L’Arsenale della Spezia compie i primi 140 anni

Sono stati celebrati ieri, alla presenza del sottosegretario alla Difesa Giuseppe Cossiga, accompagnato dal Capo di stato maggiore della Marina militare, ammiraglio di squadra Paolo La Rosa, i 140 anni dell’Arsenale militare marittimo di La Spezia, inaugurato il 28 Agosto del 1869. Nel corso della cerimonia è stata deposta una corona presso il monumento ai Caduti ed è stata scoperta e benedetta da monsignor Francesco Moraglia, vescovo di La Spezia, Sarzana e Brugnato, una targa commemorativa. I lavori di costruzione dell’Arsenale, voluto da Cavour, iniziarono nel 1861 su progetto dell’allora maggiore del Genio militare Domenico Chiodo e proseguirono negli anni successivi, portando alla realizzazione di due darsene interne, sei bacini in muratura e officine principali. Fra il 1871 e il 1923 furono varate 8 corazzate, 6 incrociatori, 2 torpediniere, 2 cannoniere, 9 sommergibili, oltre a unità minori di appoggio. Per celebrare la ricorrenza, è stata allestita una mostra di materiale di archivio.

Commenti

Grazie per il tuo commento