Al Jazeera trasmette il calcio israeliano

L'emittente del Qatar manda in onda per la prima volta una partita della squadra di Haifa

Al Jazeera trasmette 
il calcio israeliano

Lo sport ha vinto sulla politica e ha rotto un altro tabù. L'emittente satellitare del Qatar, al Jazeera, il primo canale arabo che anni fa iniziò a intervistare, in totale controtendenza rispetto agli altri mass-media della regione, politici e militari israeliani, ha trasmesso per la prima volta la partita di calcio di una squadra israeliana. È successo martedì, ma al Bayan, quotidiano degli Emirati arabi uniti, ne parla soltanto oggi.
Il canale a pagamento della televisione araba che detiene i diritti delle partite della Champions League ha trasmesso in diretta l'incontro disputato due sere fa a Monaco tra Il Bayern Monaco e il Maccabi, il club della città di Haifa, campione del campionato israeliano.
Il commento della cronaca della partita finita a favore dei tedeschi per 3-0 è stato in lingua inglese. Fino all'anno scorso i diritti televisivi erano della ART Tv, emittente satellitare di proprietà saudita che non aveva mai fatto vedere al pubblico arabo un incontro in cui partecipasse un club israeliano.
Con i tre punti conquistati, i campioni della Bundesliga sono al primo posto del girone A della Champions League con Bordeax e Juventus che hanno pareggiato per 1-1 al secondo posto con un punto ciascuno. Quindi il Maccabi resta a zero punti.