgnini, i Michele Serra, i Corrado Augias, sempre pronti a darci lezioni di correttezza politica, morale e intellettuale? Se l'affermazione di Odifreddi fosse uscita dalla penna di un giornalista o uno scrittore o un politico di «altra area», chissà cosa sarebbe successo... Però è uscita da un intellettuale di Repubblica, e se Repubblica non ha detto niente, forse significa che ha ragione. Le camere a gas sono un'opinione.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento