L’incontro La Lega si prepara alle regionali

La Lega si prepara alla sfida delle regionali 2010. E come il Pdl fece a Varazze con gli stati generali, il Carroccio organizza una «conferenza programmatica» cittadina del partito. Sarà soprattutto un modo per confrontarsi con gli eletti nei principali Comuni dell’area genovese e con i dirigenti locali. Venerdì la Lega ha scelto una sede istituzionale per ritrovarsi: i lavori inizieranno alle 17.30 nel salone di rappresentanza di Palazzo Tursi con un saluto di Bruno Ravera, uno dei padri fondatori della Lega. Poi spazio al segretario provinciale Edoardo Rixi e a vari esponenti del Carroccio, fino ad arrivare a Marco Limoncini (capogruppo in Provincia), Alessio Piana (capogruppo in Regione) e Francesco Bruzzone (capogruppo in Regione e segretario «regionale» ligure). La chiusura dei lavori sarà affidata a Sandro Biasotti, che lo stesso manifesto di annuncio diffudo dalla Lega definisce «candidato presidente del centrodestra per le regionali», con ciò volendo chiudere definitivamente le voci di possibili soluzioni alternative che vedrebbero proprio un rappresentante del Carroccio come possibile candidato alla prima poltrona di piazza De Ferrari.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.